emp_sas (1)Il Toro si inserisce seriamente nella corsa a Saponara. Dopo le voci uscite ieri sui soliti siti specializzati, sono arrivate le conferme rispetto ai primi passi che la società granata starebbe muovendo verso il fantasista azzurro. Nella tarda serata di ieri infatti ci sarebbe stato un contatto tra le parti, un pro forma per sondare il terreno, nessuna offerta ufficiale inviata, ma il voler capire dove le parti potrebbero incontrarsi e se al giocatore la piazza potrebbe essere gradita.

 

Come detto più volte Saponara vorrebbe rimanere nel campionato italiano e sicuramente il Torino con l’arrivo in panchina di Mihajlovic potrebbe avere ambizioni importanti per quest’anno (la voglia di tornare in Europa è stata già esternata nel capoluogo piemontese), provando cosi con “The Magic” ad alzare la qualità della squadra. L’Empoli, lo ricordiamo, chiede 20 ma a 15 si potrebbe chiudere, da capire semmai se Saponara puo’ vedere nel Torino un passo avanti per la sua carriera.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews mercato serie A
Articolo successivoDal ritiro | Il primo gol è di Gilardino
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

51 Commenti

  1. purtroppo Riccardo ha fatto un campionato normale e 20mil non li possiamo prendere, visto i prezzi fatti sul mercato di M.rui e Tonelli è sicuramente un giocatore che a 15Mil ha mercato..

    • Si tutto vero ma per 15 considerato il 30% che rimane al milan, direi che è svenduto soprattutto se dato ad una diretta concorrente che abbiamo battuto 2 volte l’anno scorso… Io come scrive su tutte le notizie RICCARDO, direi confermare il sapoooooo, Riccardo 6 d’accordo? 🙂

    • Si deve considerare tutta la sua carriera in serie A, mica solo l’ultima stagione. Saponara in circa 50 presenze ha fatto 12 goal e 17 assist in un anno e mezzo. Se pensiamo che Vasquez, che è anche più vecchio di Sapo essendo un 89( ha fatto 8 gol), sta per essere venduto a 15 milioni non capisco perché Saponara non può essere venduto ad almeno più di 15 milioni di Euro

  2. Il prezzo del Sapo lo fa il Corsi e il fatto che l’Empoli non ha necessità di vendere a forza (per fortuna). Cairo è impegnato nell’acquistare RCS, per cui 20 milioni sul Sapo non li butta …. per me questa notizia è per fare volume o solo per abbassare il prezzo del serbo che giocava nell’ Inter. Poi il gioco del futuro Torino non ci incastra nulla con il Sapo.

  3. Comunque avevo letto che è il 30% della differenza tra la cifra della cessione (poniamo 15mln) meno i 4/5 mln pagati dall’Empoli per il riacquisto.

  4. Il mio pensiero lo sapete e lo ripeto alla noia …. Il Sapo deve rimanere e non va svenduto. Se non vuol strafare è un giocatore devastante, ho rinnovato l”abbonamento solo per vederlo giocare.

  5. “Ho rinnovato l’abbonamento solo per vederlo giocare”…ma parli seriamente? Ad ogni modo, qui se non si capisce che le motivazioni e le intenzioni del giocatore sono tutto si va da poche parti

  6. Secondo me : 1) Cairo non spenderebbe mai certe cifre 2) Saponara meno di 17-20 milioni la società non lo cede 3 ) penso che se Riccardo decide di rimanere e non arriva una richiesta congrua, se riuscisse a giocare come i primi 6 mesi è devastante e la valutazione potrebbe essere ancora più elevata

  7. ….a 15 non lo compra nessuno…ne all Estero ne tantomeno in Italia….solo in Inghilterra pagano tutto tanto…ma non interessano i trequartisti….ergo > a 12 milioni e’ gia’ tanto per quest’anno.
    L’Empoli ha voglia di monetizzare e non di sviluppare ancora 1 anno il giocatore…fine.

  8. Sono dell’idea che non ci sia nessuna coda…nonostante PE e altri si affannino a raccontare il contrario dandoci dentro con ipotesi fantasiose.

    Il ragazzo resterà e farà bene se la condizione fisica finalmente lo assisterà più che nel recente passato.

    Unica alternativa a questo quadro è che il Corsi ridimensioni drasticamente le pretese e, fra l’altro, sia disponibile a spendere per il sostituto e relativa riserva. A meno che l’arrivo di Gilardino e la partenza (eventuale) di Saponara non spalanchino le porte ad un nuovo modulo senza trequartista: così Fabrizio risparmia e ottimizza l’affare fatto.

  9. I soldi li chiede agli azionisti della Cairo Communications.. ha fatto un opas apposta.Stai sicuro che nn si indebita..è facile anzi che abbia anche più capitale di quanto gli serva.Poi la finanza è strana ,magari fa la botta ,ma Cairo è da un po’ che ë nel giro e mi sembra una persona molto avveduta..

  10. Io credo che l’Empoli non si possa permettere di rifiutare 15 milioni …Sono giocatori..uomini..Ragazzi. .esempio Ronaldo cosa può accadere e il gioco del calcio a queste cifre Va ceduto e investire con altri giocatori da Empoli..Mi dispiace di non vedere Il Sapo giocare con noi..Se poi rimarrà io da tifoso Empolese sarò contentissimo xche un giocatore così in quel ruolo e schema 4312 non sarà facile sostituorlo. .

  11. Spero solo che non venga ceduto l ultimo giorno di mercato perché sennò ci troviamo con la squadra zoppa subito. Chiaramente se resta sono strafelice ma deve essere motivato per la causa

  12. Lavori al Sussidiario, il Comune blocca il cantiere. La ditta ha iniziato a lavorare senza le autorizzazioni 13 luglio – 10:26

    I lavori di demolizione delle tribune del Sussidiario vanno sospesi. Lo stabilisce un’ordinanza del Comune pubblicata nella giornata di ieri martedì. All’Empoli viene contestato l’intervento effettuato senza le necessarie autorizzazioni. La ditta incaricata dell’opera, infatti, aveva inviato una mail al comune in cui specificava l’intenzione di procedere alla demolizione delle tribune, ma i lavori sono iniziati senza attende la fine dell’iter che si rende necessario in questi casi. Così, a margine di un sopralluogo effettuato dalla polizia municipale, l’amministrazione ha imposto lo stop ai lavori. Come si spiega nell’ordinanza, l’Empoli «non ha rispettato la convenzione sottoscritta nel 2011 con il Comune per l’uso dello stadio», di conseguenza il dirigente del settore lavori pubblici e patrimonio, Paolo Pinarelli «ha disposto la sospensione dei lavori». Alla società azzurra vengono contestati due punti del patto per la gestione degli impianti: «la società concessionaria dovrà conservare i campi di gioco, i locali, gli impianti e gli attrezzi in uso con diligenza del buon padre di famiglia, evitando qualsiasi danneggiamento e denunciando qualsiasi danno o deterioramento che fosse operato da terzi». E poi l’articolo 11, che definisce le competenze in tema di manutenzioni: il concessionario può effettuare degli interventi straordinari, a condizione però che «il progetto, previo parere favorevole dell’ufficio lavori pubblici, venga approvato dall’amministrazione comunale».

    Leggi questo articolo su: http://www.empolichannel.it/lavori-al-sussidiario-il-comune-blocca-il-cantiere-la-ditta-ha-iniziato-a-lavorare-senza-le-autorizzazioni/
    Copyright © gonews.it

    • Alle volte mi chiedo se ci sono o ci fanno.

      Spero che queste discutibili iniziative estemporanee (annunci di presentazioni sempre rimandate, lavori non autorizzati, ecc.) nascondano un qualche arcano messaggio ndirizzato all’amministrazione comunale e che solo fra di loro riescono a comprendere.

  13. L’Empoli (finalmente!!!) non ha più bisogno di vendere per forza e quindi si può permettere di fare il prezzo senza scendere troppo a compromessi!
    Ovvio che in questo caso conti molto anche la volontà di Saponara: se non arrivassero offerte adeguate che soddisfino entrambe le parti sia a livello tecnico che economico, credo ci sia già un gentlemen agreement, per cui Riccardo rimane a Empoli fino a gennaio, in modo da poter definitivamente dimostrare tutto il suo valore (condizione fisica permettendo) e fare il definitivo salto di qualità durante il mercato invernale!
    A tal proposito credo che la possibilità di poter giocare insieme a Gilardino possa essere uno stimolo in più anche per il ragazzo….

  14. Se questo è l’inizio della vicenda stadio, si parte bene. L’Empoli che fa come gli pare, fregandosene di quelli che sono gli accordi scritti. Poi spero che almeno verbalmente questa faccenda dei lavori al sussidiario fosse chiara. Poi va da sé che quella tribuna debba essere demolita, ma per fare gli interventi su un bene pubblico di proprietà del Comune ci sono delle regole, e vanno rispettate. Se questo è l’inizio, hai voglia di intoppi. E poi, quelli di un anno fa erano davvero disegnini allora, visto che ci vorrà un anno per avere i progetti, che spero siano stati fatti coinvolgendo preventivamente tutte le parti in causa (Comune, Atletica, investitori, commercianti) altrimenti….addio nini!

  15. Come sempre la giunta PD come in ogni parte d’ Italia mette il bastone tra le ruote , tutto l’ iter burocratico si intende pagate e avrete tutte le autorizzazioni !!! Ma non faranno fare mai niente , non hanno capito che la serie A porta benefici economici x tutti anche per la città e per tutto il territorio

    • il piddi fa schifo, ma qui non c’entra nulla.
      qui a regola c’è qualcuno che fa dei lavori fuorilegge: tu sostieni il fuorilegge?

      te lo dico io questa è una bella trovata della “Family” (a due settimane dalla fantomatica data di presentazione del progetto millantato dalla stessa Family) per leticare col Comune e non fare nulla.
      Sveglia

      • Ma quali fuorilegge se quella zona era chiusa a tutti e lasciata marcire, quello del comune è il messaggio che non vogliono fare i lavori al castellani. Sindaca vedi di fare a modino ormai il PD lo conosciamo se non ci mangia non si muove foglia come in tutta italia

        • quindi secondo il tuo ragionamento posso affittare una ruspa e tirare giù la ex vitrum

          poerannoi i soldi vi hanno dato alla testa, family…

      • Come osi, cane apostata!

        Il nostro profeta ha tutto il diritto di demolire ciò che più desidera se ciò è nell’interesse della fede di Monteboroh!

        Sulle ceneri della tribunetta sorgerà il Grande Minareto dal quale il popolo sarà chiamato alla preghiera dal nostro Grande Imam Claudio!

        Inginocchiati verso la sacra collina (scapata dalle ruspe del profeta) canteranno gli inni della sua gloria!

        Claudio u akbar!
        Lapadula u akbar!
        Family u akbar!

          • si appunto ci mancava il neo-duce in salsa virtuale…
            stai bono costì.

            chiedo scusa a Mujaidin e a tutta la fratellanza

          • Ti perdono fratello PIdM (Partito Islamico di Monteboro), torna ad abbracciare la vera fede nella family: non avrai più dubbi, non ti farai più domande ed il sole risplenderà sempre sulla tua vita.

            Insciallah!

  16. Caro Islamico tu mi sembri come quelli che appena si perde una partita sono ad inveire che VOGLIAN RETROCEDERE come se retrocedere fosse un guadagno per il Corsi!

  17. La società ha sbagliato a far demolire la tribunetta del Sussidiario se non aveva l’autorizzazione a farlo.Speriamo che questo non crei un impasse per quei lavori perche’ immaginatevi che figura far lavorare una squadra di A in un posto con le macerie alle spalle.Punto.Al solito partono i dietrologi di professione,Quelli che Sanno,Quelli che hanno il Messaggio rivelato e poi ovviamente il Feroce Saladino,immancabile.

  18. d’accordo tutti sotto 15 non si vende e se rimane si gode tanto allo stadio, poi se convico la moglie con funghi e marmellate di mirtilli e i figlioli con un percorso avventura sabato vado a sestola. ps programma allenamenti di sabato pomeriggio e domenica mattina? apparte amichevole.

  19. Ahahahhaha alla prima caz*ata fatta dalla società ecco a voi i Fiorentini del Circondario…che non vedono l’ora di sputare un po’ di mer*a. Che vitaccia da frustrati fate.

    • Effettivamente questa è una bischeratina..ma di cazzate e di cose peggiori ne hanno fatto eccome a partire dalla copertura della maratona superiore o al più recente illecito a monteboro.

  20. Su Riccardo spero rimanga(se è convinto) anche perché quando è in forma ci ha fatto vedere cose che in pochi ad Empoli ci hanno fatto vedere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here