Lunedi si riparte. Dopo un abbondante mese di vacanza, eccezion fatta per il tecnico Aglietti reduce dal Master di Coverciano, i calciatori tesserati con la società azzurra si ritroveranno nella prima mattina di lunedi 11, allo stadio “Castellani”.

 

Ad Empoli ci sarà una vera toccata e fuga, di fatti, terminate le visite mediche e consegnata la prima borsa carica dei nuovi materiali tecnici, la squadra (intorno alle 10) partirà in pullman alla volta di Montecatini, sede del ritiro estivo 2011.

Nella città termale gli azzurri avranno nell’ “Hotel Bellavista” il loro quartier generale, mentre le sedute atletiche verranno svolte non molto lontano, ovvero nell’impianto sportivo “Brizzi” di Margine Coperta.

A contorno della giornata di raduno verranno ovviamente realizzate da PE le consuete interviste, dal mister che presenterà la stagione ai volti nuovi che si faranno conoscere dai futuri tifosi.

 

Il ritiro durerà fino al 30 Luglio, giorno del primo rompete le righe. Gli azzurri dovrebbero a quel punto godere di un paio di giorni di libertà per tornare poi ad allenarsi nel campo “Sussidiario” che per quell’occasione si sarà rifatto il look.

Nel frattempo la società azzurra sta lavorando all’organizzazione di alcune amichevoli che dovrebbero giocarsi tra la zona del ritiro e la Versilia. Ad oggi ancora non è stata però diramata la lista ufficiale con date ed avversarie.

 

A breve conosceremo anche la lista dei convocati per il ritiro, nel quale sicuramente vedremo qualche valigia chiudersi e qualche altra aprirsi.

 

To. Che.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMessina è il nuovo designatore per la B
Articolo successivoSabato 9 a Marina di Pietrasanta il "Radio Bruno Estate"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here