tonelli (1)Lorenzo Tonelli, che sabato tornerà in campo dopo alcuni turni di stop per una noia fisica, è uno dei giocatori più chiacchierati in vista della prossima sessione di calciomercato. In una intervista rilasciata sulle pagine locali de “Il Tirreno” ha confessato di come non sia assolutamente certo della partenza da Empoli e che se mai questa dovesse arrivare sarà solo per danaro.

 

Non credo che saranno le mie ultime partite con la maglia dell’Empoli. Intanto bisogna vedere se andrò via e anche se fosse sono sicuro che un giorno tornerò a vestire l’azzurro. Io non vorrei proprio andarmene, questa è la mia casa, la mia famiglia, la mia vita. Sono qui da 16 anni e se potessi non andrei mai via da un posto dove sto così bene, da nessuna altra parte, sono sicuro, sarò lo stesso per me. Ma sono un professionista e devo scegliere anche sotto il profilo professionale. La carriera del giocatore non è lunga e ho il dovere di pensare anche al futuro. Anche quello della mia famiglia, delle future generazioni. Se andrò via, insomma, sarà solo e soltanto per i soldi.L’aspetto economico, forse, mi farà andare altrove, ma se potessi, ribadisco, resterei sempre e per sempre qui. E sia chiaro che non è una lamentela nei confronti di una società, l’Empoli, che ha una politica da imitare e che per me ha fatto tanti sacrifici. Il mio futuro, ora, sono le sfide contro l’Inter e Torino che vogliamo e dobbiamo giocare al massimo perché il 10º posto è alla portata. Il gesto delle manette non lo rifarei.”

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro | Empoli sulle tracce di un talento polacco
Articolo successivoI Più e i Meno di Inter-Empoli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

48 Commenti

  1. Empolandia perché “Tonelli vattene” e non ,ne prendo due a caso “Rugani o Valdifiori vattene”………….pensi che loro non lo hanno fatto x soldi??!!. Mettiti nei panni di un giocatore che ha richieste da squadre più forti, e dove prende sicuramente molti più soldi, tutti lo hanno fatto e tutti continueranno a farlo.

  2. Empolandia vuol fare la morale e sicuramente è uno di quelli che per un aumento di stipendio di 100€ darebbe via la mamma! Tipico dell’italiano medio…cre! Ridicolo!!!

    • Non sono pochi,ma se andasse,per esempio,alla Lazio firmerebbe un contratto di almeno tre anni a non meno di 800.000 a stagione. Che fai ci sputi sopra? quelli come te lo farebbero a parole ma nella realtà dei fatti li accetterebbero. Moralista incallito!!!!

  3. Viva la sincerità! Ma che discorso è? Ci sto bene m vado via per soldi! Bella scoperta! Se la poteva risparmiare! Non ne faccio un discorso moralistico, su questo non condivido Empolandia, perchè giustamente le cose vanno così. Però dirlo espressamente, vi pare che altri lo abbiano fatto? E’ questione solo di intelligenza, che si è dimostrata essere poco anche stavolta. Altrimenti giro la frittata: se stai tanto bene qui, visto che sei ricco di famiglia e comunque guadagni comunque una bella cifra, perchè non rimani? Certe volte è meglio stare zitti, per la troppa volontà di dire bene si finisce col parlare male. Se fosse stato zitto nessuno avrebbe detto nulla, come del resto di Valdifiori, il tifoso non è stupido, certe cose le capisce senza che ce le debba spiegare Tonelli, che però se fa questi discorsi si mette da solo in un cul de sac…

    • Son punti di vista che ognuno se vuole trova sempre come criticare, io dico invece viva la sincerità e andare a guadagnare 3 volte tanto per qualche anno fa bene e lo capisco anche se mi spiace perchè perdiamo uno dei migliori difensori in serie A.

  4. Bravo gandalf intendevo questo, se stai così bene e sei gia benestante allora stai qui…se stava zitto era meglio.

  5. Se non è da grande squadra ce lo dirà il campo: Io vedo solo che la Roma schiera Zukanovic (!!!) il Milan Zapata (!!!!!) e lo stesso Koulibali del Napoli un mi sembra un fulmine di guerra…..
    Io tutti e 3 un li cambierei con Lorenzo.

    • Se una società può vendere un giocatore di fronte ad un offerta irrinunciabile non ci vedo niente di strano che un giocatore voglia andarsene se arriva la possibilità di guadagnare di più…è sempre stato così.

      Casomai a Tonelli si deve imputare che sono mesi che pensa di più al nuovo possibile ingaggio piuttosto che a giocare e allenarsi in modo serio.

      Comunque quando se ne andrà non piangerò…in una grande squadra può essere al massimo quello che età Barba x l’ Empoli…niente più che un discreto rincaro.

  6. E’ stato sincero a differenza di altri suoi colleghi ed è chiaro che se ti offrono il doppio dello stipendio accetti anche se sai di lasciare un ambiente meraviglioso. Sono professionisti.

  7. fa bene ad andare a misurarsi con altre piazze e al doppio dell’ingaggio, apprezzo la sincerità che in altri difetta, se tutti i giocatori di prospettiva rimanessero l’Empoli non potrebbe monetizzare e fallirebbe dopo un paio di stagioni , questa è la filosofia della nostra squadra, mi meraviglio che tanti ancora non ci siano arrivati!

  8. TONELLI UNO DI NOI!!!!! è giusto che si confronti con altre piazze più importanti e blasonate! Chi pretende che i giovani rimangano ad empoli in eterno non hanno capito niente della filosofia e della storia di questa piccola grande società!!!!

  9. Ha evitato inutili teatrini e sterili ipocrisie, franco e diretto come si è sempre dimostrato. Non ha mai tirato indietro la gamba e non ha mai giocato “alla meno”…magari non un mostro di simpatia ma chissenefrega.

    Lo ringrazio per tutto quello che ha fatto con la nostra maglia fin dal settore giovabile e gli auguro le migliori fortune ovunque andrà.

    Poi chissà…magari fa come Macca e fra qualche anno ritorna (perchè no, con Macca DS…).

  10. Quando Tonelli dice “sono sicuro che un giorno tornerò” mi pare voglia dire: ‘ora provo in una grande squadra, poi invecchierò come tutti e allora tornerò come ha fatto Maccarone”. Credo voglia dire questo, che pensi questo. Poi ciascuno di noi commenterà come vuole, anche in modo irritato. Per il futuro più immediato mi chiedo: “E Valdifiori che fine farà?”. A Napoli non gioca davvero. Paredes andrà via, e lui?

  11. Finalmente un po’ di onestà!!! Chiaro che un calciatore professionista debba fare i conti non solo con il cuore, ma anche con le proprie ambizioni e con l’aspetto economico.
    Poi le tanto decantate bandiere non hanno solo ragionato col cuore… per esempio Totti non è rimasto a Roma a gratis, anzi è stato ed è strapagato, nonostante l’età e gli acciacchi non gli permettano più di giocare un campionato intero ormai da diversi anni!
    Infine credo che una eventuale cessione di Tonelli non convenga solo a lui, ma anche all’Empoli, che d’altronde da sempre segue la politica di vendere i propri talenti per autofinanziarsi e continuare a sopravvivere ad alti livelli!!!
    E’ bello però sentire i ragazzi in procinto di fare il grande salto, che un giorno vorrebbero tornare a vestire l’azzurro!!! Ho parlato di recente con Zielinski e mi ha detto la stessa cosa…. A tutti loro un grosso in bocca al lupo ed di cuore un ARRIVEDERCI!!!!

  12. ragazzi un giocatore è normale che voglia anche provare a vincere qualcosa di importante oltre che riempirsi il portafoglio. A Empoli, se va bene, si lotta per rimanere in serie A, ed è già oro colato…. A me Tonelli non sta particolarmente simpatico, nè penso sia un grande giocatore, però io non trovo assolutamente disdicevole quello che ha detto, anzi. Da oggi mi starà un po’ più simpatico…. bravo Lorenzo!
    Se sfonderà con una squadra più forte, magari andando a fare l’Europa Leage o addirittura la Champions avrà avuto ragione lui, altrimenti pazienza. Nella vita è giusto provarci.

  13. Certo con i soldi degli altri si ragiona facilmente! Se ne guadagnasse anche 400 ,se te ne offrono 900/1000/1200 voi cosa fareste? Poi ci sono anche le legittime ambizioni del calciatore col misurarsi con squadrevpiù grandi.Un in bocca al lupo a Tonelli! Le miglior fortune per tutto.Sara’ bello vedere un prodotto del vivaio approdare in una grande squadra.

  14. Ha detto,la realtà senza ipocrisia bravo. Ma perché vi indignate di quello che Ha detto ? Uomo medio ma Se prendi 1500€ al mese e ti offrono 2500€ per il solito lavoro non cambi ? No perché ti bastano e sono già abbastanza e lavori dove stai bene..,,,,ipocrisia… cambi eccome !

  15. Grazie Lorenzo! Anch’io farei la stessa cosa!!!! Mercenario? No, uomo dei ns tempi …. le bandiere non esistono piu’!!!!

  16. Vabbene la sincertià di ribadire che i soldi sono importanti ma forse poteva esprimersi meglio o forse l’articolo è stato copiato male, non so. Io da uomo non ingordo di soldi avrei preferito leggere: sono un professionista e voglio dimostrare tutto il mio valore anche in piazze più importanti per realizzarmi” Chiaro che il discorso economico sarebbe stato compreso nel pacchetto. Invece dire vado via per soldi, però ci stavo bene, fa molto mercenario. Ma non credo sia così forse soltanto l’ennesimo articolo travisato.

  17. Sapreste trovare più di 7/8 centrali migliori di Tonelli in Italia?
    Credo sia piuttosto arduo!
    Tralasciando,quindi, il più che condivisibile aspetto economico,non sarebbe giusto che si giocasse le sue possibilità in squadre che potrebbero giocare per l’Europa?
    Come lui lo stesso Saponara, che ha già fallito una volta, e Mario Rui

  18. Grande Lorenzo. Quando tornerai sarai il benvenuto!

    Ricordo a chi storce la bocca che questo ragazzo c’ha sempre messo il cuore (e anche le ossa) per la ns maglia!

    Qui non si sta parlando di un pratali qualsiasi..

  19. Anno di rifondazione il prossimo bisogna essere uniti a partire da noi Tifosi. Tonellone io ti ho fischiato quando facesti fare gol a Dumitru contro la Ternana e adesso ti applaudo ogni domenica e il prossimo anno ti rimpiangerò come un grandissimo sia fuori che dentro il campo. Buona fortuna

  20. E’ la prima volta che sento un giocatore dire le parole che ha detto Tonelli…..quindi leggendo le sue parole se ci fosse una squadra di lega pro che mi offre 600.000 euro prendo e ci vado perchè mi importa un cavolo di andare magari in una squadra di livello superiore all’Empoli e poi dice “devo scegliere sotto il profilo professionale”….quale profilo?Quello dei soldi?Credo che un giocatore,se bravo,prima di tutto ambisca ad arrivare in una grande squadra e lottare per grandi obbiettivi IL GUADAGNARE DI PIU’ E’ SOLO UNA SICURA CONSEGUENZA quando vai a Roma,Milano,Torino,Firenze e via dicendo!Che poi ognuno ambisca a guadagnare di più è anche logico….ma se Tonelli,se pur sincero,pensa di essere un esempio per gli altri….mi pare che proprio non ci siamo.

  21. Bravo Lorenzo hai detto quello che fanno tutti ma per odiatissimi moralismi nessuno dice rifugiandosi in frasi di banalissima circostanza, quindi onore all’uomo prima ancora che al calciatore.

    • Hai ragione infatti stiamo parlando di uno squattrinato che fa fatica ad arrivare alla fine del mese. Ripeto, la nostra società è costruita sui soldi quindi niente di male se Tonelli si sente di cavalcare quest’onda. Ma bastava dire che le ambizioni professionali lo portano a malincuore lontano dal cuore senza rammentare famiglie, generazioni future ecc ecc Nemmeno fosse un minatore emigrato in belgio che doveva mandare i soldi in sicilia…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here