caprari intLa settimana in cui entriamo sarà sicuramente molto indicativa per il futuro di Gianluca Caprari, giocatore che da tempo accostiamo all’Empoli per la prossima stagione seppur d’obbligo il passaggio via Juve. Una settimana importante perché il Pescara dovrà (cosi come per Lapadula) prendere delle decisioni fondamentali circa un giocatore che perderà sicuramente a livello di cartellino ma che spera di non perdere a livello di prestazioni sportive, anzi nella città abruzzese dal dopo promozione crescono le speranze di averlo anche in serie A.

 

Nella sua complessità il discorso appare molto semplice. Il Pescara ha di fronte due compratori, la Juventus ed il Napoli, e con questi dovrà fare le proprie valutazioni ed i propri interessi. Con la Juve il discorso è in piedi da tempo e stando alla parola (che nel calcio così come nella vita non sempre conta) dovrebbero essere i bianconeri ad avere il giocatore che però vorrebbero girare proprio all’Empoli, con semmai un pensiero al Sassuolo ma ad oggi non strizzando l’occhio al Pescara. Il Napoli invece, anche se sul piatto andrebbe a mettere qualcosa in meno, assicurerebbe al Pescara la permanenza di Caprari in biancoazzurro.

 

Il Pescara pero’ vorrebbe la botte piena e la moglie ubriaca, e quindi quello che la società del Presidente Sebastiani proverà a fare sarà  vendere il fantasista alla Juve, mantenendo cosi la prima parola ed intascando anche più soldi, facendosi anche lasciare il ragazzo per un altro anno. La settimana dirà qualcosa in più di concreto ma a Pescara crescono le quotazioni di un Caprari ancora con i delfini nonostante ad Empoli l’ipotesi resti ampiamente in piedi.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteMario Rui-Roma: oggi il giorno del si?
Articolo successivoCamporese con la valigia in mano
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

11 Commenti

  1. Ragazzi il presidente del Pescara è abbastanza competente come Corsi ne capisce di calcio e di giocatori

  2. C’è una parola fra galantuomini: La speranza è che venga mantenuta. Senno’ amen, come detto da molti altri amici: Si virerà su Falletti o Coronado.

  3. A Empoli non arrivano mai quelli chiacchierati durante la stagione! Volevano caprari e lapadula? Bisognava spendere a gennaio

  4. Caprari è bene che venga se vuole venire se deve venire controvoglia è bene che resti a Pescara.
    Per come la vedo io rimane a Pescara come è giusto che sia…e se Carli è intelligente come credo…si è già mosso in altre direzioni perché sia Caprari che Lapadula con il mercato che hanno adesso e con Pescara promosso in A non sono più profili da Empoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here