hysajNon è un spermarket, ma soprattutto non si vuole e non si deve parlare di mercato fin quando la squadra non avrà raggiunto la quota dei 40 punti (38 basteranno e forse avanzeranno) che garantirà la permanenza in categoria. Questo accade ad Empoli, ma purtroppo, o per fortuna, dalle altre parti parlano di mercato e gli occhi sui gioielli azzurri sono sempre di più.

Accade infatti che un altro club blasonato, adesso in acque non felicissime, abbia messo seriamente sui suoi taccuini il nome del difensore albanese Hysaj.

 

Si tratta dell’Inter, e lo stesso ds nerazzurro, Ausilio, ha confermato che la società meneghina sta seguendo da tempo, molto attentamente il giocatore, che oltretutto riscuote anche il placet di mancini. Non ci sono stati contatti tra i club, però i nerazzurri sembrerebbero seriamente intenzionati ad entrare nell’asta per il giocatore che, come concorrenza, vede al momento soprattutto la Bunndesliga (Hannover e Stoccarda). Il giocatore però potrebbe anche preferire di rimanere in Italia e se, due estati fa, la Lazio non si concretizzò, nell’estate che verrà per lui è segnato il fatto di cambiare casacca.

 

Come detto, come noto, non ci saranno però anche qui particolari sviluppi a breve, ma c’è da star sicuri che anche la situazione di Hysaj, sarà molto interessante da seguire e porterà diversi soldi nelle casse azzurre.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteCaos Parma: Arrestato Manenti
Articolo successivoNews da Sassuolo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

  1. ovvia….il reparto difensivo e’ sul mercato
    al completo…d’altronde era inevitabile visto che
    siamo diventati una delle migliori difese del campionato,
    e per una squadra che prendeva di media due gol a partita
    ad inizio campionato gia’ questo e’ un successone!!!
    remore dell’anno 2004 quando all’ultimo giorno di mercato
    abbiamo dovuto svendere fior di giocatori come
    rocchi,di natale,grella,belleri ecc… sono dell’idea che
    quando un giocatore ha mercato e la valutazione e’
    ottima va venduto per non ritrovarsi magari
    l’anno dopo con un pugno di mosche in mano!!!
    quindi ben vengano signori al supermarket empoli magari
    portando molti milioni di euro e perché no’ qualche
    giovanotto di belle speranze!!!!
    la tradizione empoli continua….

  2. presidente regalaci uno stadio da 15000 posti con gli spalti attaccati al campo che con questa pista non si vede un caxxo ….regalaci questo sogno magico presidente

  3. Lo stadio nuovo…poi ci si frigge quando torniamo in B (mica per gufarla, ma sappiamo tutti che prima o poi succederà). Che pensino ad investire nel parco giocatori e nello staff (sia prima squadra che settore giovanile), queste sono le priorità…anche perchè il comune non tirerà certamente fuori una lira, benchè continui ad incassare l’affitto, quindi saranno tutte risorse “made in monteboro” a meno di qualche sponsorizzazione.

    • La LNP fissa a 20.000 posti la capienza minima per un impianto di Serie A, quindi a meno di non andare a giocare a Firenze, la capienza minima per sperare in una deroga sarà ragionevolmente intorno alle 17-18.000 unità (ora nominalmente siamo circa sui 17.000).

      Media spettatori dell’Empoli in B: nemmeno 5.000 unità…per la serie: di norma entraremmo tutti comodamente in Maratona.

      Pensiamo al campo e accontentiamoci di questo Castellani.

  4. gli stadi fra qualche anno x legge non dovranno avere la pista d’atletica o ciclabile quindi prima o poi comune e società dovranno sedersi a tavolino x parlarne e poi al comune all’ Empoli calcio deve fargli una statua

  5. Per quanto riguarda lo stadio la NGM potrebbe darci una mano…….lo potremmo chiamare NGM stadium,NGM arena,non sarebbe male!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here