barbaAvevamo parlato dell’interesse del Napoli per il difensore azzurro Barba, un interesse, o meglio una volontà di cessione, smentita dal ds Carli. Sul difensore romano però si stanno interessando in diversi e la conferma arriva dal Presidente Corsi che del giocatore (oltre che di altre cose) ha parlato ieri a Radio Kiss Kiss.

 

Sarebbe Lazio e soprattutto Sampdoria ad aver seriamente messo gli occhi addosso al centrale difensivo che quest’anno non sta trovando quella continuità, e di conseguenza quella consacrazione, che a giugno pensavamo fosse cosa scontata. Ovviamente, parlando di gennaio, molto dipenderà dalle volontà del giocatore, la società ha già fatto capire che Federico è ritenuto alla stregua degli altri gioielli che non verranno assolutamente mossi nel mercato di riparazione. Però a differenza di altri elementi per l’ex Grosseto potrebbe esserci quella necessità di spazio che in questo momento non è garantita di qui alla fine della stagione. Potrebbe essere dunque papabile un discorso volto all’eventuale (ma qui ci teniamo a dire che il giocatore non ha assolutamente detto niente a riguardo) soddisfazione di Federico.

 

A giugno scorso, ricorderete, l’Empoli ha riscattato il giocatore dalla Roma con la società giallorossa che si è tenuta una percentuale al momento della vendita del giocatore. Su Federico è stato fatto un investimento importante ed a largo raggio, potrebbe quindi non essere da escludere un prestito fino a giugno per poi consegnarli definitivamente le chiavi della difesa azzurra. Supposizioni, nient’altro, per adesso c’è prò da registrare la seria intenzione di alcuni club del massimo campionato di avanzare richieste all’apertura del prossimo mercato.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteDal campo | Differenziato per due
Articolo successivoNews da Bologna
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

24 Commenti

  1. Se non è troppo scontento lo terrei.il prossimo anno ripartire coi soli costa, camporese, dermaku, cosic e colombini, mi sembra un po poco (considerando che alcuni sono oggetti del mistero). Dando per scontato l’addio di Tonelli ovviamente

  2. Non penso sia giusto,rimarresti con Camporese mai utilizzato finora come primo cambio e Cosic oggetto misterioso reduce da infortunio.

  3. Il problema di Barba è questa esplosione di Costa, che francamente penso nessuno si aspettasse, forse neanche lo stesso Costa! In questo momento credo sia più importante persino di Tonelli (o almeno, mi pare faccia meno errori evitabili, tipo lasciare Matos davanti a Skorupski), chiaro che Giampaolo non ci pensa neanche un secondo a cambiare se non per necessità (come Mancini, Allegri, Sarri, pure Donadoni e Maran, tutti allenatori di squadre che stanno andando bene se non benissimo ultimamente)…e Barba è tornato a fare la riserva di lusso. Tuttavia credo che non andrebbe ceduto, perché probabilmente la coppia del futuro, almeno prossimo, sarà Costa-Barba (sempre che Tonelli non venga preso da un tale attaccamento alla maglia da voler continuare a giocare per l’Empoli).
    D’altro canto, tra rimanere a Empoli o andare in una delle squadre elencate, mi parrebbe migliore pure per lo stesso Barba rimanere a Empoli: a Napoli farebbe lo stesso la riserva, Samp e soprattutto Lazio sono in una situazione talmente critica che un giovane di 22 anni alla prima esperienza in una squadra di (teorica) alta fascia potrebbe non reggere (guardate com’è ridotto un nazionale argentino come Biglia!).

  4. Concordo con Kauhsen, dipendesse dall’Empoli il problema manco ci sarebbe però bisognerebbe capire le esigenze di Federico che giustamente quest’anno si aspettava di fare un campionato diverso. Però sa che a Empoli è stimato da tutti, mentre andare in piazze e ambienti un po’ “ostili” ora sarebbe controproducente.

  5. Ora ragazzi pensiamoci. Non è un titolare adesso e se vuole giocare di più per me un pensierino si potrebbe fare a darlo via. Avessi letto di uno dei titolari avrei detto assolutamente no

  6. A proposito di titolare ma che voi di PE non riportate l’ultimo scoop di mercato? Tonelli+Saponara a gennaio alla Fiorentina in cambio di 13-15 milioni e il prestito di Baez? Eppure proviene da fonti molti attendibili! 😀

  7. Un terzo centrale affidabile come Barba deve restare assolutamente. Purtroppo è vittima del fatto che i due centrali, una volta trovati, giustamente secondo me, non si cambiano. Mi ricordo quando si fece male Pozzi a Napoli. Le cose cambiano in fretta e quindi non si muove. Tra le altre cose mi sembra un ragazzo d’oro il che, a livello di spogliatoio, non guasta.

  8. Andare a fare panca da altre parti e inutile e dannoso per noi che poi non abbiamo sostituti o ricambi,anche perchè lo considero un titolare e qui conosce gia i movimenti che chiede il mister

  9. Costa dalle parole espresse dal presidente si è rilevato un giocatore molto intelligente e con doti umane fuori dal comune e credo che questo attestato di stima lo proietti come futuro capitano azzurro. Barba data per certa la partenza di Tonelli il prossimo anno sarebbe titolare, se il ragazzo è sveglio rimane ad Empoli perchè avrà la sua grande occasione di esplodere in un ambiente che conosce. I giocatori ma soprattutto gli uomini si vedono in questi frangenti. Sono fiducioso.

    • Non sarei così sicuro che Tonelli a fine anno verrà ceduto devi trovare la squadra che ha bisogno di un difensore che ha due sinistri……non è facile

      • Ti sei mai chiesto come mai i giocatori che giocano accanto al centrale con due sinistri diventano tutti fenomeni…Rugani, Costa….forse non è così scarso come vorresti far credere

  10. La fiorentina a 13 milioni solo Tonelli ci viene e poi gli scarti stile brillante camporese rebic ecc. non li vogliamo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here