imageIl reparto offensivo, non scoprendo certo l’acqua calda, sarà uno di quelli sui quali si dovrà fare delle valutazioni molto attente, soprattutto in ottica acquisti.  Sapendo di dire un’altra ovvietà, ricordiamo che il nome di maggior interesse all’interno della società è quello di Lapadula,  giocatore che ormai dobbiamo considerare inarrivabile visto che è cambiato completamente il mercato intorno a lui.

Il direttore sportivo Carli però ha già le idee molto chiare su quali potrebbero essere i profili interessanti da andare ad inserire accanto ai tre senatori che rimarranno a formare l’attacco della prossima stagione.  Questo non è un nome nuovo, in qualche modo è già stato chiacchierato durante l’inverno, proprio perché sotto osservazione da parte di chi di dovere,  ma in qualche modo lo si può anche considerare un nome nuovo da poter mettere tra gli obiettivi estivi: Simone Ganz.

 

Figlio d’arte ha stupito tutti quanti quest’anno con la maglia del Como, tanto da far piombare su di lui l’interesse della Juventus che lo ha già fatto suo, ritenendolo uno degli attaccanti più promettenti per il futuro. Ganz  non giocherà però il prossimo anno sotto la Mole, ma verrà girato in prestito ad un’altra società sulla quale sono proprio in corso da giorni delle valutazioni molto attente della società bianconera, soprattutto per capire se il giocatore possa già essere pronto per la serie A. In un primo momento infatti per lui si era già pensato all’ipotesi Pescara, valutando però questa in un’ottica di cadetteria, lasciandolo così quindi un altro anno l’attaccante classe 1993 in serie B.  Però la convinzione pare quella di volerlo già inserire in un club del massimo campionato ed in questa ottica la Juventus pensa ancora fortemente all’Empoli, individuata ormai da tempo come squadra importante nella quale i talenti possono esplodere.

 

Come già detto proprio quest’oggi per il discorso relativo al centrocampista Tello,  saranno davvero tanti gli argomenti che dovranno discutere in estate Empoli e Juventus, non escludiamo quindi che anche questo possa andarci a finire dentro.

 

Nico Raffi

CONDIVIDI
Articolo precedenteNazionale | Tavecchio: "Ventura al 50%"
Articolo successivoMercato Azzurro | Diousse piace al Torino
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

45 Commenti

  1. Borda un altro prestito, ancora con la Juve tra i coglioni. Mi chiedo se una piccola può ancora arrivare prima su prospetti interessanti..

  2. Ha fatto molti gol ma diversi su calcio di rigore e nel Como retrocesso con diverse giornate d’anticipo. Non so se è pronto per la serie A.

  3. …no stiamo diventando sotto Tutor Juve…con questo ti garantisci prospettiva di seria A a medio termine , costi di gestione ridotti con prestiti vari….ed utili da monetizzare ….percio’ tutto quello che la Fiorentina doveva fare con noi ma non avendo persone capaci l hanno lasciato fare ad altri
    lo intavoli anche con la Roma e Napoli e….siamo a posto x 10 anni di A garantita.

    diciamo che Milan e Inter non contano piu nulla……

  4. Ma quindi icchè si diventa una succursale degli Agnelli e di Marchionne? Servi della Juventus? A me della A fatta con prestiti, che per di più vanno fatti giocare titolari pè forza a scapito dei nostri, non so di che farmene..

  5. Scusate 30 milioni da sponsor e diritti TV – 10 milioni Tonelli – 15 Saponara – 7 Mario Rui – 5 sponsor vari e pubblicità ecc. Ho fiducia nella società ma 70 milioni 20 li Levi x lo stadio 20-25 per gli stipendi 3-4 per il settore giovanile il resto o il 50% del resto si può investire per qualche giovane promessa o no ???

  6. Caprari e pasqual saranno degli ottimi acquisti !!! Verdi , Budimir , Falcinelli , morosini , falletti , Ricci ,letizia , ciofani , blanchard sarebbero buone prospettive !! Fiducia piena in Carli

    • ciofani e blanchard di prospettiva poca…

      verdi lo riscatta il carpi..
      budimir lo riscatta il crotone e rimane a crotone
      falcinelli non te lo danno…
      morisini non è da serie A
      per falletti e Ricci ci farei un pensierino.. in prospettiva..

  7. Voi tutti vi dimenticate sempre 2 cose:
    1) l’empoli non spende cash se non in caso di sicura considerevole plusvalenza (sapo) e non più di 4 milioni
    2) i giocatori preferiscono essere acquistati dalle big (stipendi più alti, possibilità di futuro nella rosa, fama, immagine,) e le società che vendono preferiscono vendere alle big (si creano rapporti buoni per futuri scambi prestiti)

    Quindi ecco la risposta Riri e tutti gli altri!!
    Io giocatore perché dovrei farmi prendere da l’empoli invece che dalla Juve o chicchessia per andare all’empoli?

    • Ma guarda è più che sensato il ragionamento che fai! La mia non vuole essere una critica all’empoli e a tutte le piccole realtà che stanno a galla grazie a prestiti e a relazioni di amicizia con le squadre più influenti e coperte. Ma sei sicuro che Lapadula 14 mesi fa non si sarebbe fatto comprare dall’Empoli?

  8. Bravo Schietto! Oltretutto Ganz è già stato acquistato dalla Juventus a Febbraio…e per loro, spendere anche 6/7 milioni è come andare al bar a prendere un caffè

  9. Ganz mi piace molto ma l’idea che l’EFC possa diventare una succursale sabauda mi fa venire i brividi… l’altro giorno mentre guardando la finale di coppa italia tutte le volte che inquadravano l’agnellino vedevo uno che mi pareva uguale sputato a fabrY e dicevo: e invece era lui!! e io mi sono mi vergognato…
    ora potete cominciare a darmi della nana, ma per me “loro” sono Il Nemico!!!

  10. Ganz mi piace molto ma l’idea che l’EFC possa diventare una succursale sabauda mi fa venire i brividi… l’altro giorno mentre guardando la finale di coppa italia tutte le volte che inquadravano l’agnellino vedevo uno che mi pareva uguale sputato a fabrY e dicevo: “no dai, un’è lui…” e invece era lui!! e io mi sono mi vergognato…
    ora potete cominciare a darmi della nana, ma per me “loro” sono Il Nemico!!!

  11. Ganz è veramente forte! Fiuto del gol, istinto da rapinatore d’area, bravo di testa e in acrobazia…..Và inserito il diritto di riscatto a nostro favore.

    • Grande Imam claudio, allora dobbiamo dire al popolo di abbandonare la pista Lapadula???
      Viriamo su “Ganz u akbar!”???

      • Le Speranze non si abbandonano mai, MM. Specie se fondate. Diciamo piuttosto che Ganz (insieme a Budimir) rappresenta sicuramente una grande alternativa al folletto pescarese.

        ciao, buona giornata!

  12. Se Pasqual è una persona intelligente viene a Empoli…dove avrebbe probabilmente il posto da titolare fisso…fermo restando che, come apparentemente da lui desiderato, resterebbe vicino a Firenze

  13. Tranquilli, quelli buoni l’Empoli li vende non li compra!!!!! Noi dobbiamo contare sul fiuto di Carli ed i buoni rapporti con le grandi

  14. Che sei la sua figliola?
    Ahahah mi pari briaco
    Siamo in regime? Qua tutti danno una loro opinione e discutono
    L’importante è farlo civilmente e con rispetto

  15. Largo ai giovani… Comunque se messo accanto a Maccarone come eta media ci siamo.. Peggio di Livaja non sarà … E poi i giovani non rompono troppo se non giocano …. E Maccarone (speriamo regga) e Pucciarelli sono difficili da sostituire….

  16. Aspetto tutte queste son chiacchere ma qualche volta ho visto le partite del como e non mi ha convinto piu’ di tanto, forse ho visto quelle sbagliate

    • dovleste fale una statua a onolevole plesidente colsi.
      empoli è nulla senza colzi.
      gli empolesi sono nulla senza colzi.
      voi impalale a fale come noi cinesi: lavolale lavolale lavolale, mai chiedele nulla a padlone pelche padlone vuole bene di tutti.

      w colzi

  17. Simone Ganz e’ un talento purissimo. I suo ex allenatori Sabatini e Festa lo definiscono un bomber immarcabile e pronto x il salto di categoria. I numeri parlano di 16 gol al debutto in serie B, con alle spalle la squadra meno attrezzata del campionato. Fosse stato al Pescara o al Cagliari questo segnava come Lapadula. I numeri parlano chiaro, 16 reti in una squadra mediocre con il cambio di ben 3 allenatori. Ed era il suo debutto…..questo e’ un fenomeno. Altrimenti la juve nn lo bloccava con in quadriennale e il Milan nn lo faceva esordire direttamente in champions league a soli 18anni. In piu’ ha la testa sulle spalle….da prendere subito a fari spenti, prima di Cagliari, Pescara e Verona che sono gia’ in lizza. E’ un talento puro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here