Empoli a testa alta. Puniti dal grande ex: 2-0 Udinese

Empoli a testa alta. Puniti dal grande ex: 2-0 Udinese

 UDINESE   2  EMPOLI   0 57′ Di Natale; 61′ Di Natale   Un ottimo primo tempo dei nostri e le certezze di un gruppo consolidato sono le certezze che riportiamo a casa da questa prima trasferta stagionale. Una doppietta del grande ex Di Natale però ci condanna ad una sconfitta che

Commenta per primo!
 UDINESE  Logo_Udinese 2
 EMPOLI  logo empoli 0

57′ Di Natale; 61′ Di Natale   Un ottimo primo tempo dei nostri e le certezze di un gruppo consolidato sono le certezze che riportiamo a casa da questa prima trasferta stagionale. Una doppietta del grande ex Di Natale però ci condanna ad una sconfitta che non deve però preoccupare. Rigore molto dubbio su Levan nella prima frazione.       UDINESE: Karnezis; Hertaux; Danilo; Domizzi; Widmer; Allan; Guilherme; Badu (67′ Fernandes); Pasquale; Di Natale (84′ Kone); Muriel ( 69′ Thereau). A Disp: Scuffet; Meret; Belmonte; Bubnjic; Coda; Hallberg; Jadson; Piris; Zapata. Allenatore: Andrea Stramaccioni   EMPOLI: Sepe; Laurini; Tonelli; Rugani; Hysaj (66′ Mario Rui); Vecino (69′ Signorelli); Valdifiori; Croce; Verdi; Tavano; Mchedlidze (82′ Pucciarelli). A Disp: Bassi; Biggeri; Barba; Bianchetti; Martinelli; Moro; Guarente; Laxalt; Rovini. Allenatore: Maurizio Sarri   ARBITRO: Sig. Di Bello di Brindisi.  Assistenti: Tegoni/Tonolini.  Addizionali: Massa/La Penna   AMMONITI: 38′ Pasquale (U); 55′ Croce (E); 63′ Badu (U); 73′ Verdi (E)   E’ crudele l’impatto con la serie A per un Empoli che approccia alla categoria nella migliore delle maniere, ovviamente eccezion fatta per il risultato. Un primo tempo decisamente migliore da parte dell’Empoli che concede ai padroni di casa solo i primi minuti di gioco per poi prendere in mano le redini del match e sfiorare in più occasioni il vantaggio con un rigore più che presunto non fischiato a Levan. Però il finale di frazione fa capire che quando in squadra hai campioni come Muriel e Di Natale possono essere seri problemi ed infatti il go annullato al grande ex azzurro è campanello d’allarme. Nella seconda frazione la squadra di Sarri si abbassa un po’ troppo e subisce l’Udinese che trova una bella combinazione tra i due già citati con Totò in gol. Il raddoppio nasce da un infortunio di uno che sbaglia sempre poco come Laurini: l’errore resta ma va perdonato. Per il resto Empoli che gioca alla pari anche se, forse, la condizione non ancora ottimale si fa sentire e sono scarse le azioni offensive dei nostri. Da Udine dobbiamo però tornare con grande serenità e con la consapevolezza che l’Empoli visto questo sera è tale e quale a quello che ha vinto lo scoro campionato, da qui si devono mettere i puntini e costruire quella che deve essere la nostra stagione. Non dimentichiamoci poi l’assenza di Massimo Maccarone. Adesso una settimana di stop per poi il grande esordio in casa contro la formazione forse più accreditata per il titolo.   LIVE MATCH 1° Tempo udiemp0′ – Benvenuti dallo stadio Friuli per il debutto degli azzurri nella stagione 2014/15, quella della decima serie A. Scende in campo la stessa formazione vista contro l’Aquila con la scelta di Sepe in porta. Assenti nelle fila azzurre i due attaccanti Maccarone ed Aguirre. 1′ Subito corner per l’Udinese guadagnato da Widmer su Hysaj. Batte Di Natale, testa di Widmer ed ancora angolo. 2′ – Libera la nostra difesa sul secondo angolo. 3’ – Di Natale sterza nella nostra area, servizio per Allan, va di testa Laurini che però serve Pasquale il quale tiro per fortuna va alto. 6′ – Scarpata in piena faccia di Levan, fallo di Guillherme, che resta a terra ma poi il Gigante si alza. Tutto ok. 9′ – Grande chiusura difensiva di Croce su Widdmer. 10′ – Hysaj cerca in profondità Tavano me è troppo lungo l’appoggio. 11′ – Laurini prova a combinare con Vecino ma arriva la chiusura di Domizzi. 12′ – Ancora Laurini, la mette dentro per un attaccante ma è più lesto Guillherme. Buona azione dei nostri che prendono coraggio. 13’ – Super Sepe che para un tiro a botta sicura di Guillherme messo davanti a lui da un pallonetto di Badu. 15’ – Botta da fuori di Muriel che esce di non molto alla destra del nostro portiere. 18′ – Ancora Croce bravo a chiudere dietro su Di Natale. 19′ – Levan, palla tesa in mezzo da sinistra, deviazione ed angolo per noi. 19’ – Batte l’angolo Valdifiori, ci prova di testa Rugani che viene ostacolato, palla poi a Laurini ma l’azione si perde. 20’ – Palla tesa di Hysaj da sinistra ed arriva un altro angolo per noi. Batte Mirko, libera Widdmer. Ci siamo! C’era comunque una trattenuta netta su Levan in area friulana il rigore ci poteva stare. 21′ – Spinge l’Empoli sempre a sinistra, va alla botta Tavano con altra deviazione in corner. Batte Valdifiori direttamente sul fondo. 23′ – Ancora da sinistra, spinge Verdi, la mette dentro, deviazione ancora angolo azzurro. Batte Mirko e non ci arriva per un soffio Rugani. Empoli adesso nettamente meglio dei padroni di casa. 24′ – Arriva un altro angolo per gli azzurri, stavolta da destra Laurini. 25’ – Buono lo schema, Mirko dalla bandierina per Tavano che non colpisce la palla, che peccato, una grande schema. 26′ – Perfetto Hysaj su Widdmer chiudendolo e non concedendo l’angolo. 28′ – Guillherme cerca Badu, che taglia bene, Sepe legge bene l’azione ed uscendo fa sua la sfera. 29’ – Widdmer da destra per Di Natale, Laurini di testa la toglie. 30’ – Grande cosa di Tavano che fa fuori un avversario, facendogli scomparire la palla, poi il tiro purtroppo sull’esterno. 32′ – Allan prova a sfondare dentro la nostra area, bravi a chiudere Tonelli e Laurini. 34′ – Pasquale da sinistra la mette dentro e Rugani non puo’ che metterla in angolo. Dalla bandierina Di Natale, esce bene Sepe e la blocca. 36’ – Botta dai 25 di Allan con ancora un grande Sepe a dire di no. 37’ – Vecino fa tutto bene, al limite il tiro, alto di un niente. Non siamo assolutamente inferiori a questa Udinese. udiemp238′ – Ammonito Pasquale per fallo su Levan. 40’ – Palla d’oro di Tavano pee Verdi che viene murato all’altezza del disco del rigore. 41’ – Laurini dai 30metri la mette nettamente alta. 42′ – Altra palla gol per noi. Un cross perfetto di Vecino da destra, incornata di Tavano e palla di un niente fuori. 44′ – Non si chiude un triangolo tra Levan e Vecino sulla trequarti avversaria. 45′ – Annulato un gol a Di Natale che ben servito da Badu era in offside. Sarebbe stata una beffa per quanto visto fin qui. 46′ – Finisce a reti bianche il primo tempo con un ottimo Empoli che ai punti avrebbe la meglio sull’Udinese.   2° Tempo udiemp31′ – Pasquale al volo dal limite del’area: fuori sotto lo sguardo di Sepe. 3′ – Provano a combinare Di Natale e Badu, arriva Laurini e spazza senza pensarci due volte. 4’ – Allan fa fuori Valdifiori e va al tiro dal limite con palla alta sopra la traversa. 5’ – Da destra la mette dentro Muriel, testa di Badu con palla fuori ma che brivido. 7′ – Verdi sale da sinistra, si accentra, la mette dentro, testa di Levan e deviazione in angolo. Niente dalla bandierina. 8′ – Contatto dubbio in area friulana con Verdi che va giù ma con l’arbitro che ignora il tutto. 10′ – Ammonito Croce per un fallo a centrocampo su Muriel. 12′ – Udinese in vantaggio con il grande ex Di Natale. Passaggio filtrante di Muriel e Totò non sbaglia davanti a Sepe. 14′ – Tonelli chiude bene su Di Natale favorendo l’uscita di Sepe. 15’ – Valdifiori dai 20metri prova un tiro di controbalzo ma la palla esce innocuamente. 16’ – Raddoppio dei padroni di casa sempre con Di Natale che approfitta di un retropassaggio sbagliato di Laurini e solo insacca.  18′ – Ammonito Badu per fallo su Vecino. 21′ – Primo cambio per gli azzurri: Mario Rui per Hysaj. 22′ – Primo cambio anche per l’Udinese: Fernandes per Badu. 22′ – Angolo per l’Empoli: batte Valdifiori sul primo palo e la toglie Domizzi. 23′ – Ancora angolo per noi trovato da Levan: Valdifiori dentro, testa di Rugani fuori. 24′ – Secondo cambio per i padroni di casa: Thereau per Muriel. 24’ – Secondo cambio anche per noi: Signorelli per Vecino. 27′ – Non si capiscono Verdi e Mario Rui lungo l’out di sinistra. 28′ – Giallo per Verdi che stende Allan. 29′ – Mario Rui non ci pensa due volte e calcia dai 30metri ma il tiro è da dimenticare. 30’ – Valdifiori innesca involontariamente Di Natale, rimedia Tonelli. 32′ – Pasquale tenta il cross da sinistra, lo rimpalla Laurini che evita pure l’angolo. 33′ – Signorelli serve molto bene Tavano che è spalle alla porta, tenta una girata ma è murato da Hertaux. 35′ – Va via centralmente Fernandes, bravo Tonelli a fermarlo. 37′ – Gran palla di Di Natale per Fernandes che per nostra fortuna alza la sfera sopra la traversa. udiemp437′ – Ultimo cambio per Sarri: Pucciarelli per Levan. 38’ – Punizione per gli azzurri lungo l’out di destra e compare per la priva volta la bomboletta spray per segnare il punto di battuta. Calcia Valdifiori, la toglie un difensore di casa. 39’ – Ultimo cambio anche per Stramaccioni: Kone per Di Natale. 41′ – Destro insidioso di Pucciarelli da posizione defilata, il portiere la fa sua. 42′ – Dall’altra parte, rasoterra di Fernandes: blocca sicuro Sepe. 43′ – Mario Rui mura letteralmente uno scatenato Kone. 44′ – Ancora un corner azzurro dal quale però non nascono pericoli per la difesa friulana. 45′ – Saranno 4 i minuti di recupero. 46′ – Buona palla per Kone che dal limite spara altissimo. 48′ – Grande conclusione di Pucciarelli con Karnezis che deve intervenire in due tempi. 49′ – Finisce con la sconfitta per 2-0 ad Udine. Resta un ottimo primo tempo ed una squadra con grande voglia ed ampi margini di miglioramento. Perdiamo a testa alta e c’è da essere sereni.   Da Udine Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy