Marcel-Buchel-Bologna-514x276Dalle ultime indiscrezioni raccolte, la società azzurra è molto vicina a chiudere con Marcel Buchel per la stagione in essere.

Sarà dunque l’austriaco della Juve, ex Bologna, l’interno di centrocampo che da tempo si va cercando.

 

Come scritto ieri, la situazione complicata a livello fisico di Memushaj ha creato la volata finale per la decisione su chi andare a prendere in quel delicato ed importate ruolo. Le parti sono praticamente d’accordo su tutto ma ancora mancano le firme e quindi non possiamo parlare di ufficialità, per quanto comunque questa virtualmente già ci sia.

Ancora da capire i dettagli dell’operazione, su tutto se ci si muoverà per  un prestito o si andrà all’acquisto definitivo del calciatore.

 

Classe 1991, Buchel è un mestierante del centrocampo, preferibile il suo utilizzo come centrale ma ben adattabile nella posizione in cui, crediamo, lo vedremo agire con la maglia azzurra.

Non resta che attendere una nota ufficiale che chiuda definitivamente il discorso.

 

Alessio Cocchi

38 Commenti

  1. Buchel e Paredes OK, sperando che siano i mediani che andiamo cercando da anni: di peso e rognosi, ora sotto con la punta.
    Poi via gli esuberi: Brillante, Signorelli e Martinelli (altrimenti a Giampaolo gli torna la voglia di rimetterlo in campo)!!!!

    • bravo riccardo hai detto tutto giusto………io prenderei anche un portiere e un allenatore ma non è possibile…….almeno per ora

  2. PianetaEmpoli vi ho sempre seguiti e sempre vi seguirò, però la gestione degli articoli riguardo il calciomercato è diventata abbastanza scimmiottesca per non dire altro: è tutto copiato da TuttoMercatoWeb.
    Sarebbe gradita è una fonte più diretta e autonoma. 😉

  3. Vero gigi: Ma in giro c’è rimasto poco. Trotta, Cocco, Avenatti……
    Certo che con 10 milioni freschi in cassa, derivati dalle cessioni di Valdifiori ed Hysaj, uno sforzo si potrebbe fare!

  4. …e poi: il fatto che venga dalla Juve è una garanzia, perché bidoni-bidoni non li hanno mai presi (al contrario della Fiorentina che qualcuno ce l’ha e li “gira”). Spero anche che sia alto di statura, perché veramente siamo una squadra di piccoletti, e per i colpi di testa ci dobbiamo appoggiare a Tonelli, che non è alto ma salta come un grillo. (Rugani, Rugani: che giocatore che ci è venuto a mancare. Ma è inutile lamentarsi del latte versato).

    • eri nato quando c’era Zalayeta? Comunque Vecino non era certo un bidone!…Bisogna solo essere bravi negli acquisti al di là da quale squadra vengono presi!

      • purtroppo ero nato. Ma Vecino è stato l’unico a funzionare, e gli altri? E quando è arrivato era troppo sudamericano. Diciamo che ha imparato con Sarri.

  5. Perché PE non dice di Paredes che lo danno per fatto?
    Sbaglio o Paredes e’ quel falso che si buttò in area nel rigore inesistente in coppa italia?

  6. se prendiamo il 26 agosto il sostituto
    di vecino che si sapeva andava via da molti mesi
    siamo messi bene.
    alla faccia della lungimiranza

  7. Il povero Gianpaolo c’aveva visto lungo con il 352 visto che non ha punte in grado di giocare in A e dietro s’ era più coperti e più forti fisicamente (infatti fuori puccia x costa o camporese) invece qualcuno gli ha imposto il 4312 fatto con giocatori fuori ruolo vedi il polacco e altri fuori condizione.ora si corra ai ripari con una punta e 2 centrocampisti. .

    • Completamente d’accordo con te, in questo modo si giustificherebbero anche gli acquisti di zambelli e bittante. L’unica cosa che mi fa preoccupare del 3-5-2 sarebbe la posizione di saponara, al momento unico vero giocatore offensivo della squadra

      • L avevo detto già. E sono d accordo aveva visto giusto con i giocatori che ci sono a infoltire il centrocampo 352 ma qualcuno gli deve aver detto di no

  8. Io sono meravigliato, ma Cocchi prima di scrivere parole che non conosci, sarà bene che tu controlli, cavolo…! Definendolo mestierante tu hai offeso Buchel, ma ti rendi conto???
    Dal dizionario italiano MESTIERANTE: “Persona che esercita una professione senza particolare impegno o coinvolgimento, spinta soltanto dal guadagno”-
    Non faccio commenti…….
    Gianca

    • Cocchi pensava che dire “un mestierante del centrocampo” volesse significare: “uno che conosce bene il mestiere di centrocampista”. Cioè: esattamente il contrario di quello che pensava. C’è di che restare perplessi: gli ha dato di incapace pensando di lodarl. Mah! E ora arrivano i difensori d’ufficio: Alessandro, per es.

  9. Non è per difendere il CORSI ,ma i giocatori venduti , sono spalmati in più anni
    soldi liquidi c’è ne pochi, con le spese io penso che non ne rimane come detto,

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here