romagnoliGià la settimana scorsa vi abbiamo parlato di una possibile sinergia tra l’Empoli e il retrocesso Carpi, visto che entrambe le compagini stanno cercando calciatori validi per puntellare la loro rosa. In particolare la dirigenza azzurra sembra aver messo gli occhi su Simone Romagnoli, possente centrale difensivo di scuola Milan ma in Emilia dal 2013. Il difensore classe ’90 sarebbe, secondo i maggiori rumors di mercato, l’erede designato di Lorenzo Tonelli, appena passato al Napoli, e andrebbe a giocarsi la maglia da titolare con Cosic. Resta da vedere se il Carpi vorrà privarsene, ma dalla cittadina emiliana arrivano altre novità in merito.

 

In particolare, secondo carpicalcionews.com, il Carpi starebbe pensando di imbastire uno scambio con l’Empoli: in azzurro arriverebbe appunto Romagnoli, mentre in biancorosso verrebbe dirottato Assane Dioussè. Il centrocampista azzurro sembrava destinato a un grande campionato, dopo il convincente inizio, ma il suo calo e la contemporanea esplosione di Paredes lo hanno relegato a seconda scelta. Carpi potrebbe quindi essere una valida soluzione per trovare maggior continuità di impiego, in attesa di tornare magari a Empoli con più allenamento (8)esperienza e minutaggio. Senza considerare la candidatura di Alessandro Piu, avanzata la settimana scorsa e ancora di attualità, almeno secondo quando appreso dalla Gazzetta di Modena.

 

Entrambi i giovani provenienti dal vivaio di Monteboro potrebbero quindi, anche se solo momentaneamente, lasciare l’azzurro e approdare in Emilia, magari andando a giocare un campionato da protagonisti.

 

Simone Galli

11 Commenti

  1. LO SANNO QUASI TUTTI…

    appare sempre più evidente che quando Giampaolo ha giustamente deciso di avviare Paredes mediano al posto di Diusse lasciando a questo ragazzo l’opportunità di crescere davvero gradualmente…

    …qualcosa si è rotto sull’asse Giampaolo–Carli–Corsi..

    Valorizzare i giovani è la filosofia in casa nostra però c’è un limite che se superato il giovane lo bruci..

    per me ha fatto bene Giampaolo…evidentemente per Corsi no…

  2. Lo sanno quasi tutti che Diousse a inizio stagione s’era letteralmente montato i capo e non faceva più vita da “professionista”.
    Secondo me mandarlo in una ambiente diverso (e quindi potenzialmente difficile) lo farebbe ancora più perdere dalla retta via.

    Forza Empoli

  3. Un po’ mi fa ridere questa storia del “lo sanno tutti”. Gianine forever! Allora secondo voi il Corsi voleva far perdere punti all’Empoli,mettendo a rischio la serie A e tanti,ma tanti quattrini solo per valorizzare Diousse in luogo di Paredes? Ma se un giocatore non è pronto ancora e non rende,perde solo di valore e la squadra punti in classifica. A me paiono novelle ragazzi.Paredes si dimostrò più pronto e forte di Diousse,tutto qui.Poi non è che devi guadagnare sempre e per forza su tutti quelli che hai in rosa

    • notizia certa PAREDES centrale a FIRENZE lo ha imposto il CORSI……lo avete capito o no ? x Mr Modestia era Diuosse il centrale di riferiemento….fate vobis

  4. io sono d’accordo con chi vorrebbe verdi in azzurro , io lo piglierei ad occhi chiusi cosi come romagnoli , dare diousse e più in prestito secondo me è giusto

  5. Io spero che l’operazione vada a buon fine: cosi si vede di che pasta son fatti Assane e Più, dato che a Empoli l’anno prossimo ci sarà da lottare e ci vogliono giocatori pronti per la serie A o comunque qualche certezza in più…Se venisse Crisetig sarebbe una buona cosa e io oltre a Più darei in prestito anche Tchanturia, che secondo me non è pronto per fare il subentrante in serie A.

    Chiaramente l’Empoli per il ruolo del centrale difensivo vuol aspettare fine mese, per sapere se lo Stoccarda davvero rinuncia a Barba e parlare con il ragazzo eventualmente (perché al momento non mi sembra entusiasta di tornare e Carli a Penalty disse espressamente che se viene pensando di avere il posto assicurato fa bene a rimanere a Roma).

    Verdi lo riprenderei se ci fosse la possibilità, ma come seconda punta, come giocatore da inserire a partita in corso per spaccare una partita con qualche giocata e magari utile dall’inizio nei turni infrasettimanali o in emergenza anche da trequarti (visto che ci ha giocato)…meglio lui di Catellani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here