matteo-bianchetti-2.13601E’ finita l’avventura azzurra di Matteo Bianchetti che a breve dovrebbe tornare ad indossare la bianca maglia dello Spezia. Questa infatti la destinazione scelta da lui e dal suo club di appartenenza, Il Verona.

 

Quella di Bianchetti ad Empoli resterà una parentesi con un grande punto interrogativo, anche se, con un Tonelli ed un Barba cosi, lasciamo ben volentieri appesa la domanda del capire che giocatore sarebbe potuto essere. Arrivato in prestito la scorsa estate, sulla carta sarebbe dovuto essere il compagno di reparto di Rugani, formando anche nella nostra squadra quella coppia di centrali che già l’Under 21 stava vedendo formata. Ma come detto Tonelli ha dimostrato a mister Sarri di essere un giocatore di categoria, ed il mister è andato sul sicuro, regalando a Bianchetti soltanto due match di Coppa Italia (bene col Genoa, cosi cosi a Roma) e pochi altri minuti.

 

Bianchetti sembrava già da tempo indiziato a dover lasciare nel corso di questa sessione di mercato la maglia azzurra, ma le parole di Carli misero un freno a tutte le possibili voci che invece si sono riaccese tutte d’un tratto anche perchè si è manifestata nel ragazzo, che punta dritto agli europei Under21, la voglia di avere quello spazio che ad Empoli non ci sarebbe mai stata nonostante le lusinghe dell’ambiente. Il resto è storia recente e non reste, con la società azzurra, come sempre accade in questi casi, a non ostacolare il calciatore. Adesso si attende soltanto di poter mettere la parola “ufficiale” a queste righe, che aggiungeremo in questo stesso articolo.

 

AGGIORNAMENTO DELLE ORE 17:30

 

attendevamo soltanto l’ufficiliatá che è arrivata adesso. Matteo Bianchetti non è piú un calciatore dell’Empoli, torna all’Hellas Verona per fine prestito. Adesso la societá gialloblu girerá, ancora in prestito il giocatore, ad una terza societá che con molta probabilitá sará lo Spezia.

 

Alessio Cocchi

1 commento

  1. Promozione per qualcuno in primavera ?
    Fabrizio Fioravanti illuminaci ….
    Tanto è da li che noi facciamo ” mercato ”
    Grazie !!!

  2. Retrocedere… e retrocederemo… l’immobilismo o l’impossibilismo di questi giorni mi fanno pensare che l’Empoli (società) abbia rinunciato definitivamente a “lottare”: della serie se ci salviamo MIRACOLO!… se si retrocede con il gruzzoletto fatto quest’anno e che faremo con le cessione a luglio prossimo viviamo serenamente in B per i prossimi 3-4 anni…

    • Non scherziamo via, immobilismo? impossibilismo? la società ci ha fatto godere per 20 anni specialmente gli ultimi 3 con una squadra a dir poco spettacolare, e ora che siamo un’attimino in difficoltà ecco la sentenza ! no non sono d’accordo.

  3. Se aariviamo a salvarci entrano tanti soldi ma cosa dite ….hai visto visibilità che hai in serie A…i giocatori valgono il triplo…sponsor…diritti Sky ecc.

  4. Dal livello delle considerazioni che leggo nei commenti dev’essere pieno di ragazzini che smanettano sullo smartphone da scuola. La serie A è un valore, non certo un onere per l’Empoli (il monte ingaggi resta per distacco il più basso della categoria, per esempio)…solo immaginare che ci sia la volontà di retrocedere è pura follia. Per trarne quale vantaggio? Giocatori svalutati e meno diritti TV???

  5. Secondo me qui si sta esagerando.Un conto e’ auspicare l’arrivo di una punta per darci una mano,un altro sono le offese gratuite che si leggono in questi giorni.Una squadra come la nostra si regge su equilibri sottili,la gestione e’ un po piu’ complicata di come tanto pensano.Sbagliare vuol dire fare la fine del Siena e andare a giocare a Tavarnelle.Quindi calma e gesso.Parafrasando il grande De Gregori mi sembra che per molti tifosi valga “la serie A e’bella anche se fa male”.Forza azzurro sempre!

      • Quoto in pieno !!!!!!! Ma in stra pieno !!!!
        Questo è un posto dove devono scrivere coloro che hanno in comune una squadra ! EMPOLI
        tutto il resto è noia !!!
        Forza Azzurri !!!

        • Non sono d’accordo con Vannucchi: il fascismo è finito nel ’45; dire che certi commenti non si devono permettere è una censura, perché con la censura si sa dove si comincia ma non si sa dove si finisce. Se uno fa un commento che ad altri non piace, lo faccia: gli altri diranno che non sono d’accordo. E poi: chi fa la censura? la società? Pianetaempoli? No, no: libertà!

  6. Dispiace un po’ perché è un buon difensore ma onestamente mai avevo pensato in estate che lui fosse titolare quest’anno con Tonelli, Barba e Rugani, ma che doveva conquistarsi il posto questo sì. È chiaro che con la sua cessione c’è bisogno di un difensore(magari che sappia giocare centrale e terzino altrimenti all’occorrenza metteremo Barba o Tonelli sulle fasce).

  7. poteva darci una mano, peccato…pero’ se doveva
    andare via era meglio prima della sfida della roma
    di coppa…evitava a iturbe di segnare con
    irrisoria facilita’!!!

  8. Carli si dimostra un parolaio, qualche giorno fa dice che e’ incedibile e che sarebbe restato fino a giugno pochi giorni dopo va via.
    Guarda di prendere un attaccante

  9. Sento ancora grosse accuse ad una squadra e ad una società che in Italia tutti ci invidiano, Carli ha sempre detto di non voler cedere nessuno ma se è il giocatore a voler andare via allora si accontenta. Poi per l’attaccante che manca, ancora non ho sentito un nome tra 1000 o più commenti di qualcuno che possa fare la differenza in questa squadra, naturalmente con uno stipendio da Empoli. Forza Empoli, forza Sarri, forza Carli.

  10. Forza Empoli questa società e questa dirigenza va lodata per quello che sono riusciti a fare e ci salveremo con quello che abbiamo.

  11. Io lo vidi giocare “dal vivo” l’anno scorso a spezia quando gli sene fece 3 a quello li: poi anche in nazionale non m’è mai piaciuto…vorrei sapè solo che l’avevan preso a che fare!!!!

  12. una cosa che mi preoccupa molto è vedere i ragazzi della primavera che avevamo piazzato in lega pro quest’estate e che a uno ad uno stanno rientrando e ripartendo per altri lidi, non vorrei che fosse un segnaccio,ovvero che non sono buoni, spero di non sbagliarmi, perchè tanto del nostro futuro passa da loro.

  13. apprezzo tanto il lavoro della società e mi fido molto ma non potevano aspettare a giugno x cedere moro , aguirre e bianchetti ???? fino a giugno sono nostri tesserati , i procuratori ogni tanto vanno presi a calci nel sedere

  14. Mi limito a rimandare a quanto scrissi il 2 settembre (subito dopo la fine del calciomercato), allorquando naturalmente mi presi la consueta dose di insulti dai soliti intenditori. Ma si sa, il tempo è galantuomo, basta sapere asepttare….

  15. Tema: “Cose buffe nei commenti”. Se uno dice che la società dovrebbe acquistare un attaccante altri dicono che la società è una grande società, e quindi va rispettata…Insomma: non si può chiedere nulla. Se uno dice che Tavano e Maccarone non segnano, alcuni scrivono: “ma sono dei grandi attaccanti, meritano un monumento..”. .Fateglielo, però se segnassero sarebbe meglio. Insomma: non si può dire niente. Io cmq spero che entro pochi giorni un nome arrivi, quando costa di meno…Non saprei però dire chi. Se uno dissente da altri, ecco che gli arriva addosso una valanga d’insulti nel nome di: “io sono un vero tifoso, tu no. Io ero tifoso anche da bambino…” Ammazza che livello! dei geni!

  16. Dico solo che con la partenza di Perticone e Bianchetti un difensore bi-valente (fascia e centrale) ci servirebbe come terza scelta.
    In attacco il discorso è difficile, servirebbe un super bomber magari con il fisico imponente.
    L’utilità di un altro centrocampista dai piedi buoni non la vedo, rimango convinto che un mediano come Moro ci avrebbe fatto molto più comodo di un Guarente sempre infortunato ( non me ne voglia Tiberio).

  17. Ognuno è libero di scrivere quello che vuole senza però insultare nessuno o mettere commenti stupidi che servono per non far discutere seriamente i veri tifosi azzurri ma a farli incavolare
    A parte questo mi piacerebbe che PE intervistasse il Mister per sapere quello che pensa sulla campagna acquisti di questo gennaio
    Si leggono tanti commenti e si ascoltano tante dichiarazioni ma nessuna del Mister, se non indiscrezioni che non trovano conferme
    Il Mister è un signore almeno in questo campo per diventare una bestia quando si siede in panchina
    Ma una bella intervista ci starebbe davvero bene

  18. Sono d’accordo con l’intervista
    PE andate al Castellani ma fate presto perché lunedì il mercato chiude
    Magari con qualche bestemmia valdarnese riesce a convincere la società a fare qualche acquisto mirato per far arrivare la salvezza prima possibile
    Lui dice che è contento dei ragazzi ma certe figure prese per non si sa che cosa non le ha certo consigliate lui a Carli, vedi Perticone, Guarente, Aguirre, Bianchetti………………

  19. Non è che perdiamo molto ma mi sembra che ci sia un fuggi fuggi non è un buon segno perticone bianchetti signorelli e ora leggo anche di laxalt certo che il nostro allenatore sarà bravo ma levato i soliti 11 12 calciatori gli altri non li considera nemmeno e fare acquisti non è facile chi ci viene a fare sempre la panchina? speriamo bene

  20. Dico solo che con la partenza di Perticone e Bianchetti un difensore bi-valente (fascia e centrale) ci servirebbe come terza scelta.
    In attacco il discorso è difficile, servirebbe un super bomber magari con il fisico imponente.
    L’utilità di un altro centrocampista dai piedi buoni non la vedo, rimango convinto che un mediano come Moro ci avrebbe fatto molto più comodo di un Guarente infortunato per la maggior parte del campionato fino ad ora ( non me ne voglia Tiberio).

  21. Dove vai vai sui vari siti di calciomercato parlano di calciatori dell Empoli in uscita. …Bianchetti Rovini Signorelli Laxalt….ma si vendono tutti???

  22. Un po’ di perplessità e pensieri adesso vengono. Sinceramente questo calciomercato ci ha confuso e messo la testa da un altra parte. Sta entrando la paura del risultato è la società purtroppo a questo giro nn mi sta ‘ dando serenità nelle decisione che stanno prendendo. Alleggerimento del monte stipendi. Rosa corta ed insufficiente ma sopratutto dovevano fare1 solo acquisto una punta di medio valore anche i ragazzi prestito Speriamo bene. Perché il girone di ritorno nn è’ mai uguale al, andata le pericolanticon 3/4 acquisti tornano ad essere pericolose e questo si sta’ verificando. Stringiamo i denti e se riusciamo a conquistare la salvezza all 88′ dell ultima giornata sarà una grande impresa ….. Senza punte

  23. Facendo il sunto, anche da siti web di calciomercato, l’Empoli starebbe per cedere Bassi, Perticone, Laxalt, Signorelli e Rovini, che si aggiungono a Bianchetti, Moro ed Aguirre che hanno già salutato gli azzurri. In entrata i soli Saponara e Brillante.

    Qualcosa non quadra.

  24. Al netto del fatto che i dirigenti ad Empoli sono bravi, non posso non obbiettare su questo loro ostentare sicurezza e presunzione verso un attacco non incisivo…veramente non capisco..magari sbaglierò ma se prendono una buona punta nessuno, qualora si retrocedesse direbbe niente anzi chapeau!!!..inoltre abbiamo uno con gamba, sebbene un pò caotico ma con qualche colpo in canna, intendo dire laxalt e lo lasciamo candire in panchina e ora addirittura lo vogliamo cedere..
    mah va bene gli elogi ma ora penso ci sia un pizzico di presunzione

    • Sono bravi se prendono una punta discreta. Se fanno sfoltimento della rosa e risparmiano spero che pensino a prendere qualcuno che costa di più. Perché risparmiare per risparmiare? Io credo che qualcuno alla fine venga. Ci sono 4 giorni. Se non, veramente ci fanno stare col patema tutto l’anno. Quanto a Laxalt osno d’accprdo con AzzurroF: caotico, ma può servire.

  25. Laxalt allunga la squadra , salta l uomo ed ha un buon calcio e per quel poco che lo abbiamo vista tira in porta che vista la situazione nn e ‘poco. Di sicuro non sarà un soldatino x la posizione da tenere ma a partita in corso va’ fatto entrare Questo non gioca mai ….. Eppure non mi sembra male

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here