Si è allenato (seppur a parte) con i compagni dell’Empoli per l’ultima volta quest’oggi, da domani non sarà più aggregato alla rosa azzurra. Parliamo di Simone Pecorini.

 

Era nell’aria, e già dalle prime ore di questo pomeriggio si vociferava sul ritorno all’Inter del difensore arrivato ad Empoli lo scorso giugno. C’è voluto un po’ di tempo anche perchè l’agenda nerazzurra era fittissima, ed anche perchè il giocatore aveva fatto capire di non adare volentieri in LegaPro, sarebbe rimasto a quel punto anche ad Empoli.

Poi però è arrivata la proposta da parte di un club di B e tutto si è snodato.

 

Pecorini infatti da domani andrà in prestito al Cittadella, ovviamente rimanendo sempre di proprietà dell’Inter. A Cittadella, tra l’altro, troverà anche un altro ex Empoli, Dumitru, passato quest’oggi in Veneto dalla Ternana.

Con Pecorini se ne va anche il terzo giovane arrivato dalle Primavera delle big italiane, facendo del solo Ferreira (che però è infortunato con poche speranze di rivedere il campo in stagione) l’unico superstite.

 

Nico Raffi

CONDIVIDI
Articolo precedenteFuria Sassuolo: tra polemiche e gol annullati.
Articolo successivoWeek end azzurro giovani – Le gare del 2 e 3 febbraio
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

8 Commenti

  1. Gli aiuti dalle grandi:
    Juventus = 2 giocatori meno 2 = 0
    Inter = 1 giocatore meno 1 = 0
    Milan = 1 giocatore meno 1 infortunato = 0

    Morale: come al solito l’Empoli si fa con l’Empoli… altro che aiuti dalle grandi.. dalle grandi sempre le solite inkulate…

  2. Giusto !!! Pavia mi sembrava un po’ pochino per questo ragazzo !!! A Cittadella su quella fascia può fare l’esterno sia basso che alto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here