maxime chanotIl calciomercato regala accostamenti di ogni genere. E anche l’Empoli finisce, inevitabilmente, nel calderone dei chiacchericci estivi. L’ultima “voce” di mercato arriva direttamente dal Belgio, dove si parla di un interessamento azzurro per un difensore che milita nel massimo campionato nazionale: si tratta, nello specifico, del lussemburghese Maxime Chanot, classe 1990, di proprietà del Kortrijk.

 

Il centrale difensivo milita in Belgio ormai da qualche anno ed è nel giro della Nazionale lussemburghese, con la quale ha collezionato cinque presenze. A rendere noto l’interesse dell’Empoli per questo calciatore è il sito Voetbalkrant.com, che pone l’attenzione sul fatto che il calciatore è appetito in Belgio (dall’Ostenda), in Inghilterra (dal QPR) e in Italia (con Chievo ed Empoli pronte ad acquistarlo). Sinceramente non conosciamo le potenzialità tecniche di questo calciatore e prendiamo con le molle l’articolo, visto che potrebbe essere solamente una voce e nulla di più. Al momento l’Empoli può già contare sul ritorno di Barba, quindi crediamo che – a meno di particolari occasioni – il mercato per la difesa sia in stand-by.

 

Simone Galli

6 Commenti

  1. Non impuzziamoci del cattivo esempio della maggioranza delle squadre italiane
    RAGAZZI ITALIANI
    Non ha senso prendere gente sconosciuta solo perché ha il cognome strano e atra bandiera…
    EMPOLI FC HA SFORNATO TANTI TALENTI ITALIANI E DEVE CONTINUARE A SFORNARNE ALTRETTANTI
    BASTA CON QUESTI STRANIERI SPESSO METEORE SOPRAVVALUTATE

  2. Dippe, tenenzialmente bisogna prendere dei giovani italiani, non è che giochino peggio di altri. Valdifiori, che non è più un ragazzo, non gioca peggio di Paredes, Tonelli non gioca probabilmente peggio di questo lussemburghese, che però non conosciamo. E allora?

  3. Anch’io sono assolutamente per i Ns Italiani …più identità più attaccamento alla maglia ma….prendi Laurini e M.Rui ….per te mentalmente sono italiani non stranieri….certo che se andiamo a prendere qualcuno straniero che non sia un Ronaldo qualsiasi…

  4. L’Empoli per tradizione ha sempre preferito giocatori italiani, solo se ora cerca altrove non vuol dire che abbia cambiato politica, ma forse che qui da noi talenti non c’è ne sono o se ci sono finiscono in società che possono spendere ( Juventus,Roma etc.).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here