Il Toro batte all’Olimpico il Livorno, prossimo avversario dell’Empoli, e prosegue il proprio cammino in coppa Italia. Ma quanta fatica: finisce 3-2 e solo grazie a Barone per il gol del primo tempo supplementare. Il primo vantaggio granata arriva in avvio, lo firma Corini che all’8′ supera Mazzoni sfruttando nel modo migliore l’assist di Barone. Undici minuti dopo arriva il pareggio di Diamanti: la difesa granata è ferma e il folletto toscano indovina il piatto rasoterra. Nel recupero del primo tempo il Toro va ancora in rete: Corini batte la punizione, Paolo Zanetti svetta di testa e manda i granata al riposo avanti di un gol. Sembra fatta, ma a tre minuti dalla fine Rosina (subentrato a Ventola) perde palla e Corini stende in area Paulinho. E’ rigore, calcia Diamanti per il 2-2 che rimanda tutto ai tempi supplementari. Quattro minuti del primo overtime e ci pensa Barone: Finisce 3-2 e nel prossimo turno il Toro incontrerà la Fiorentina.

 

fonte : gazzetta.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here