Leandro-ParedesLo possiamo già considerare un nuovo giocatore azzurro, anche se di fatto manca la firma sul contratto per poter scrivere la parola “ufficiale”. Leandro Paredes però sarà un rinforzo che la società darà a Marco Giampaolo dalla prossima settimana, potendo cosi sfruttare la settimana della sosta per poter guadagnare un pizzico di tempo è mettersi in pari ai compagni con i compiti.

Ieri, di fatto, la svolta. Tra Empoli e Roma c’era già l’intesa ma la giornata di ieri è stata fondamentale perché il ds giallorosso Sabatini ha incontrato l’agente del giocatore per potergli spiegare il movimento e la formula. Tutti d’accordo con l’ok anche da parte del calciatore argentino.

 

Prestito secco, questa in soldoni la situazione con cui Paredes arriverà ad Empoli. Un anno per fare esperienze, maturare, mettere minutaggio nelle gambe e tornare a Roma pronto per giocarsi una maglia da titolare all’ombra del Colosseo.

Da capire quando ci sarà l’ufficializzazione, perchè la società di casa nostra in questo momento (al netto di quanto i media poi non facciano) vorrebbe lavorare sotto traccia, facendo trapelare il minino e soprattutto non rilasciando dichiarazioni fin quando questa sessione di mercato non sarà effettivamente chiusa, cioè alle 23:00 di lunedi prossimo. Detto però questo, ci vogliamo ripetere nel dire che l’affare è fatto ed impacchettato, come confermano anche alcuni siti internet argentini.

 

Paredes sarà dunque uno dei due rinforzi di centrocampo, l’altro come sapete lo juventino Buchel. Da dire che il giocatore arriva con il pedigree di un trequartista o comunque centrocampista centrale, crediamo che invece, nelle idee tattiche dell’Empoli, debba essere utilizzato come interno sulla mediana. Di sicuro il ragazzo ha piedi buoni e visione di gioco, tanto che in Argentina, fino a qualche anno fa, veniva considerato come uno dei principali talenti emergenti.

Non resta che attendere l’ultimo step per chiudere anche questo discorso prima di andare a conoscere personalmente il giocatore.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedentePEnAlty | 1a puntata 27/08/2015
Articolo successivoMercato Azzurro | Alla ricerca della punta
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

44 Commenti

  1. Quoto quello che ha detto Marinai ieri sera. Ci siamo salvati con largo anticipo e l unica mancanza della squadra era in attacco. Ci ritroviamo il 28 agosto ancora senza attaccanti e anzi senza Ciccio alla ricerca di qualcuno che ormai non c e’. Se la fine doveva essere questa meglio tenerlo e però farlo giocare piu spesso tanto i gol che farà Pucciarelli li faceva anche lui

  2. Dirigenza ridicola
    Quest’anno zimbello di tutti
    Scelte incomprensibili
    Hanno indebolito clamorosamente la squadra
    E l’attacco che era scarso non è stato rinforzato per niente
    Hanno dato via Ciccio per non prendere nessuno e tenere gente che non è capace di segnare manco a porta vuota
    Volete rinnovare? Rinnoviamo anche gli addetti al mercato che mi pare non ci stanno capendo nulla

  3. Bene così la difesa e il centrocampo sono apposto. Certo rimpiazzare rugani valdifiori hisay e vecino non è semplice ma il lavoro mi sembra vada per il verso giusto. Adesso almeno una punta ci vuole. Carli colpaccio ultimo minuto ?!?!?

  4. Purtroppo credo che abbia ragione il Marinai… la punta andava presa giá da tempo, ancor prima dell’inizio del ritiro. Ora è difficole trovarne una che fa al caso nostro, ma spero di sbagliarmi. Dai!!

  5. Bel colpo questo, giocatore che quelle poche volte che l’ho visto giocare mi ha destato buone impressioni e potrà essere un degno sostituto di Vecino.

  6. Buffoni hanno solo incassato e indebolito la rosa, hanno avuto 2 mesi per cercare dei sostituti e comprare la punta… la presentazione dello stadio è stata fatta per nascondere un mercato da lega pro

    • Quoto clamorosamente! ma che pensavate che un bene della comunità come lo stadio lo dessero in affitto x 99 anni a 500.000 mila euro? é come se io affittassi la casa a un per 50 euro al mese x 100 anni. Faccio prima a regalarla. Tutto fatto x buttare fumo negli occhi per distoglierci dal fatto che un vogliano prendere nessuno di decente in attacco. Oh! certamente qualcuno pigliano, ma non uno all’altezza state, tranquilli! poi c’è anche il problema atletico: la squadra non corre, saremo più deboli rispetto all’anno scorso, ma fisicamente siamo indietro e imballati! L’atalanta domenica con l’inter ha lottato su ogni palla fino all’ultimo e con grinta. NOi ci siamo spenti!

    • e un se le rompe le palle vai… è dai tempi di arcadio che un tira fori una lira di tasca… sai quanti giacchetti doveva fargli cucire ai cinesi per guadagnare quello che ha guadagnato con l’EMPOLI FOOTBALL CLUB. diciamo che i suoi interessi hanno conciliato spesso con i nostri… ma da qui a farne un eroe ce ne passa…

  7. Marinai è bravo a dare le sentenze…l’obiettivo dell’Empoli è Falcinelli fin dall’inizio del mercato e hanno deciso di aspettarlo fino alla fine convinti di prenderlo, cosa che hanno fatto anche società gloriose come Inter e Juve con Perisic e Draxler…
    Se poi il 31 non ci sarà Falcinelli qualcun altro verrà preso, credo sia giusto aspettare fino a lunedì sera per sparare sentenze verso una società che ci e gli regala emozioni da tempo!
    Capisco che Marinai sia amico di Tavano, ma è lui che è voluto andare via per giocare titolare, nessuno l’ha mandato via, se poi bisognava far giocare il Tavano dell’anno scorso in Serie A siamo romantici e sognatori ma non realisti; Tavano non era presentabile in Serie A!

  8. Agli intenditori di calcio che hanno detto che la punta doveva essere acquistata a maggio, mi dicono per favore il nome??? Tenete conto che si
    Parla di Empoli e non di Juve. Che era Giannetti? E’ a Cagliari a fa la riserva in serie B.coraggio fate i nomi,cosi’ vediamo.

  9. Giannetti sarebbe andato benissimo per noi…
    Catellani, Cocco, Avenatti, Trotta…..è chiaro che se tu vuoi gente che segna tu devi spende. Un c’è seghe.

    • d’accordo con claudio acquisti fuori dalla nostra portata
      Catellani il primo della lista e Cocco il secondo
      ma costerebbero intorno ai 6 milioni troppo per noi…

  10. X macchetelodicoafa: mi garberebbe leggere i tuoi giudizi se ci fosse toccato un presidente di quelli che per un paio d’anni spendono e spandono, facendo momentaneamente contenti i faciloni della tua specie, salvo poi mollare squadra e città dopo un paio di annate cattive, lasciando in eredità zero soldi e un bel fallimento. Ed è successo a diverse squadre, non c’è bisogno di fare nomi. Vorrei proprio leggere le tue opinioni scandalizzate a tal proposito.
    Se vuoi le figurine, seguire il calciomercato e fare il fantacalcio, tifa altre squadre, dai retta. Se sei per l’Empoli ringrazia iddio che da 20 anni giochiamo solo nelle massime categorie, abbiamo giocato in uefa, abbiamo una società modello per gestione e filosofia. Tutto questo in una realtà che è la provincia della provincia o quasi.

  11. Ora…..rimpiangere Ciccio mi sembra esagerato.lo rimpiango se non arriva nessuno.e cmq ad Avellino ci sta bene.anche a quattrini.CIAO MITICO CICCIO.

  12. O gente,via,siamo seri Ciccio ha fatto benissimo ad andare a giocare in B.In serie A si vedeva chiaramente che non riusciva più ad incidere. Per quanto ha dato a noi,non si meritava di languire in panchina.

  13. SON TUTTI A CHIEDERE DI SPENDERE PER UNA PUNTA
    METTETECELI VOI I SOLDI PER UNA PUNTA BONA
    SE CE LI AVETE…6 MILIONI PER CATELLANI….
    SE LA SOCIETA’ E QUINDI NOI VOGLIAMO ESISTERE E’
    INUTILE SPENDERE ANCORA
    CON PAREDES IN MEZZO AL CAMPO E MAIELLO E CROCE
    C’E’ UN CENTROCAMPO TECNICO CI VORRA’ TEMPO
    MA SI AMALGAMERANNO BENE E NE RICAVEREMO DEI BUONI RISULTATI
    SE DEVO PRENDERE FALCINELLI….PREFERISCO TENERE PUCCIARELLI
    TANTO ENTRAMBI NON SONO MARCATORI MA ATTACCANTI DI MOVIMENTO
    E NEL LORO DNA IL GOL C’E’ POCO
    IL GOL SE LO TIRA DIETRO SAPONARA
    E FORSE SAREBBE MEGLIO UN ATTACCO CON MACCARONE E SAPONARA
    E DIETRO PUCCIARELLI
    E COMUNQUE LA MIGLIOR COSA E’ LAVORARE SUL 352 NON SUL VECCHIO MODULO

  14. Per me è un’eroe calcisticamente parlando, se poi ci guadagna vuol dire che è bravo a me non interessa, credo che la beneficenza non esista nel calcio. Quello che mi stupisce, parlando da pisano che vive oltre l’elsa, è vedere criticare un presidente che da 20 anni fa miracoli , dalle mie parti e parlo di pisa/livorno è considerato un mago del calcio un’idolo anche perché è lui il primo tifoso oltre che presidente e questa cosa è invidiata da chi non ce l’ha vai tranquillo, a pisa il sindaco è dal 1990 che cerca di tappare i vari casini dei presidenti che si sono avvicendati in società avesse un presidente come il nostro lo incoronerebbe… IDEM il pensiero dei tifosi, a proposito la Barnini invece cosa fa? Si è permessa un’uscita veramente pietosa, gli ha sputato in faccia senza remore mah, una dichiarazione così a posa o a livorno sarebbe stata rivoluzione!!! Quello che abbiamo è una cosa grande che tutti ci invidiano cerchiamo di capirlo. FORZA EMPOLI.

  15. Machetelodicoaffa… ma che un hai attro da fa che spara minchiate?
    vai a vedere le nane che quest’anno è la volta buona…
    FORZA EMPOLI SEMPRE

  16. Qui fanno i discorsi a minchia perché la faccia non la mette nessuno…….Grandi C/C senza loro si giocava con il TUTTOCUOIO con tutto il rispetto perché anche per loro è un miracolo!!!!! la lega pro come per la serie A è un MIRACOlO!!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here