Empoli beffato nel recupero: sconfitti 2-1 a Lanciano

Empoli beffato nel recupero: sconfitti 2-1 a Lanciano

  2   1   4′ Hysaj; 51′ Falcinelli; 92′ Mammarella   Gli azzurri si fermano subito dopo la reazione di sabato scorso. Un bel Lanciano ed un campo pesantissimo sono stati due avversari difficilissimi per un Empoli soddisfacente a tratti ma con pochi spunti (gol a parte) in fase off

Commenta per primo!
 lanciano 2 lanciano home
 logo empoli 1  away

4′ Hysaj; 51′ Falcinelli; 92′ Mammarella   Gli azzurri si fermano subito dopo la reazione di sabato scorso. Un bel Lanciano ed un campo pesantissimo sono stati due avversari difficilissimi per un Empoli soddisfacente a tratti ma con pochi spunti (gol a parte) in fase offensiva. Ed adesso siamo terzi.   V. LANCIANO: Sepe; Aquilanti; Troest; Amenta; Germano; Paghera; Piccolo (72′ Comi); Di Cecco (77′ Vastola); Mammarella; Casarini; Falcinelli (87′ Turchi). A Disp: Branescu; Minotti; Thiam; Gatto; Ferrario; Ragatzu.   EMPOLI: Bassi; Laurini; Tonelli;Rugani; Hysaj; Signorelli (87′ Moro); Valdifiori; Croce; Verdi (83′ Mario Rui); Tavano (60′ Pucciarelli); Maccarone. A Disp: Pelagotti; Martinelli; Barba; Ronaldo; Eramo; Shekiladze.   ARBITRO: Sig. Fabbri di Ravenna.  Assistenti: Peretti/De Meo   AMMONITI: 26′ Valdifiori (E); 33′ Verdi (E); 47′ Aquilanti (L); 56′ Di Cecco (L); 88′ Comi (L); 90′ Tonelli (E)   L’Empoli è terzo, prima o poi doveva succedere. Questo perchè gli azzurri escono sconfitti da Lanciano e parallelamente il Latina riesce nell’impresa di espugnare Bari. Azzurri che partono forte e trovano un bellissimo gol subito con Hysaj ma poi la squadra azzurra subisce la reazione dei frentani che vanno varie volte vicino al pari (anche un gol giustamente annullato) ma poi nella ripresa lo trovano. Il gol subito scuote un po i nostri e la gara si assesta. Nel finale, nel recupero una punizione di Mammarella condanna alla sconfitta i nostri. Adesso c’è ancora da rimboccarsi le maniche, consci che la stagione è comunque positiva ma per andare in A la strada è in salita.   LIVE MATCH 1° Tempo emplan1′ – Iniziato il match su un campo decisamente pesante a causa delle incessanti piogge che cadono su Lanciano 2- Incredibile azione, nata da una punizione di Valdifiori, ribattuta, poi il tiro di Croce che trova una carambola incredibile con palla che finisce in rete mal’arbitro aveva già fischiato. 4′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Hysaj fa tutto da solo, sfonda a sinistra, il tiro ad incrociare che va sotto il sette ed azzurri in vantaggio 5′ -Prova subito a rispondere il Lanciano con un colpo di testa di Falcinelli che va davvero a fil di palo. Il cross da destra era di Casarini. 7’ – La botta di Piccolo da fuori bloccata con facilità da Bassi. 9’ –Gran lavoro di Verdi che scambia con Maccarone, poi però il terreno pesante frena la palla e sfuma l’azione. 10’ – Punizione pericolosa per i frentani al vertice destro della nostra area. Calcia Mammarella direttamente tra le braccia di Bassi. 11′ – Maccarone dai 20metri prova il rasoterra che Sepe para a terra. 12′ – Ottima chiusura difensiva di Tonelli su Falcinelli. 14′ – Colpo di testa rovesciato di Germano e Bassi deve deviare in angolo, il primo del match. Palla dentro dalla bandierina, libera Hysaj, forse con un braccio ma per l’arbitro si deve proseguire. Bene cosi. 17′ – Arriva il secondo angolo per il Lanciano da un cross di Falcinelli. Palla dentro e Tonelli di testa a manda ancora in angolo. Ancora palla nella nostra area, la toglia di testa Rugani che subisce anche fallo. 18′ – Tiro cross di Valdifiori che si perde sul fondo. 19′ – Verdi prova a cercare Maccarone ma il passaggio è lungo e Sepe la fa sua. 20’ – Cross teso di Germano da destra, Bassi c’è e blocca. 22′ – Ancora un cross di Germano per Falcinelli che non ci arriva per un soffio con però tutto lo stadio che chiede il rigore per un contatto tra i nostri difensori e l’attaccante abruzzese. Tutto regolare giustamente. 24′ – Arriva il primo angolo azzurro per un cross di Croce dalla sinistra appunto deviato. Batte Valldifiori, allontana la difesa rossonera. 25′ – Contropiede rapidissimo dei locali che vanno a mettere palla dentro ma un grande Tonelli di testa libera la nostra area. Si gioca a ritmi altissimi nonostante un campo pesantissimo. 26′ – Ammonito Valdiifori per fallo su Casarini. 27’ – Sulla punizione arriva un colpo di testa di Amenta che va direttamente sul fondo. 29′ – Ottimo Rugani a chiudere su Piccolo. 30′ – Punizione per il Lanciano ai 25metri posizione centralissima: Piccolo direttamente sulla barriera. 32′ – Valdifiori pesca bene Verdi che prova a mandare in porta Tavano ma la palla schizza sul fondo bagnato ed esce sul fondo. 33′ – Ammonito Verdi per fallo su Piccolo. 34′ – Annullato un gol al Lanciano con lo stadio che insorge. Piccolo calcia da fuori area, buca Bassi ma c’è Casarini sulla linea della porta che è ovviamente in offside, il regolamento parla chiaro. 36′ – Signorelli prova a pescare Verdi ma ci arriva prima Troest. 38′ – Da fuori Falcinelli la mette nettamente alta. Ci scusiamo se sbagliamo qualche nome dei giocatori del Lanciano ma i numeri oro sulle maglie rossonere davvero non aiuta. emplan239′ – Tiro cross di Casarini da sinistra che esce in out. 42′ – Si accende una rissa tra Croce e Mammarella perchè quest’ultimo entra duro a gioco fermo. 43′ – Ancora bravo Rugani a chiudere su Piccolo. 44′ – Ci prova anche Laurini, alla stessa maniera di Hysaj ma la palla esce davvero di poco sopra la traversa. 45′ – Valdifiori dai 25metri impegna Sepe che deve parare in due tempi. 46′ – Finisce la prima frazione con gli azzurri avanti 1-0. Decide per adesso il gol di Hysaj, una bella gara con il Lanciano tutto avanti dopo lo svantaggio immediato.   2° Tempo emplan31′ –  Germano dai 20metri prova il tiro con Bassi tranquillo a bloccare. 2′ – Ammonito Aquilanti per fallo su Verdi. 3′ – Fallo su Maccarone e punizione interessante per noi, un corner corto sulla destra. Batte Valdifiori, testa di Rugani di poco fuori. 5′ – Cross di Mammarella da sinistra, testa di Casarini a schiacciare con Bassi in presa sicura. 6′ – Arriva il pareggio del Lanciano con un tiro da fuori, un rasoterra killer di Falcinelli. 7′ – Cross di Laurini da destra con deviazione in angolo. Batte Valdifiori, palla a Rugani che tergiversa e poi Amenta gliela toglie. 9′ – Verdi entra in area da sinsitra, cerca Tavano ma viene rimpallato da un difensore abruzzese. 11′ – Ammonito Di Cecco per fallo su Laurini. 12′ – Verdi viene chiuso da Sepe in uscita al limite dell’area frentana. 14′ – Signorelli si porta bene avanti sulla destra ma ancora una volta il campo frena la palla e non parte il cross. Difficilissimo giocare su questo campo. 15′ – Primo cambio per noi: Pucciarelli per Tavano. 16′- Punizione per l’Empoli con Valdifiori a scodellare dentro l’area per la testa di Tonelli che viene anticipato da Germano. 18′- Tonelli chiude su Piccolo ma non evita l’angolo. Batte Mammarella la toglie Tonelli che anticipa anche i pugni di Bassi. 21′ – Fase di errori a centrocampo ma adesso Bassi deve uscire fuori dalla sua area per anticipare Falcinelli. 23′ – Bella combinazione tra Croce ed Hysaj ma l’albanese è in offside. 24′ – Verdi parte centralmente, lo chiudono in due a forbice ma per l’arbitro non c’è niente. 25′ – Grande Laurini in scivolata su Mammarella. 27′ – Primo cambio per il Lanciano: Comi per Piccolo. 28′ – Tiro cross di Laurini da destra ribattuto dalla difesa. 30’ – Signorelli da una bella palla a Verdi che aspetta un secondo di troppo ed un difensore locale lo anticipa. 31’ – Tiro cross di Germano con Bassi preciso nell’uscita a bloccare. 32’ – Cambio numero due per i locali: Vastola per Di Cecco. 32’ – Fallo su Verdi al limite d’area ed ottima punizione per noi. 33′ – Parte Maccarone, un rasoterra che esce a fil di palo alla sinistra del portiere. 35′ – Rovesciata volante di Comi direttamente tra e braccia di Bassi. 37′ – Lungo lancio di Tonelli per Pucciarelli ma è troppo lunga ed esce. 38′ – Secondo cambio azzurro: Mario Rui per Verdi. 38′ – Tatticamente Mario Rui va al posto di Croce che passa sulla trequarti. 41′ – Squadre stanche, non facile giocare su questo terreno che ha dato un grande dispendio di energie. 42′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Moro per Signorelli. emplan442′ – Ultimo cambio anche per Baroni: Turchi per Falcinelli. 43′ – Ammonito Comi per un fallo su un nostro giocatore. 43′ – Mario Rui dentro per Croce che però viene rimpallato, sfera a Maccarone che ne ha tre addosso, prova il tiro ma c’è un muro. 45′ – Saranno 4 i minuti di recupero. 45′ – Ammonito Tonelli per fallo su Comi e punizione ai 20metri centrale per gli abruzzesi. 47′ – Mammarella trasforma la punizione ed il vantaggio beffa per il Lanciano. 49′ – E’ finita con il successo del Lanciano che perdeva da quattro turni ma oggi non è andata cosi. Empoli bene a tratti ma davanti non siamo stati mai pericolosi apparte il gol.   Da Lanciano Alessio Cocchi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy