Ogni volta che lo incontriamo in sala stampa lui ti sorride beffardamente… e poi subito ti rimprovera dicendo che è solo questione di fortuna e che finirà di far gol… si vabbè Francè, vallo a dire ai tifosi del Padova.

 

L'esultanza di Marianini dopo il gol alla RegginaFrancesco Marianini da Calci (Pisa) è un ragazzone alto e semplice, nella vita come sul campo gioca a fare il modesto, chi si accontenta gode reciterebbe qualcuno; ma chi lo conosce bene sa che in campo, come nella vita, in realtà da sempre tutto e cerca di dare sempre di più. Sul rettangolo verde di gioco si getta su ogni pallone, raramente desiste dal rincorrere la sfera… e forse è proprio per questo che ultimamente si fa trovare pronto nel punto giusto al momento giusto.

 

Il gol segnato a Padova ne è un chiaro esempio. Al 91′ minuto, dopo un secondo tempo di sofferenza e passione, si fa trovare pronto a tre metri dalla linea di porta, pronto a spingere in rete un delizioso assist di De Giorgio, il quale si è reso protagonista di una giocata alla brasiliana, bravo De Giorgio senza dubbio, ma bravo anche Marianini a credere nella giocata del compagno, a seguire l’azione, a farsi trovare pronto.

 

Dei gol di Marianini nei minuti finali ne sa qualcosa anche il Cittadella, dei gol di “Francè” ne sanno qualcosa anche Frosinone e Reggina: e con quello di Padova fanno quattro. Già ma tanto lui vi dirà che “…è solo questione di fortuna!”, e sorride… beffardamente.

Il “Mariagol”, come qualcuno simpaticamente lo ha ribattezzato, con la maglia azzurra aveva segnato soltanto un gol nelle tre precedenti stagioni (dicembre 2006, 1-0 al Siena, ndr), con una rete annullata ingiustamente a Zurigo in Coppa Uefa nell’ottobre 2007, ed un gol non visto, ma nettissimo, nel dicembre 2006 contro il Torino in occasione della festa dei cento anni del toro; ricordate?

La curiosità è che Marianini aveva segnato solo in gare casalinghe… a Padova ha calato il poker stagionale in trasferta, e guardacaso l’Empoli ha vinto la prima lontano dal Castellani.

Il Cesena è avvisato, e a centrocampo c’è pure l’ex di turno…

 

gabrieleguastella@hotmail.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here