carli intpucciarelli intPucciarelli? Ci aveva fatto capire di essere contento del rinnovo fino al 2017, ora sembra non voglia più rinnovare. Abbiamo provato in tutti i modi, lui vuole aspettare giugno. Per noi è stata una botta, ora la valutazione nei suoi confronti è cambiata. Punteremo su chi crede in noi”. Così aTuttoMercatoWeb.com il ds Marcello Carli parla di Manuel Pucciarelli, attaccante dell’Empoli, non convocato per la partita di domani dopo aver rifiutato il rinnovo. Una situazione emersa in queste ore, che lascia spiazzati i dirigenti dell’Empoli.

 

Perché non rinnova?
“Sta tenendo duro, dovevamo solo formalizzare il contratto. Prendiamo atto della situazione, è un nostro prodotto, è cresciuto con noi. Ci aspettavamo più riconoscenza. Undici giocatori li troviamo. A volte i procuratori anziché fare il bene dei ragazzi fanno il male. Non voglio entrare nella testa della gente”.

 

Deluso?
“Per me è una sconfitta personale, è la prima volta che succede una cosa del genere. Mi sembrava non ci fossero le componenti affinché questa siutazione finisse così. C’erano tutti i presupposti per andare avanti insieme. Andiamo avanti con quelli più attaccati alla maglia”.

 

A giugno, quindi, inevitabile vendere il giocatore.
“Può anche darsi che rimanga qui un anno e mezzo. Qui la porta è sempre aperta, non portiamo rancore verso nessuno. Ma se non ci farà vedere attaccamento alla maglia punteremo su altri giocatori più attaccati alla maglia. Fermo restando che non è fuori rosa e il mister può fare quello che vuole”.

1 commento

  1. Peccato un talento puro di casa nostra …certi procuratori rovinano la vita dei propri assistiti dovrebbe vergognarsi

  2. Non ci voleva, speriamo tutto si risolva per il meglio…dobbiamo essere uniti per salvarci….sono convinto che la societa si muovera bene

  3. Capisco Dibala , ma Pucciarelli che avrà fatto penso 2 gol in tutto il girone di andata , ed abbia la presunzione di essere gia un giocatore che può’ fare mercato !!!!
    Ma!! Resto un po’ perplesso…

    • sono pienamente daccordo … mi pare che il ragazzino si sia montato un po il capo … oltretutto fuori da empoli forse giocherebbe titolare si e no in lega pro…. basta vedere i fenomeni che sono voluti andar via a gennaio Bianchetti laxalte ecc. per adesso nessuno gioca titolare …. mi spaice per il mister e per la società che vedono svanire un giocatore fatto in casa …. e che notoriamente sono la ” vita” dell’empoli…ma ho piacere per tutti quei Signori che ancora domenica lo avrebbero voluto in campo … per me e lo ripeto a caratteri cubitali e lo sta dimostrando anche come uomo … pucciarelli vale 0….

  4. Manuel cambia procuratore e non ti montare la testa … con i sacrifici arrivare è più gratificante.. non fare ca***te …
    Ti dimentichi forse che il sogno che stai vivendo…
    Dai non buttare via tutto..
    Dice Bene il dg Carli..una sconfitta.
    Poi ci farebbe piacere anche le tue motivazioni / il tuo pensiero
    Ma rifletti su quello che hai.
    Non conviene battere i piedi adesso.

  5. Bene ha fatto società e mister a tenerlo a casa.
    Rifletti Manuel.
    Che questo week end ti porti a ritornare sui tuoi passi.
    Nulla è ancora rotto.
    Non rovinare tutto.

  6. Non si sanno le cose come stanno veramente, io non celo vedo Manuel a fare lo stronzo.
    Credo sia più un problema tra Carli e il procuratore

  7. Penso che il Puccia senza Empoli non sarebbe stato nessuno, è l’Empoli che ha creduto in lui e che lo ha portato in A. A Empoli gioca solo chi è contento di starci, da qui la campagna trasferimenti di gennaio: è andato via chi voleva andare.
    Inviterei il Puccia a ripensarci, tanto chi ci perde è solo lui.
    Puccia cambia procuratore!!!!

  8. Non sappiamo le cose come stanno veramente ma queste cose fanno rabbia, il Sig Pucciarelli farebbe bene a stare con i piedi per terra anche perchè di strada ne ha da fare eeeeeeeeehhhh se ne ha, un’anno straordinario per questi colori dovrebbe ringraziare tutto e tutti anche il Padre eterno credo! e invece ecco il ragazzino a pretendere i gettoni d’oro.
    CARO PUCCIARELLI NON CI ROVINARE IL GIOCATTOLO…… pensa a fare goal che fai anche parecchia fatica mi pare.

  9. Probabilmente quando avrá saputo quanti soldi daranno a Tavano per il prossimo anno… avrá pensato che se li danno a lui che é messo cosí allora li voglio anch’io…. si scherza é. Che nessuno se la prenda…

  10. Ora si è montato la testa anche lui ma chi crede di essere ha sbagliato 40 gol davanti al portiere ma mandatelo in lega pro almeno impara

  11. caro puccia nessuno ti stà dando ragione , i procuratori devono fare quello che dicono i calciatori, quindi la decisione è tua. sei ancora giovane per batter cassa a tutti i costi, abbi pazienza e applicazione e verrà anche quel giorno.

  12. Puccia ti sei fatto conoscere come la faccia pulita del calcio, non rovinarti la reputazione con queste cazzate..fidati che anche in chiave mercato non è una buona lettera di presentazione! L anno prossimo saresti il titolare inamovibile di questa squadra, pensaci benea cosa sia davvero meglio per te e la tua carriera. Ma soprattutto non ascoltare i procuratori! Se nn sapessero manipolare le persone farebbero un altro lavoro

      • Sono d’accordo con Don e Marta, sarà meglio sentire le sue ragioni, ma isolarlo e metterlo in castigo come ha scritto PE nell’articolo precedente NO.
        Se ha chiesto di più (troppo) e la società(Ds Carli) non lo vuole dare e non c’è altra possibilità di accordo basta si trovi una soluzione ma non sia trattato e messo in disparte come fanno le bestie in branco.

  13. Non sparate sentenze su un giocatore umile e assolutamente un bravo ragazzo! Ciascuno può fare ciò che vuole della propria carriera perché a Manuel nessuno ha regalato nulla! Poi che l’Empoli l’abbia cresciuto siamo tutti d’accordo ma ciò non obbliga un giocatore a firmare per forza un rinnovo di contratto! Anzi, visto che dopo maccarone è il miglior attaccante dell’Empoli andrebbe sfruttato fino all’ultimo giorno perché lui sarebbe sicuramente il 100% a dispetto delle critiche! Forza Manuel, decidi ciò che credi sia meglio per te!

  14. Puccia sicuramente Empoli, come Piazza e come pubblico è il migliore ambiente in cui ti potresti trovare..gente come Valdifiori è riuscita ad ottenere questa stima da tutti perchè è rimasto a Empoli ed è rimasto umile..dove sono adesso i vari Dumitru, Brugman ecc.? Pensaci bene prima di mandare tutto a monte e sopratutto pensaci bene ad avere un procuratore così, se poi è un simpatizzante della Fiorentina ancora peggio.

  15. Manuel è un professionista serio deve solo mandare a quel paese il suo procuratore che tra l’ altro in un trasferimento da una società alla’ altra ci guadagna …

  16. Io penso che più dei soldi,che sicuramente fanno la differenza, é lo spazio che con la riconferma di Tavano sicuramente non sarà tanto. Molto probabilmente come L’Empoli chiede se lui crede ancora nella maglia azzurra, lui chiede alla società se credono in lui o dovrà attendere ancora in panchina che Tavano e Maccarone vadano in pensione. Protrebbe anche accettare di fare il titolare in serie B in una buona squadra che giocare poco con noi………comunque spero che la faccenda si chiuda con il classico lieto fine e che tutto finisca il prima possibile.

  17. Io non ho la pretesa di “decidere” chi abbia ragione,se la società o il Puccia,pero’ non ho capito perche’ bisogna che allunghi fino al 2017 se ha ancora piu’ di un anno di contratto…..e se decide a giugno cosa cambia…..e soprattutto credo che non si possa lasciare a casa un giocatore a cui non scade il contratto nel 2015,ma nel 2016…..Se qualcuno me lo spiega gliene sono grato……

    • è la stessa cosa che mi sono chiesto, non è regolare mettere fuori rosa un giocatore che non vuol firmare un contratto adesso, se vuole aspettare fino a giugno che problema c’è, se è stato messo fuori rosa il problema è un altro per me

    • Sicuramente la Società sta cercando di “allungare” tutti i contratti con scadenza vicina per evitare che i giocatori si possano ritrovare a parametro zero e liberi di cercarsi da soli una squadra. Se così accadesse la Società non guadagnerebbe neppure un €. Proprio come accadde per Brugma!

  18. Me lo auguro d cuore che sia un problema tra procuratore e Carli… Il Puccia nn lo vedo uno che volta la faccia così alla società che lo sta crescendo (xké ancora deve crescere) è di casa, e conosce come funzionano le cose in questa casa, se aspetta è tiene duro arriverà anche il suo turno… Barba lo ha capito, e sa che ben presto arriverà il suo turno. Puccia sei sul dirizzone finale, nn perdere la volata x il tuo primo traguardo.

  19. Magari non è una questione di soldi, semplicemente Puccia vuole avere più spazio, spazio che la riconferma di Tavano (a meno che Ciccio non sia entrato nell’ottica di fare la chioccia e dare un contributo d’esperienza partendo dalla panchina) gli chiude senza troppi spiragli. E’ un’91, sarebbe l’ora che provasse a vedere se e quanto vale partendo da titolare in un squadra che punti veramente, e non solo a parole, su di lui. Sparare sentenze senza aver sentito anche l’altra campana è esercizio privo di senso, ma del resto ai commenti buttati là a casaccio ormai ci si è abituati.

    • Sì, ma qual è la squadra che dovrebbe puntare subito su di lui? Una squadra di serie A, dico. Però l’informazione che ci dà Daniele, e cioè che il contratto scade nel 2016, mi fa pensare come lui: perché chiedere ora che rinnovi se vuole rinnovare a giugno? Aspettiamo a giugno. Mi sembrerebbe una scelta di buon senso. Se è così Carli ha sbagliato a pretendere un rinnovo subito, e Puccia dica le cose come stanno. Ne abbiamo anche il diritto, tutto sommato. Carli per es. questo particolare l’ha taciuto. Non è corretto.

      • I giovani sono linfa vitale per il nostro Empoli….e giusto che la società cerchi di cautelarsi con un contratto allungato di un anno… dove credete che trovi i soldi la società per tirare avanti la baracca? con i sodi degli spettatori allo stadio non ci recupera neppure i costi del settore giovanile……

  20. marta ripigliati! Ma chi sei sua parente? Non sappiamo bene come stanno le cose e’ vero, anche se Carli sembra sia stato chiaro su quanto successo, ma il caro Puccia come tanti ragazzini che ancora hanno tutto da dimostrare, dovrebbero prendere esempio da uomini e giocatori come Tavano.

  21. Certo che però il Carli, prima ne dice di tutti colori sul Puccia, poi dice “non portiamo rancore verso nessuno”.. ma vaviaaa!!!

  22. Ciao Puccia, continua ad essere quel ragazzo eccezionale,insieme alla tua famiglia,che da più di 10 anno ho il piacere di conoscere e seguirti con affetto dagli spensierati tempi di Monteboro,non entro nel merito, ma Fidati di Marcello,che ti vuole bene come un figlio,anch’io te ne voglio,e lo sai,forza Manuel!!!!!! Gianni

  23. Stefano, il tuo commento conferma pienamente quanto ho scritto: sparate sentenze sulla base delle sole dichiarazioni di Carli. Non sono sua parente, tranquillizzati, solo che io amo ragionare con la mia testa e prima di farmi un’idea voglio sentire entrambi i punti di vista. Mi sembra una cosa logica e normalissima, più razionale dei discorsi tipo “fischiamolo” buttati lì per far caciara.

  24. Il gueffredi procuratore di rui e Valdifiori si sta leccando i baffi ogni giornale sportivo che leggo c’è lui che dice che sono pronti x una big…ma vaff. Da altre parti si bruciano ad Empoli fanno i signori in un ambiente unico e raro

  25. Secondo me la verità sta’ nel fatto che rinnovando a tavano e sapendo come funziona a empoli ed avendo già 1e mezzo di contratto ancora Nn credo che abbia voglia di passarlo a vedere ” passeggiare” tavano in campo. Se ci pensate diventa un esigenza logica ed umana. Anche se Pucciarelli ad oggi vale come tavano non di più …..

  26. Io penso che lui sia il primo a dispiacersi per questa cosa. Ovviamente noi da fuori non sappiamo i particolari di questa vicenda e l’augurio che facciamo soprattutto al ragazzo è che questa situazione possa risolversi il prima possibile. Manuel è un bravo ed umile ragazzo e non vorrei che passasse per il giovane presuntuoso che pensa di essere già arrivato e che vuole guadagnare più del dovuto, non ce lo vedo proprio e per questo sono convinto che la cosa si risolverà presto.

  27. Questi calciatori dovrebbero avere più umiltà. Mi sembra che si stia parlando troppo di un calciatore che gioca solo con un piede. Siamo andati in serie A senza Saponara, possiamo benissimo fare a meno di Pucciarelli. Non si sta mica parlando di Van Basten.

  28. Non ho capito anche un’altra cosa….perche’ Bassi che non ha rinnovato e non rinnovera’(anche lui prodotto del nostro vivaio,però in scadenza di contratto a fine campionato,),domani siedera’ in panchina,pronto a scendere in campo in caso di bisogno,mentre chi ha un contratto in scadenza il prossimo anno,non possa decidere a fine campionato o addirittura anche durante il campionato ad altri giocatori azzurri negli anni scorsi……mi auguro che la verità, sia quella di Sarri e che in questo momento il Puccia non e’ tranquillo,ma io non credo che se scendesse renderebbe meno,anzi probabilmente se pensa di valere di piu’ di quello che pensa la societa forse potrebbe giocare ancora meglio…Tutta la riconoscenza che si vuole nei confronti di chi ti ha lanciato,ma lasciarlo a casa equivale non ad una sconfitta del giocatore,ma ad una sconfitta della societa’…..Comunque ne sapremo di piu’ fra qualche giorno,ma a Palermo il Puccia doveva essere portato….a meno che dietro non ci sia altro!

  29. o addirittura anche durante il campionato “come è successo” ad altri giocatori…. accidenti a questo telefonino e a questa tastiera!

  30. A Marta. Sì, ma qual è la squadra che dovrebbe puntare subito su di lui? Una squadra di serie A, dico. Però l’informazione che ci dà Daniele, e cioè che il contratto scade nel 2016, mi fa pensare come lui: perché chiedere ora che rinnovi se vuole rinnovare a giugno? Aspettiamo a giugno. Mi sembrerebbe una scelta di buon senso. Se è così Carli ha sbagliato a pretendere un rinnovo subito, e Puccia dica le cose come stanno. Ne abbiamo anche il diritto, tutto sommato. Carli per es. questo particolare l’ha taciuto. Non è corretto.

  31. Le vere storie che ci sono dietro non si sapranno mai..ma è sempre stato così in quasi tutte le società…chi da problemi di qualsiasi tipo non gioca..detto questo pensiamo a cantare e a fare il tifo che di queste storielle non ce ne frega un cazzo….avanti blu!

  32. Agente di Brugman… Mino Raiola!!!
    Ormai il mercato lo fanno gli agenti e non i ds…e difatti il calcio italiano sta morendo GLI AGENTI DEI CALCIATORI SONO LA ROVINA DI QUESTO SPORT!!!!

  33. Certamente non abbiamo sentito tutte e due le campane ma per far incazzare così il Carli e farsi mettere fuori rosa penso che ci sia stato un discorso tipo quello di Neto a Firenze cioè …. firmo firmo non vi preoccupate avete la mia parola e poi invece non ha firmato

  34. “Sta tenendo duro, dovevamo solo formalizzare il contratto… Ci aspettavamo più riconoscenza (???)… Undici giocatori li troviamo. A volte i procuratori… Non voglio entrare nella testa della gente” o Carli ma ti rendi conto di quello che dici?
    Se hai ridotto tutto ad un problema di “riconoscenza” perchè non ti comporti come si deve ed eviti di dire frescate e queste piazzate?
    Certo l’immagine della società, in un momento dove tutti si complimentano per il bel gioco, non ne esce bene anche ammesso che il giocatore o il suo procuratore si siano comportati male…. “sta tenendo duro”??? ma ti rendi conto di quello che dici? non pensi alle ripercussioni sul gruppo? alla necessità di raggiungere l’obbiettivo?
    Ma che fai il prepotente e lo metti in castigo come fosse un bambinetto?

  35. A me personalmente,dei problemi che hanno i giocatori con la societa’ o viceversa,non mi può ne riguardare ne interessare perché son fatti loro….a me non torna per niente che a un giocatore a cui scade il contratto fra piu’ di un anno,venga impedito di fare il suo mestiere…Se e’ vero che il Puccia abbia rimandato tutto a giugno,non vedo quale “sconfitta personale” possa addurre Carli…..Se a Pucciarelli scadesse il contratto a fine campionato Carli avrebbe ragione….senno’ per me ha torto marcio.A meno che(ed e’ quello che penso),siano state fatte delle offerte al procuratore di Pucciarelli da parte di una squadra di serie A (Fiorentina?) e il procuratore non ha fatto che dirlo a Carli,giocando al rialzo del l’ingaggio!E questo Carli non viene certo a dirlo a noi…..almeno in questo momento……COMUNQUE NON SI TIENE A CASA UN GIOCATORE A CUI SCADE IL CONTRATTO FRA PIU’ DI UN ANNO SE NON C’E’ QUALCOSA SOTTO E SE SOTTO NON C”E’ NIENTE LA SOCIETA’ NON HA CERTO GESTITO BENE LA COSA.OLTRE TUTTO GIUGNO E’LONTANO SOLO 3 MESI….NON ANNI LUCE!

    .

    • Sono d’accordo. La Fiorentina mette in porta Neto che non le ha fatto proprio un bello scherzo, anche se era suo diritto andarsene dove prende di più.

  36. Mi rivolgo a quel FRED……come si fa ad insultare un D.S. Come Carli,che al primo anno di gestione ha perso la serie A ai play off,il secondo anno,serie A, diretta,terzo anno,l’ammirazione di stampa,TV,sportivi,addetti ai lavori ecc.ecc.Ma la cosa più bella,FRED,che in questa squadra giocano 9 calciatori provenienti da settore giovanile,da lui guidato per 10 anni,quindi tutti “suoi” ragazzi,infine voglio pensare ,ad esempio,un EDER,da lui scovato personalmente,in Brasile è fortemente voluto,lanciato e la società’ giustamente incassato.Ti ricordo che ha scelto e sostenuto mister SARRI,quando qualcuno insultava entrambi dalla tribuna il primo anno,forse,c’eri anche tu……
    Carli non è’ un ” maneggione” venditore di fumo del calcio,ma un uomo vero,un uomo Empoli,a tutto tondo!!!! Ti saluto FRED…..

  37. Dico solo questo…al fischio finale di Palermo-Empoli, Pucciarelli sarà a digiuno di gol da un intero girone…nonostante tutto la società in segno di stima, ma sbagliando, perché il giocatore ha tutto da dimostrare ancora, gli offre un prolungamento alla cieca…lui lo rifiuta…e lo può fare solo x due motivi: 1) vuole + soldi…2) vuole mettere il prossimo anno la società spalle al muro in caso di retrocessione e di qualche offerta, costringendola ad accettare offerte irrisorie con lo spauracchio del parametro zero.

    Altri discorsi non ce ne sono… Non vedo che potrebbe dire Pucciarelli.

    Cmq Pucciarelli fa un discorso ingrato ma legittimo…la società giustamente se l’ è presa…ma non lo ha messo fuori rosa…Carli è stato chiaro. A farlo fuori è stato Sarri che probabilmente, dopo averne insistentemente chiesto la conferma, si è sentito tradito in quello che ritiene l’ aspetto + importante…anche delle prestazioni: lo spogliatoio…il gruppo…la riconoscenza (Pucciarelli a Sarri e società ne deve tanta…Sarri e società a Pucciarelli ne devono molta meno).

    Oh…poi si fa a meno di…Pucciarelli….mister 19 partite senza segnare…mica di Garrincha…

    L’ armonia dello spogliatoio? Se sono professionisti è tutto a posto…se non lo sono si romperà tutto, ma a questo giro sapremmo di chi è la colpa…e non sarebbe certo della società

  38. puccia , ma dove la trovi un’altra squadra che ti fa giocare in seria A . La Fiorentina ? magari in champions……hahahahaha . Dai retta a Carli se sei furbo.

  39. E poi vogliamo essere chiamati “tifosi”..ma tifosi di cosa???? Il compito dei tifosi e qll di supportare i giocatori e invece?? nn aspettiamo altro che situazioni nuove per puntare il dito contro qlc.. Crocifiggere un ragazzo per..??? Nn solo ha posticipato il momento della firma del contratto, che ha tt i motivi per farlo visto che ha ancora un anno e tre mesi d tempo davanti, e nn solo lo lasciano a casa da Palermo xke definito irrispettoso e poco sereno, ma il suo tifo, cioè qll della squadra che nn è a conoscenza della realtà dei fatti lo insulta e lo giudica gratuitamente! Io m dissocio da ciò!!! Aspettiamo di sentire tt le campane prima di sparare merda contro una persona, che vi ricordo fino a due settimane fa era considerato “l’umiltà fatta persona”… Io, tifoso azzurro SEMPRE..con i ragazzi sempre!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here