L’attaccante senegalese arrivato nel mercato di gennaio è da due gare titolare con discrete prestazioni. Thiam ha parlato del momento, suo e della squadra, attraverso le odierne pagine locali de “La Nazione”

Mi spiace molto per la gestione del rigore non dato, era netto e forse c’era anche l’espulsione del portiere, mi ero accorto subito di essere in posizione regolare. Non saprei dire se sarebbe cambiato qualcosa, di certo sarebbe stata una grande occasione per noi ed è un peccato che sia andata così. Il momento è difficile, siamo dispiaciuti perché veniamo da sette sconfitte consecutive e questo è un problema, siamo però consapevoli di aver giocato un ottimo secondo tempo con il Napoli è una buona gara con la Roma.  Il mister fa le scelte e io le accetto sempre volentieri, ho giocato degli spezzoni di partita ed ho lavorato per farmi trovare pronto, sono contento di aver avuto questa possibilità nelle ultime due gare, il mio obiettivo è quello di dare una mano alla squadra. Cerco di sfruttare le mie caratteristiche che sono quelle di attaccare la difesa avversaria in velocità, adesso spero di trovare presto il gol. Quella di sabato sarà una gara importantissima, questo lo dicono i numeri, non credo che si decida niente è ancora troppo presto ma per noi è fondamentale tornare a fare punti, affronteremo una squadra complicata ma sappiamo di non poter più sbagliare.”

 

4 Commenti

  1. MAME, MALE, BENE E IL SABATO
    ..Quella di sabato..non credo che si decida niente.. = MALE
    ..ma sappiamo di non poter più sbagliare. = BENE
    ..le mie caratteristiche..attaccare la difesa avversaria in velocità,
    adesso spero di trovare presto il gol = IL SABATO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here