Siamo all’inizio di un percorso che durerà fino al 31 agosto anche se l’impressione è che quest’anno si punterà a completare la rosa in anticipo, considerato che si parte già da una conferma importante come quella dell’allenatore. Ecco perché nel perfezionare l’operazione relativa al ritorno di Rugani,i dirigente azzurri  hanno discusso con i colleghi bianconeri anche di altri due giovani con già alle spalle esperienze in cadetteria.

 

Il primo nome è quello di Timothy Nocchi, portiere della Juve Stabia classe ’90 ma di proprietà appunto della Juventus. Sul portiere, toscano di nascita, si sarebbero concentrate le attenzioni anche dell’Evian, formazione francese di Ligue 1. Interpellato l’agente del calciatore, Claudio Chiellini, il quale, “beccato” in un impegno di lavoro e di fretta, si è limitato a dire che “non mi risulta ci sia una trattativa in essere ma il ragazzo piace all’Empoli”. Come detto non c’è stato modo di approfondire la situazione, ma se la pressione e la volontà del club francese dovesse farsi più insistente non è da escludere un’esperienza del genere per Nocchi.

 

L’altro nome finito sul taccuino di Marcello Carli è quello dell’ex vicentino Luca Castiglia, centrocampista classe ’89, in comproprietà tra la stessa società veneta e, appunto la Juventus. Sebbene il Vicenza sia retrocesso, la stagione di Castiglia è da considerarsi tutto sommato positiva con 33 presenze messe insieme e 5 gol all’attivo che per un centrocampista non sono pochissime. Sulle tracce del giocatore c’è anche la Ternana ed altre società di B. Il suo procuratore, Luca Urbani, non ha affatto smentito l’interesse: “Guarda, per quanto ne so – dice – il nome di Castiglia è venuto fuori durante il passaggio di Rugani ma non si può parlare di richiesta ufficiale. Sai, son quelle situazioni che, essendo all’inizio del mercato, sono come scremature, una rosa di nomi sui quali si pone l’attenzione dei club e Castiglia è sicuramente un giocatore che fa parte di questa rosa. Vedremo se si evolverà nei prossimi giorni”. Già, vedremo…

.

Alessandro Marinai

alessandromarinai.wordpress.com

24 Commenti

  1. Castiglia l’ho potuto vedere alcune volte con il Vicenza e mi è sempre piaciuto…potrebbe far da riserva a Moro e Croce..
    Nocchi non lo conosco, ma lo prenderemo come secondo portiere? Perché prima di affidare ad un ragazzo di 23 anni il ruolo da titolare che ha avuto poche presenze in questa categoria..meglio puntare su il nostro Pelagotti..

    • Castiglia come ruolo è un tipico regista basso ideale come centrale dei 3, quindi al posto di Valdifiori se eventualmente verrà ceduto!

  2. Intanto dico che questo eventuale interessamento per un portiere mi fa presagire che si stia valutando che forse sia meglio non affidarsi a Pelagotti.
    Detto ciò vorrei dire che ho avuto occasione di vedere Nocchi più volte all’opera e devo dire che a me ha sempre impressionato positivamente. Secondo me è un’ottimo portiere e una garanzia per la Serie B.

    Su Castiglia, ammetto che non lo conosco molto bene, anche se dai numeri sembra che l’anno scorso sia stato uno dei più impiegati (in più con quel vizietto del gol da non disdegnare).
    Sinceramente speravo più in Beltrame sempre della Juventus, che, secondo me ha tutti i numeri per fare bene in serie B. Quest’ultimo però è più un trequartista e forse, con Verdi (e Gasbarroni?) potrebbe essere chiuso almeno inizialmente..

  3. Ciao Alessandro, Ma Nocchi era il secondo di seculin? A Empoli verrebbe con la prospettiva di fare il secondo di bassi o pelagotti o partirebbe titolare?

  4. ECCO I RISULTATI DELLE SFIDE DELLE ORE 15.00:
    TRA PARENTESI I VINCITORI!!
    Ighli Vannucchi-Marco Casini(IGHLI VANNUCCHI)
    Trafalgar law-Francesco pancani(TRAFALGAR LAW)
    Azzurra 83-Sam(SAM)
    Paolo Tamai-Dash(DASH)

  5. RISULTATI DELLE ORE 21.00;
    TRA PARENTESI I VINCITORI CHE ACCEDERANNO AL TURNO SUCCESSIVO!!
    Daniele-Empolese (DANIELE)
    Usualemi -Marco Casini (USUALEMI)
    Angelo-Osteria (ANGELO)
    Roberto-Vlad (VLAD)

  6. Castiglia non è male,ma è,almeno per quel che ha dimostrato adesso,solo un buon rincalzo…se parte Mirko dovremmo prendere qualcos’altro di sicuro.
    Per i portieri bisognerà capire la società cosa vuol fare di Dossena e cosa vuol fare Bassi…abbiamo 3 portieri di assoluto valore per la categoria,l’anno scorso a Gennaio uno tra il Pela e Dossena(più quest’ultimo)doveva partire per giocare,come situazione l’abbiamo gestita un pò male…speriamo possa farsi chiarezza quanto prima

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here