Parata di stelle ieri sera allo stadio “Franchi” di Firenze dove è andata in scena la “Partita Mundial”. Nel contesto delle celebrazioni per la cittadinanza fiorentina ricevuta da Gabriel Omar Batistuta, si è giocata una partita a scopo benefico tra Italia e Resto del Mondo, con formazioni composte da ex calciatori per lo più gravitati nell’orbita viola.

Come detto grandi nomi, dallo stesso Batitusta a Zanetti, Chivu, Frey, Oliveria, Jorgessen, Toni, Antognoni, Di Natale, Flachi, Berti, Rigano’ e tanti altri. Tra questi anche il capitano azzurro Massimo Maccarone, unico (crediamo di non sbagliare) in attività.

Maccarone ha vestito la maglia azzurra della parte italiana ed è subentrato nel secondo tempo segnando una doppietta al 17′ ed al 26′ della seconda frazione. La gara si è chiusa sul 12-6 per il Resto del Mondo. Da segnalare che l’incasso della serata sarà devoluto alle popolazioni terremotate.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here