DeZerbiFoggiaCalcioIl nodo della panchina azzurra sarà uno di quelli che terrà tutti incollati fino alla sua risoluzione che, stando alle ultime, dovrebbe avvenire a campionato chiuso quando le parti finalmente si incontreranno in maniera formale per valutare il da farsi. Situazione cardine per la permanenza di Giampaolo in azzurro potrebbe essere quella di Marcello Carli perchè, a sensazione, se l’attuale ds dovesse lasciare Empoli tutto fa pensare che l’ex tecnico di Ascoli e Catania non proseguirà l’avventura toscana che, invece, potrebbe avere un seguito con la permanenza di Carli.

Certo è, e non per fare discorsi che ormai stiamo facendo da tempo, che di scontato c’è davvero poco e l’eventualità di un addio dopo un solo anno da parte di Giampaolo ha alte probabilità.

 

La società si guarda intorno con grandissimo riserbo e senza far trapelare niente. Interrogando pero’ tutti i massimi esperti di mercato, che hanno ovviamente agganci più forti dei nostri fuori dalle mura cittadine, il nome che con prepotenza viene fuori è quello dell’attuale allenatore del Foggia: De Zerbi.

De Zerbi ha costruito le proprie fortune calcistiche proprio con la maglia dei satanelli, a cavallo tra il 2002 ed il 2004, vestendo poi anche maglie prestigiose come quella del Napoli. Dal 2014 è tornato nella città pugliese per guidare la squadra rossonera come allenatore, mettendosi in mostra e dimostrando sicuramente buone qualità. Quello che pero’ puo’ far pensare con una punta di scetticismo è sicuramente legato all’aspetto dell’esperienza. Parliamo di un ragazzo coetaneo di Maccarone, con soltanto un paio di stagioni alle spalle da allenatore nei professionisti. Qualche dubbi sul nome non possiamo non avercelo (e non per ripetere un film già visto negli ultimi anni) ma è davvero forte, ad oggi, la convinzione di chi segue specificatamente certi movimenti.

 

Di certo, ne siamo sicuri, la prima scelta resta Marco Giampaolo che, come spiegato bene sia da Carli che da Corsi, verrà informato su quello che sarà il prossimo Empoli con la palla che dovrà passare dalla mani dell’allenatore di Bellinzona per la decisione finale. Da li, e solo da li, potranno davvero prendere corpo le eventuali piste parallele, con anche un nome molto familiare che potrebbe avere le sue carte da giocarsi. Infatti non è da escludere che si possa prendere in considerazione anche una scelta interna che starebbe già trovando l’appoggio dei senatori dello spogliatoio.

 

Alessio Cocchi

60 Commenti

  1. Giampaolo è già un sicuro addio, al 90% andrà alla Fiirentina.
    Per il prossimo anno De Zerbi stravolgerebbe troppe cose a livello tattico e con la poca esperienza potrebbe creare un terremoto.
    Martuscello sarebbe sicuramente accettato dallo spogliatoio, a livello tattico varierebbe poco, però sarebbe una responsabilità enorme alla prima esperienza.
    Comunque sia Corsi (speriamo anche Carli) come al solito farà la scelta migliore possibile per l’Empoli.
    Forza azzurri!

  2. …due tre anni fa se non sbaglio, ricordo che piaceva molto Boscaglia……
    io, sinceramente, non l’ho ben presente; che tipo sia, che modo ha di far giocare la squadra ecc.. Di sicuro so che a Bs non è molto amato.

  3. Serve un po’ di esperienza… Non molta, ma almeno un minimo. Martuscello lo vedo sempre come secondo, stile Tassotti. Se passa ad allenatore, corre il rischio di essere cacciato se le cose non vanno.

  4. Ottimo allenatore, le sue squadre giocano alla grande, ma ci sono due incognite da mettere in conto:
    1) cambio di schema, lui gioca il 4-3-3, ultimamente ha giocato anche il 3-4-3.
    2) le sue squadre sono zemaniane, ci sono cali fisici nel corso della stagione.
    Comunque, come vi avevo anticipato, la questione verrà risolta a giugno inoltrato, visto che il Foggia giocherà i play-off, con la programmazione che va a farsi benedire anche quest’anno. Aspettiamoci altri Livaja negli ultimi giorni di agosto

  5. X Gandalf. Il 3-4-3 dell’ultima gara è stata un emergenza tattica che difficilmente rivedrai ;-). Avendo Coletti come “libero” a 3 e l’ex azzurro Gigliotti sul centro/sinistra sperava di far meglio. Il suo modulo principale sai bene che è il 4-3-3 , modulo che a Foggia adottano da secoli, anche se spesso ha preferito giocare con il 4231 perchè ha in rosa 3 trequartisti/fantasisti simili ( Sarno-Arcidiacono-Chiricò) con l’ex viola Iemmello monopunta davanti. Saluti. E’ sempre un piacere con te….;-)

    • Bravo Angelo, tutto esatto, come sempre! Non avrei saputo fare di meglio! Comunque ti segnalo che da Foggia gli farei portare dietro il terzino sinistro Di Chiara

  6. Giampaolo se ne va…ma non alla Fiorentina…credo anzi più probabile che finirà su una panchina di una squadra ambiziosissima di B che punta diretta alla A (Hellas???).

    A me piacerebbe il buon Foscarini…sa lavorare con i giovani…a Cittadella gli stravolgevano attacco e centrocampo tutti gli anni e puntualmente riusciva comunque a salvarsi….ha valorizzato diversi attaccanti.

  7. Ragazzi date retta a un bischero: Se davvero mettiamo le mani su Lapadula e Caprari, pole venì chi volete: De Zerbi, Oddo…pole rimanè Giampaolo o salì Martusciello, ma noi ci si salva e ci si diverte anche un’altr’anno!!!

  8. Caprari può anche essere fattibile ….ma lapadula la vedo dura … almeno che veramente Saponara vada alla Juve ..e rientri in tale affare ….al momento lapadula a mezza serie A alle costole….per quel che riguarda l’allenatore …. io penso che alla fine sia carli che Giampaolo resteranno…De Zerbi ..mi pare sia in direzione Chievo Verona O Verona … penso che il profilo che dovremmo aspettarci sia Oddo …ma anche lui è giovanissimo…

  9. Giampaolo difficilmente rimarrà, diciamo al 90-95% Carli ha il 50% di rimanere: E’ chiaro che senza Carli Giampaolo va via al 99,99%, ma ci sono buone probabilità che non si trovino comunque perché credo che Giampaolo non abbia la stima totale (tecnica) del Corsi.

    Sui nomi che potrebbero venire, in primis:

    Nicola
    Oddo (se non viene in serie A è ovvio con il Pescara)

    Il prox anno senza Saponara non è detto che venga impostata la squadra sul 4-3-1-2 e quindi credo che il Corsi sia aperto anche a tecnici che giocano con il 4-3-3

    • O ragazzi, ma che vi è preso su Nicola? Mettiamo in giro la voce che il prossimo allenatore sarà Indiani. Così, per burla

  10. Mi pare che l’essersi salvati ancora una volta e aver trascorso con l’anno che verrà ben tre campionati consecutivi in A porterà nelle casse Empolesi,escludendo le già risapute cessioni,un totale di dindi che vanno dai 70 agli 80 milioni di euro.Naturalmente alcuni di questi soldi son gia stati spesi per ingaggi e compagnia bella,ma certamente una discreta fetta deve essere rimasta in cassaforte.Ora di questi circa 80 milioni,30 entreranno in cassa quest’anno,quindi non vedo perchè se davvero Giampaolo se ne andrà,non si possa puntare su un allenatore con più esperienza,anche se questo potrebbe costare qualche soldo in più di ingaggio,anche perchè lì ho rammentati prima….almeno 3 giocatori quest’anno potrebbero portare in cassa minimo altri 25-30 milioni di euro.Mai fare il passo più lungo della gamba,per carità,ma mi pare che i margini per agire ci siano,anche nell’acquistare 1 o 2 punte (1 se arriva Lapadula…anche in prestito)di buona qualità e di prospettiva.

    • Sono completamente d’accordo ma ne hanno già scelto uno sponsorizzato da un solo giocatore, per quanto ufficialmente abbiano cercato di smentire la cosa in tutte le lingue.

      Se parte Carli e optano per la soluzione interna (Accardi) avremo un DS ufficiale e uno “ombra” che di fatto tirerà i fili della programmazione sportiva in accordo col presidente.

  11. Martusciello lo vedo anch’io come il Tassotti empolese.Un punto di riferimento per la proprietà al di là di chi in quel momento sia l’allenatore.De Zerbi non mi entusiasma,epigoni Zemaniani ce ne sono fin troppi.Oddo fa giocare bene il Pescara ma ha una fase difensiva da brividi in B con una buona squadra,figuriamoci in A.Io scrivo chi piacerebbe a me (ma tanto non verrà mai).Serse Cosmi.Un tecnico di personalità,esperienza,che ha una forte voglia di ridimostrare il suo valore in serie A e con i giocatori giusti ha dimostrato di far vedere un buon calcio vedi fenomeno Trapani.Fossi io il presidente lo prenderei a occhi chiusi.

  12. Mi permetto di aggiungere e il Pela è lì a dimostrarlo,che anche in lega pro ci sono giocatori di categoria superiore,che in A possono fare bene e che costano davvero il giusto(ma mai dimenticarsi della nostra primaverà….è lì che son sbocciati i nostri migliori talenti,da Montella fino ad arrivare a Saponara e tralasciando le decine di altri bravi giocatori).

  13. io sono convinto che rimarranno sia Giampaolo che Carli , fino a qualche anno fa secondo me vero facevi un salto di qualità andando in una grande squadra visto che avevi un budget enorme da spendere e ora ???? le cosidette grandi hanno miliardi di debiti e non possono fare grandi acquisti e ora quasi quasi il milan , lazio , genoa , samp ecc. hanno gli stessi punti nostri o peggio !!!!!!! io rimarrei ad Empoli difficile trovare un posto cosi magnifico e ideale x lavorare e fare calcio !!!!!!

  14. icché?

    “Qualche dubbi sul nome non possiamo non avercelo (e non per ripetere un film già visto negli ultimi anni) ma è davvero forte, ad oggi, la convinzione di chi segue specificatamente certi movimenti”

  15. Quando prendemmo Sarri, ci sembrò di avere scelto un allenatore come pescando un numero a tombola…
    Poi è andata come è andata…
    Quando abbiamo preso Giampaolo, ci pareva di aver cambiato un allenatore con un pensionato…
    Poi è andata come è andata…
    Quindi?
    Speriamo resti Carli, il resto sono dettagli…

  16. Chiarezza sul destino del DS, il resto verrà di conseguenza.

    La potenziale fine del rapporto con Giampaolo sta già prendendo la piega della parte finale di quello con Sarri,: continui rinvii ed il maldestro tentativo di scaricare la responsabilità della scelta finale sul mister in modo da poterlo additare al popolo bue come “ingrato”.

    Ripeto: DS -> progetto tecnico -> allenatore -> giocatori

    Che ci siano proposte che godono dell’avallo dello spogliatoio mi inquieta, significa che ce ne possono essere altre verso le quali potrebbero non mostrare “gradimento”: l’ultima volta che che si sono assecondati i voleri dei “senatori” abbiamo cambiato tre allenatori rischiando legapro e fallimento…vediamo se a monteboro hanno imparato la lezione. Testa di giocatore buona solo per portare cappello.

  17. O Claudio, ma come te lo devo dì!!??

    Non c’è nessun Lapadula e forse nessun Caprari… te lo posso assicurare da fonti più che certe.

    Lapadula era una “specie” di obbiettivo a gennaio, quando Carli e Corsi avevano in mente di bloccarlo e prelevarlo poi a Giugno. Ed invece così non è accaduto perché non c’è stata la volontà, ne le situazioni giuste per spendere..

    Ci si aspettava infatti che la Juve lo prelevasse fin da subito, seppur lasciandolo a Pescara fino alla fine della stagione.

    Quindi buon raccontastorie Claudio, basta con questa storiella che va avanti da Ottobre dell’anno scorso.

    Lapadula era un obbiettivo di Gennaio, adesso non è più alla nostra portata perché nel frattempo è letteralmente esploso segnando gol con una continuità imbarazzante, in qualsiasi modo e contro ogni squadra.

    Adesso per prenderlo dalla Juve ci vorrebbero argomenti più che seri.

    Argomenti per i quali non c’è la minima intenzione da parte di c&c di ragionare, soprattutto di C, dal momento che la storia ci insegna che molti attaccanti che in B hanno fatto faville, in serie A hanno fatto CACARE.. (esempio…. Cacia, Calaiò, Marco Sau, Eder, Spinesi, Godeas, Piovaccari, Mancosu, Granoche, Catellani, Dionigi, Vantaggiato, Sforzini, Margiotta, Carparelli, Sansovini, Ardemagni)…

    È chiaro che ce ne sono altri come Immobile ad esempio che invece hanno ben figurato fin da subito in serie A, ma è cosa molto rara.. e quindi, considerando pure l’età del ragazzo (Lapadula,

    Ah, dimenticavo, La Juventus non ha il minimo interesse in Saponara. Fatti una domanda… Saponara farebbe la differenza nella Juventus? Bah… Ho molti dubbi…

    • E’ vero anche l’inverso. Che molti attaccanti che hanno fatto bene in Serie B, poi hanno fatto bene anche in serie A. Basta pensare all’Empoli con Tavano,Maccarone,Di Natale,Rocchi etc.. oppure, guardando da altre parti, un certo Pavoletti.

  18. Evidentemente non hai visto Zona 11 post meridiem ieri sera e non leggi tutti i siti specializzati di calcio-mercato….

    Ergo: Un ci posso fà nulla.

    • L’unica cosa certa, cari amici miei, è che avevo segnalato Lapadula la scorsa estate quando, causa fallimento del Parma, lo si prendeva a zero….

  19. Claudio ti attacchi a fonti talmente ridicole (Rai e Mediaset) che la tua credibilità è pari allo 0..
    Non so se segui il calciomercato assiduamente nei periodi di mercato appunto, se lo fai spero tu ti sia accorto della differenza tra giornalisti specializzati e gente che se ne occupa perché se ne occupano tutti…
    Ad oggi di giornalisti sportivi che in termini di calciomercato sbagliano praticamente mai conosco solo quelli di Sky.
    Quindi invece di leggere ciò che ti piacerebbe accadesse aspetta luglio quando ci saranno notizie più certe.
    Perché ad oggi qualcosa hanno da scrivere sennò di cosa campano? Ma scrivono cavolate..tanto per dire..

  20. Comunque mi dovreste spiegare cosa l’empoli potrebbe offrire in più di altre squadre più blasonate a Lapadula
    Ingaggio? No, la politica azzurra la conosciamo
    Classifica? Teoricamente no, eccetto belle sorprese
    Non ha 20 anni che prende tutto quello che viene pur di crescere
    È un ragazzo che o esplode ora in A e fa la sua bella carriera e si guadagna i suoi bei soldoni o non avrà più possibilità se fallisce, quindi perché dovrebbe andare in una Empoli stravolta dal mercato?
    E poi adesso ha raggiunto un prezzo di cartellino inarrivabile, perciò lo dovresti prendere a prestito da una big che lo compra… Ma che pedine hai per essere pagato in contropartite? L’unica è sapo mah… La vedo dura…

  21. Unclebigboia mi dispiace darti una brutta notizia ma, oltre sapere meno di zero del discorso Saponara/Juve , hai anche un nick che fa caca’!

  22. Per il prossimo anno, secondo me la situazione è la seguente.

    SKORUPSKI 30% (il prestito è biennale, ma se lui vuole tornare alla roma se ne andrá. Credo che sia questa la sua intenzione)
    PELAGOTTI 100%
    PUGLIESI 100%

    TONELLI 0%
    COSTA 100%
    COSIC 100%
    BARBA 50% (all’inizio del ritiro lo riavremo in rosa; allo stoccarda non ha mai giocato ed è difficile che lo riscattino)
    CAMPORESE 80% (sono convinto che gli daranno un’altra chance. Ha giocato, male, solo due volte in questa stagione. Cosic ha dimostrato di essere meglio di lui)
    ARIAUDO 20% (il profilo che ci mancherá in difesa è un giocatore veloce alla tonelli. Con cosic, costa, e forse barba e camporese in rosa, dubito che verrá riscattato. Costa 1,5 mln)
    DERMAKU 10% (verrá rimandato in prestito)
    MARIO RUI 0%
    LAURINI 100%
    ZAMBELLI 100%
    BITTANTE 100%

    CROCE 100%
    PAREDES 0%
    ZIELINSKI 0%
    BUCHEL 80% (dovremmo essere bischeri per non riscattare un giocatore cosí a 1,2 mln, soprattutto viste le entrate che avremo. È l’unico vero interditore della rosa)
    KRUNIC 100% (possibile crack nella nuova stagione nel ruolo di mezzala)
    MAIELLO 10% (purtroppo ha deluso e non verrà riscattato)
    DIOUSSE 100%
    SAPONARA 0%
    PICCHI 100%

    MACCARONE 100%
    PUCCIARELLI 100%
    PIU 0% (va mandato in B a giocare, non facciamogli perdere un altro anno!)
    MCHEDLIDZE 80% (credo e spero che rimarrá per fare la quinta/sesta punta)
    LIVAJA 0% (è praticamente fuori rosa da piú di un mese, e non credo sia per problemi fisici)

    GIAMPAOLO 40% (la sua permanenza dipende da quella di carli, ma mi sembra che si stia ripetendo la tiritera di sarri dell’anno scorso. Con la differenza che quest anno abbiamo avuto molto tempo per programmare il futuro. Ho paura che vada via anche lui)

    Quindi ci servono
    Un portiere
    Un centrale veloce
    Un terzino sinistro
    Un regista (se non decidono di promuovere diousse a titolare)
    Una mezzala (se non adattano krunic)
    Un trequartista (se non cambiamo modulo)
    Due punte, di cui almeno una molto mobile

    • quante cazzate che sparate….mi si accappona la pelle a sentire Cosmi a Empoli… 1) non è il profilo che l’empoli segue, 2) ingaggio alto, 3<9 all'80 per cento non ci verrebbe lui….Lapadula già detto …. è nel mirino di mezza serie A …quindi … depennatelo dalla lista … invece occhio a Di Francesco e a Ganz ( già della Juve ..ma che manderà quasi certamente in prestito) …riguardo a DS e Allenatore … credo che rimanranno entrambi … fra 20 giorni ne parliamo!!!!

  23. …. e ve ne dirò un’altra …attenzione anche a uno dei nomi che date partente al 100%…se non ci saranno le condizioni giuste per lui e per la società …ci delizierà anche il Prox anno… ( il nome provate a immaginarlo!)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here