brillante
ph empolifc

Lo abbiamo già scritto e non c’è niente di nuovo in questo, ma possiamo ribadire che l’avventura (breve) di Brillante in azzurro è arrivata ai titoli di coda. Già entro questa settimana, gli inizi della prossima al massimo, il centrocampista australiano arrivato in prestito dalla Fiorentina, potrebbe salutare lo spogliatoio azzurro per andare in un club di serie B.

Una decisione presa ovviamente di comune accordo con la società gigliata che, lo ricordiamo, aveva girato Brillante ad Empoli fino al giugno 2016.

 

Nelle ultime ore si sono fatti i nomi di due club che potrebbero essere fortemente interessati alle prestazioni di Joshua, due squadre ambiziose che lotteranno per tornare in serie A: Cagliari e Cesena.

Stando alle ultime i due club si sarebbero già mossi per avere informazioni e per “accollarsi” il prestito che adesso è dell’Empoli, garantendo al club di proprietà un minutaggio importante in stagione per la crescita e la valorizzazione del giocatore.

Brillante lo scorso anno era ovviamente chiuso da diversi elementi ma su di lui si puntava per quando l’altro viola in prestito, Vecino, sarebbe tornare alla casa madre. In questo precampionato non ha certo (scusate il gioco di parole) brillato, e per il ruolo di interno destro ha comunque davanti Zielinski e Signorelli, oltre l’eventuale nuovo acquisto che l’Empoli potrebbe fare a breve. Per lui si prospetterebbe un’altra stagione da spettatore privilegiato più che da protagonista, logico quindi, che possa essere lasciato di andare la dove si possa esprimere.

 

Capiremo meglio nei prossimi giorni se si concretizzerà una delle due piste sopra indicate o se dovessero eventualmente spuntare nuovi club della cadetteria per lui.

 

Stefano Scarpetti

8 Commenti

  1. Era un elemento imprescindibile per la retrocessione, per fortuna abbiamo Signorelli che ci darà una gran mano in tal senso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here