L'ex Mario Somma, attuale allenatore del Grosseto

Mario Somma EmpoliL’Empoli sogna il colpaccio contro la Juventus. Per il gioco espresso e per la personalità mostrata contro chiunque. Mario Somma, ex tecnico azzurro, è convinto che le possibilità esistano. “La squadra – dice a Tuttomercatoweb.com – ha sempre fatto la sua personale partita e se la giocherà anche contro i bianconeri. Questo Empoli è andato a giocare senza timori a Napoli, a Firenze, contro la Roma, il Milan e l’Inter. Il colpaccio è possibile”.

 

Incuriosito dalla partita di Rugani che in futuro sarà bianconero?“Sì, sarà motivo di interesse. E’ pronto per il salto. E’ un ’94 solo anagraficamente. Biologicamente è vecchio. Gioca con tranquillità, ha movimenti da veterano, non ha soggezione, da garanzie anche a livello nervoso”. 

 

Anche Valdifiori è pronto? “Vederlo marcato da Rooney è il più grande successo per chi ha fatto la gavetta. In Nazionale ha tenuto il campo con personalità, autorità, senso della posizione. E’ pronto per essere protagonista in una grande”.

 

Chiudiamo su Sarri: anche lui potrebbe approdare in una grande… “Aggiungo anche Castori: è la rivincita della gavetta contro il guardiolismo. Sono tecnici che hanno lavorato, sudato e studiato: si meritano tutto, nessuno gli ha regalato nulla. E Sarri ha idee da vendere”.

CONDIVIDI
Articolo precedenteLa FIFA certifica il record di Levan
Articolo successivoPEnAlty | 30a puntata 02/04/2015
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. “E’ un ’94 solo anagraficamente”

    e lo dice lui che di quella fascia d’età se ne intende !

  2. Cioccolato…attento a quello che dici! Vuoi fare il simpatico ma dici solo stron..ate .e poi ricordati che parlar male e della gente se ti becchi una denuncia te la tieni!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here