Sassuolo bestia nera. Sconfitti ancora 1-0

Sassuolo bestia nera. Sconfitti ancora 1-0

1 0  1′ Quadrini     SASSUOLO: Pomini; Rea; Rossini; Piccioni (46′ Polenghi); Bocchetti (35′ Consolini); Cinelli; Magnanelli; De Falco; Quadrini (77′ Valeri); Martinetti; Catellani. A disp: Bressan; Fusani; Vignali; Barbuti.   EMPOLI: Pelagotti; Vinci; Marzoratti; Stovini; Gorz

Commenta per primo!
1
0

 1′ Quadrini     SASSUOLO: Pomini; Rea; Rossini; Piccioni (46′ Polenghi); Bocchetti (35′ Consolini); Cinelli; Magnanelli; De Falco; Quadrini (77′ Valeri); Martinetti; Catellani. A disp: Bressan; Fusani; Vignali; Barbuti.   EMPOLI: Pelagotti; Vinci; Marzoratti; Stovini; Gorzegno; Moro; Valdifiori (51′ Coralli); Soriano; Lazzari (61′ Fabbrini); Mchedlidze; Forestieri (78′ Musacci). A disp: Handanovic; Tonelli; Gotti; Nardini.   ARBITRO : Sig. Baratta di Salerno   AMMONITI: Mchedlidze (E); Lazzari (E); Consolini (S); Fabbrini (E); Soriano (E) ESPULSI: Soriano (E); Fabbrini (E)   L’Empoli, cosi come accadde all’andata, perde per 1-0 contro il Sassuolo che si giocava molto in questo incontro per la permanenza in cadetteria. L’Empoli prende gol dopo pochi secondi favorendo ovviamente i locali che a quel punto posso coprirsi dando pochi spazi utili agli azzurri, che però a loro volta fanno molto poco per raddrizzare la partita. E’ importante il possesso palla che gli azzurri impongono al match ma scarseggiano i tiri in porta, soltanto uno nella prima frazione. L’Empoli rimane, come nell’ultima trasferta di Bergamo in nove, dimostrando che forse gli attributi ci sono ma vengono mal gestiti, anche se vogliamo tirare le orecchie a Soriano che ha preso due gialli per proteste in meno di sessanta secondi: un record. Forse il discorso playoff è chiuso, a questo punto dobbiamo concentrarci su quei due punti mancanti per poi andare felici e contenti in vacanza. L’Empoli è questo, capace di prendere 6 punti con l’Atalanata e 4 con il Siena, ma 0 con questo Sassuolo.   LIVE MATCH 1° Tempo 1′ – Sassuolo in vantaggio con Quadrini che da fuori area indovina il rasoterra che si infila all’angolino alla sinistra di Pelagotti. 5′ – Prova l’Empoli a reagire gettandosi all’attacco ed è Forestieri che dal limite prova il tiro che però trova il corpo di Rea che gli respinge il tiro. 7′ – Ancora Quadrini dal limite a provare il rasoterra che stavolta esce sul fondo. 8′ – Risponde Moro, sempre da fuori area, servito da Lazzari, la palla esce però nettamente fuori. 10′ – Bolide di Gorzegno dalla lunetta dell’area di rigore, Rossini con il corpo respinge e fa sfumare l’azione. 13′ – Primo angolo del match, è per l’Empoli guadagnato da Levan che calcia una punizione sulla barriera neroverde. Dalla bandierina Valdifiori ma la difesa locale libera. 20′ – Gara che adesso si è addormentata a suon di errori da amobo le parti, prova a risvegliarla Magnanelli con un tiro che viene fortunasamente deviato da Vinci. 21′ – Bravo Forestieri ad incunearsi centralmente, ma sull’ultimo dribling si allunga la palla e la difesa locale può recuperare. 24′ – Cross di Magnanelli per gli avanti del Sassuolo che per fortuna non trovano la palla e Pelagotti lascia scivolare questa in fallo laterale. 25′ – Ci prova Cinelli da fuori: palla fuori ma il Sassuolo va spesso al tiro dalla media distanza. 27′ – Dai venticinquemetri dopo aver vinto un rimpallo “El Topa” va al tiro: blocca facile a terra Pomini. 34′ – Lazzari cerca Levan in area che viene anticipato di un niente dal portiere emiliano. Bella l’idea del romano. 35′- Primo cambio per il Sassuolo, esce Bocchetti per infortunio ed entra Consolini. 39′ – Bravo Stovini che anticipa di testa, nella nostra area, Catellani, ben servito da Rea. 42′ – Giallo per Levan, reo secondo l’arbitro, di aver simulato una caduta in area avversaria. Levan aveva perso palla ed era caduto, incredibile. 46′ – Finisce la prima frazione decisa per adesso dal gol all’inizio di Quadrini. Azzurri che hanno fatto tanto possesso palla ma con poca, troppo poca, concretezza.   2° Tempo 1′ – Cambio negli spogliatoi per il Sassuolo che richiama Piccioni per Polenghi. 3′ – Martinetti in girata dal limite prova al volo, Pelagotti tranquillamente la guarda uscire. 5′ – Sassuolo ancora pericoloso con Qudrini che, seppur in posizione defilata, da pochi metri raccoglie di piatto un cross di Rea che finisce tra le braccia del nostro portiere. 6′ – E’ DeFalco ad andare al tiro dal limite dopo un controllo molto precario: palla fuori. 7′ – Primo cambio per gli azzurri che inseriscono Coralli per Valdifiori. 8′ – De Falco vince un rimpallo, si presenta ai ventimetri e spara a rete con la palla che esce non di molto. 9′ – Dai trentametri è Magnanelli a provarci adesso mandando la palla alle stelle. Il Sassuolo sta dimostrando maggior fame rispetto agli azzurri. 13′ – Giallo per Lazzari che commette fallo su Consolini. 14′ – Guadagna adesso un corner Lazzari che va anche a battere ma che la difesa neroverde respinge. 15′ – Contropiede del Sassuolo che per fortuna non si concretizza, ma erano partiti gli emiliani in due contro sei. 16′ – Secondo cambio per noi: Fabbrini per Lazzari. 18′ – Siluro di Moro dal limite con miracolo di Pomini che leva la palla dal sette. Finalmente gli azzurri al tiro. 20′ – Gran palla di Coralli per Levan che scatta in area ma che viene anticipato dal portiere per un soffio. 22′ – Primo giallo per il Sassuolo che viene sventolato a Consolini per un fallo su Coralli. Per questo fallo punizione dal limite per gli azzurri. 23′ – Battuta la punizione da Soriano a spiovere in area per la testa di Stovini, blocca però Pomini. 27′ – Si accende una mischia nell’area del Sassuolo perchè Coralli è stato nettamente colpito a palla lontana e Levan, prendendo le difese del compagno è andato faccia a faccia con un difensore del Sassuolo. Da li poi sono arrivati tutti gli altri compagni creando un capannello. 29′ – Ammonito Fabbrini che stende Consolini. Classico fallo di frustrazione dopo che il nostro giocatore era stato sfilato dall’avversario. 32′ – Espulso Soriano che prende due gialli per proteste in pochi secondi. 33′ – Ultimo cmbio per il Sassuolo che richiama Quadrini per Valeri. 34′ – Finisce i cambi anche Aglietti che richiama Forestieri per Musacci. 36′ – Al volo Moro, in area, raccoglie un cross di Coralli, mandando la palla alle stelle. 39′ – Martinetti si fa sfilare dal pallone ed in area, anche se scivola, tira mettendo la palla tra le braccia di Pelagotti. 41′ – Entra bene in area Coralli che però si fa rimontare da Rossini che libera per i suoi. 42′ – Secondo giallo ed espulsione per Fabbrini che commette fallo nella nostra metà campo. 45′ – Saranno 4 i minuti di recupero. 46′ – Il Sassuolo si divora un gol con De Falco partito da solo in contropiede si perde al momento di tirare favorendo il recupero di Pelagotti. 49′ – Di testa Levan da due passi devia una punizione di Musacci, ma Pomini gli dice di no. 50′ – E’ finita con il successo del Sassuolo per 1-0. Empoli carente in cattiveria agonistica.   Da Modena Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy