Potrebbero esserci novità intorno al mercato di Riccardo Saponara che lunedi prossimo, in caso di nessuna offerta congrua, verrà ritirato da questo. Si perchè il Napoli potrebbe prepotentemente inserirsi (o reinserirsi) nel discorso se internamente dovesse verificarsi un’uscita importante. A Napoli sta tenendo banco da alcuni giorni la “querele” Insigne con il giocatore insoddisfatto del rapporto con la società e con l’agente che avrebbe “minacciato” l’addio doloroso da Napoli.

In queste ore, molto calde sotto il Vesuvio, Sarri avrebbe già fatto pervenire al proprio Presidente una richiesta molto precisa, ovvero che nel caso di partenza del fantasista ex Pescara il nome unico per la sostituzione è quello di Riccardo Saponara, giocatore da avere a tutti i costi. Una situazione che dunque vive di una vita parallela, con la nostra speranza che in questo è la medesima dei diversi colleghi napoletani contattati nelle ultime ore, ovvero che Insigne resti nella propria città.

Al Sassuolo, che non ha presentato ad oggi nessuna offerta, si potrebbe dunque unire il Napoli in questi ultimi giorni specifici che potrebbero diventare molto interessanti e da seguire con grande attenzione. Ricordiamo che, sempre senza offerte presentate, restano vivi gli interessi di Atletico Madrid e Leicester.

1 commento

  1. Al momento sono solo chiacchiere e niente più, anche il Napoli e il suo Presidente parla ma a oggi non ha messo a segno nessun colpo da potersi definire la 2a forza del campionato. Se vogliono il Sapo vengano senza indugio con il pacco di soldi altrimenti smettano di parlare. PER ME IL SAPO RESTA …. E SONO FELICE

  2. Mah,per ora son discorsi.Hanno eventualmente da vendere Insigne,trovare una società che gli dia quello che vogliono (difficilmente meno di 30 mln ) e poi trattare con l’Empoli.Senza contare il fatto che l’ambiente napoletano potrebbe reagire non troppo bene all’acquisto di un altro nostro giocatore.Poi nel calcio tutto può succedere in poche ore,al netto delle scadenze non definitive

  3. «Ricordiamo che, sempre senza offerte presentate, restano vivi gli interessi di Atletico Madrid e Leicester»
    Probabilmente sono all’antica e certi discorsi davvero non li capisco.
    Però mi domando in che modo le squadre citate (atletico e leicester) possano aver espresso il loro interesse “senza” aver fatto offerte.
    E’ stato il loro presidente che ha detto “bravo quel saponara, lo prenderei, ma niente offerte!”
    Oppure l’ha detto il loro d.g.?
    Oppure l’allenatore?
    Oppure… oppure?

  4. In effetti il Napoli dopo la cessione di higuain è l’ unica in Italia in grado di prenderlo , credo però non va al Napoli x 2 motivi 1) il modulo visto che gioca con il 4-3-3 2) la piazza di Napoli ha contestato duramente de laurentus di aver preso mezza Empoli !!! Spero che Sarri si metta il cuore in pace e lo lasci a noi almeno x questa stagione !!!

    • Sul fatto che se rimane ad Empoli,per un altro anno,siamo tutti contenti e tutti daccordo è cosa sicura….Antonio,sul fatto che abbiano preso mezzo Empoli,mi pare che abbiano poco da contestare….Intanto l’anno scorso hanno visto un grande allenatore che ha dimostrato sul campo la sua bravura e che a differenza di tanti altri allenatori….sa insegnare calcio.Lo stesso Valdifiori,dopo un inizio non proprio brillante,mi pare che nelle coppe abbia dimostrato di essere un ottimo giocatore….ha avuto pochissimo spazio in campionato…e di questo un po’ di colpa a Sarri gliela dò,perchè o a risultato acquisito o per far rifiatare il titolare,poteva metterlo in campo più spesso.Quanto a Hysay,un ’94,mi pare che il fatto che abbia oscurato un nazionale come Maggio,la dica lunga sul suo valore e sul campionato che ha disputato.E i tifosi Napoletani,come si saranno ormai ricreduti su Sarri,si ricrederanno anche su Tonelli,Zielinski e se lo prenderanno…anche su Saponara……e poi l’anno scorso cambiò modulo passando al 4-3-3 perchè non aveva il trequartista e i giusti giocatori per il 4-3-1-2….con Zielo e il Sapo….puo’ giocarlo senza problemi.

  5. Due considerazioni….La prima è che andando a Napoli,non solo si ritroverebbe a giocare in una grande squadra,ma credo che il fatto di avere un estimatore in panchina come Sarri….99 su cento parte come sicuro titolare….poi è lampante che sta a lui meritarsi le ulteriori conferme da parte dell’allenatore(Valdifiori mi pare che insegni qualcosa….)La seconda considerazione è che penso che o si da via alla svelta o chi arriverà al suo posto non avrà certo tanto tempo ne per far vedere il suo valore(magari Pereira potrebbe essere anche migliore di chi arriva)ne per incominciare il campionato entrando nei meccanismi azzurri,che direi non proprio facili da apprendere al volo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here