L’Empoli la fa sua al Ricci: 2-1 al Sassuolo

L’Empoli la fa sua al Ricci: 2-1 al Sassuolo

SASSUOLO   1  EMPOLI   2   35′ Mchedlidze; 80′ Sereni; 88′ Gargiulo     SASSUOLO: Pomini (46′ Polito); Peluso (46′ Kurtic); Antei (52′ Cannavaro; 83′ Bianco); Manfredini (46′ Acerbi); Gazzola (62′ Ariaudo); Missiroli (46′ Cisbah); Magnanelli (78′ Sereni); Biondini (46′

Commenta per primo!
SASSUOLO  sassuolo 1
 EMPOLI  logo empoli 2

  35′ Mchedlidze; 80′ Sereni; 88′ Gargiulo     SASSUOLO: Pomini (46′ Polito); Peluso (46′ Kurtic); Antei (52′ Cannavaro; 83′ Bianco); Manfredini (46′ Acerbi); Gazzola (62′ Ariaudo); Missiroli (46′ Cisbah); Magnanelli (78′ Sereni); Biondini (46′ Brighi); Sansone (46′ Floro Flores); Zaza (62′ Pavoletti); Berardi (60′ Gliozzi).   EMPOLI: Sepe (46′ Bassi); Laurini (71′ Martinelli); Tonelli (62′ Barba); Rugani; Hysaj (46′ Mario Rui); Signorelli (78′ Gargiulo); Valdifiori (60′ Guarente) Croce (63′ Moro); Verdi; Tavano (85′ Rovini); Mchedlidze (70′ Pucciarelli).   ARBITRO: Sig. Irrati di Pistoia.  AssistentI: Marzaloni/Barbirati   Sarà calcio d’agosto, saranno partite che valgono come un due di briscola ma vincere, fuori casa, un match con un’altra squadra di serie A fa piacere, sempre e comunque. L’Empoli batte 2-1 il Sassuolo in una partita vera, giocata a vincere da parte di tutte e due le squadre, dove soprattutto nella fase iniziale si è spinto molto, alla faccia anche del caldo asfissiante. L’Empoli si è presentato senza Maccarone ed Aguirre con dal primo minuto Signorelli sulla mediana. A sbloccare ci ha pensato Levan con un tiro fantastico che poi vi faremo vedere, un gol davvero al bacio che farà molto anche sul morale del georgiano. Poi la ripresa, la solita girandola di cambi ed il pari di un Sassuolo che certo non ci stava a perdere. Gargiulo però, con la complicità del portiere di riserva dei neroverdi trova il vantaggio definitivo. Una buona prova dei nostri, dietro al limite della perfezione e nonostante il momento che vede una squadra con le gambe stanche si è visto l’imprinting che contraddistingue da due anni le movenze dei nostri. Varrà quel che varrà ma stasera si è visto un buon Empoli.   LIVE MATCH 1° tempo 0′ – Buonasera dal Ricci di Sassuolo dove gli azzurri sfidano in amichevole i padroni di casa. Subito qualche screzio tra le due tifoserie. sas-emp1′ – Parte forte l’Empoli con Verdi che si invola in area, prova il diagonale ma la palla esce. 2′ – Risponde il Sassuolo con Zaza che salta Hysaj, la mette in mezzo ma per fortuna non ci sono compagni. 3′ – Gran palla di Verdi per Croce che al limite dell’area la fa rimbalzare, poi calcia: di poco fuori. 5′ – Servizio profondo di Antei per Berardi che contralla ma è bravissimo Laurini a chiudere su di lui. 7′ – Gazzola cerca di pescare Missiroli che non aggancia la sfera per un soffio. Sarebbe stata una situazione molto pericolosa. 9’ – Bordata di Signorelli dal limite che lambisce il sette alla destra del portiere. 10′ – Punizione interessante per gli azzurri lungo l’out di destra. Batte dentro Valdifiori, libera Zaza. 12′ – Parte Berardi sulla destra che entra in area, poi incespica sulla palla e Rugani riesce a recuperare stoppando il forte attaccante neroverde. 13′ – Gara con una forte componente agonistica sono molti gli interventi duri soprattutto in mezzo al campo. 15′ – Ottimo rasoterra di Hysaj da sinistra per Tavano ma Manfredini riesce ad intervenire in scivolata. Ciccio sarebbe stato solo davanti al portiere. 16′ – Prova Tavano dai 30metri ma il tiro è telefonato per Pomini. Bene però l’idea. 19′ – Arriva il primo angolo del match, è azzurro trovato da Verdi. Batte corto Valdifiori che scambia con Croce, poi è Mirko a metterla dentro ma la palla esce sul fondo. 21′ – Fallaccio di Gazzola su Mchedlidze a centrocampo ma non rilevato dall’arbitro. 22′ – Stop di petto a seguire di Peluso, esce bene Sepe e la fa sua. 23′ – Parte centralmente Verdi, cerca Ciccio ma Antei capisce e chiude. 24′ – Maiuscolo Rugani nel chiudere su Sansone al limite della nostra area. 25′ – Lancio quasi millemetrico di Missiroli per Berardi, esce Sepe ed agguanta la sfera. 27′ – Bravo Sepe ad uscire sui piedi di Zaza lanciato a rete da Biondini. 28’ – Berardi cerca da sinistra Biondini, libera la nostra area di testa Croce. 31′ – Berardi fa fuori Hysaj, puo’ metterla in mezzo che invece si vuol portare la palla in porta ma la palla invece se la trascina fuori. 33′ – Lancio per Berardi che va via ad Hysaj, l’albanese lo trattiene e l’emiliano va giù. Per fortuna per Irrati non c’è niente, ma siamo davvero al limite sarebbe stata punizione dal limite e forse, applicando il regolamento, rosso. Meglio cosi. 34′ – Biondini mette giù Verdi e sarà punizione per gli azzuri ai 20metri leggermente spostati sulla destra. 35′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL sulla punizione tiro a giro di Levan che si insacca al sette. Valdifiori gliela tocca ed il georgiano segna un gol che va a prendersi gli applausi anche del pubblico di casa. sas-emp238′ – Lancio di Signorelli per Verdi, Antei anticipa di testa la “Lanterna Verde” e sarà corner. Batte Valdifiori, c’è una deviazione, palla a Tonelli che va di piatto e la mette fuori di un niente. 41′ – Al volo Berardi dal limite: Sepe c’è e blocca a terra. 42′ – Biondini prova a scodellare la palla dentro la nostra area, si erge Tonelli che di testa la toglie. 43′ – Buona azione dell’Empoli in verticale proposta da Levan, la palla è buona poi per Tavano che però si trova in offside. 45′ – Finisce senza recupero la prima frazione che vede gli azzurri in vantaggio per 1-0. Partita molto, molto piacevole.   2° Tempo sas-emp31′ – Non ci vengono comunicati i cambi e siamo adesso in difficoltà per la formazione neroverde. Gli azzurri hanno cambiato Mario Rui per Hysaj 2’ – Screzio tra Berardi e Valdifiori per un fallo di quest’ultimo ma del tutto involontario 3′ – Tavano prova a liberare Verdi ma Polito di piede spazza. 8′ – Croce da sinistra cerca Tavano ma è Cannavaro a chiudere sul casertano. 9′ – Prova Kurtic dalla distanza con Bassi a bloccare. 13′ – Provano a scambiare Croce e Levan ma il passaggio di ritorno di quest’ultimo non è preciso. 14′ – Palo di Tavano, incredibile. Un tiro a giro da sinistra verso destra a portiere battuto. 15′ – Piatto al volo di Valdifiori che esce alla destra del portiere con lo stesse che segue la sfera con gli occhi. 17′ – Girandola di cambi, questo il momento peggiore delle amichevoli, almeno per noi della stampa. Fase di stanca in campo. 20′ – Verdi cerca da destra Tavano, Cannavaro ha paura di lui e lo anticipa mettendo la palla in corner. Batte Signorelli l’angolo, libera di testa Acerbi. 23′ – Scambio tra Acerbi e Pavoletti, Bassi capisce tutto ed esce al limite della sua area. 25′ – Clamorosa palla gol per gli azzurri. Verdi lancia Mario Rui che dalla sinistra la mette in mezzo e prima Tavano, poi Verdi bucano la palla da ottimissima posizione. Peccato. 28′ – Lancio di Guarente per Pucciarelli ma intercetta Polito. 31′ – Cisbah prova il tiro dai 25metri con palla nettamente alta. 32′ – Cross teso di Kurtic da destra con Rugani a svettare di testa per toglierla. Altra ottima prova del “Golden Boy”. 34′ – Ottima chiusura difensiva di Barba su Pavoletti. 35′ – Pareggio del Sassuolo con il neo entrato Sereni. Cross di Floro Flores da sinistra e Sereni di piatto batte Bassi. 36’ – Lancio di Sereni per Cibsah, ma la palla si perde sul fondo. sas.emp439′ – Tavano al limite, va di controbalzo, non da però molta forza alla palla e Polito se la ritrova in mano. 41′ – Pucciarelli cerca Rovini, Kurtic lo anticipa ma non evita l’angolo per noi. Batte Guarente, testa di Verdi che però si perde sul fondo. 42′ – Prova sereni a sfondare sulla destra ma lo tiene a bada Mario Rui. 43’ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL azzurri in vantaggio con Gargiulo. Tiro dai 20mentri, una bella botta sulla quale Polito ci era arrivato ma al portiere del Sassuolo scappa la palla di mano che entra. 44’ – Prova a rispondere il Sassuolo con una botta di Floro Flores sulla quale c’è una deviazione in angolo. Palla dentro, testa di Pavoletti, blocca Bassi. 45′ – Finisce al “Ricci” col successo degli azzurri per 2-1. Al di la del risultato è stata davvero buona la prova dei nostri che hanno dovuto fare a meno, lo ricordiamo, di Maccarone ed Aguirre.   Da Sassuolo Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy