Avevamo scritto dell’interesse, confermato, del Torino per Rade Krunic e di un primo sondaggio che la società granata aveva fatto per capire i margini di manovra. Ed il Toro vuol fare sul serio, provando a superare la concorrenza e provando soprattutto ad avere quegli argomenti che possano far iniziare una trattativa. Infatti dal capoluogo piemontese sarebbe partita una prima offerta pari a 7 milioni di euro più Boyè, giocatore accostato agli azzurri qualche giorno fa.

L’offerta non è sufficiente, e la contropartita non interessa più viste le operazioni già fatte dagli azzurri in quella zona del campo. Da Torino arrivano però segnali e parole che fanno capire di come Cairo non voglia “mollare l’osso” e di come vorrebbe fortemente regalare il bosniaco a Mazzarri. La settimana prossima potrebbe esserci un incontro tra le due parti e si potrebbe arrivare – ricordiamo ancora che l’Empoli avrebbe fissato a 10 mln il prezzo – ad una sorta di via di mezzo sugli 8,5 che potrebbe sbloccare il tutto. Di certo a Monteboro adesso si inizia a pensare e la posizione di Krunic (come detto in tempi non sospetti, l’unico dei gioielli che avrebbe avuto forse possibilità di andare) a non essere così salda come da noi indicato ventiquattro ore fa.

Di certo c’è che l’Empoli non ha fretta e nemmeno il giocatore ce l’ha. Krunic, giusto evidenziarlo, non scalpita per andare, si allena con grande fervore al Sussidario e sta bene ad Empoli. Soltanto l’offerta che puo’ far contenti tutti muoverà la pedina. Attendiamo e capiamo, lo scenario sembra essere cambiato e se il Torino avrà la forza di fare quanto fatto dall’Empoli con La Gumina, potremmo anche andare in contro alla cessione. Una cessione che però, anche questo va detto, apre poi ad un’operazione che l’Empoli sarebbe costretto a fare per “tappare” quel buco.

CONDIVIDI
Articolo precedenteE’ iniziata l’era dell’Empoli 2.0
Articolo successivoFerrero si arrabbia con l’Empoli per l’affare La Gumina
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

48 Commenti

  1. Anche a 10 mln è regalato, visti i prezzi che pratica x esempio il Sassuolo salvatosi all’ ultima giornata, per non dire dell’ Atalanta che poi finiscono in panchina.

    .

  2. Vendere krunic vuol dire perdere 2/3 del centrocampo dello scorso anno e quindi dover ripartire tutti da 0.
    Poi con pochi soldi non ci sono in giro giocatori che possono minimamente rimpiazzarlo

    • A meno che ci sia già la strategia di mercato.dopo 9 milioni x La Gumina a questo punto non mi sorprenderei più di niente

    • Come si fa a non capire che è lui che vuole andare via? perché non si riesce a metterla in conto questa eventualità?
      Se la Juve decide di non tenere i giocatori che vogliono andare via possiamo farlo noi ad Empoli?!?!

  3. Vorrei.. tornare su il discorso dalla presentazione della squadra in piazza dei leoni… ma perchè non farla? ma perchè non dare una manifestazione di affetto da parte dei tifosi.. a andreazzoli.. per me stiamo realizzando una squadra competitiva.. visto gli ultimi mirati acquisti..

    • Per il motivo che fioravanti ti ha spiegato nell’articolo.
      Ormai hanno un rapporto distacco con i tifosi e a loro vabbene così.

      • Ma se ieri una coppia di sposi è entrata tranquillamente durante l’allenamento sul terreno di gioco per farsi una foto con il Mister e la squadra??!! Ma dove pensate di poter assistere a queste scene? A Trigoria!? Alla Pinetina? Ma fatela finita con questa tiritera della società distante…l’Empoli F. C. non è una ONLUS, non è un circolo ricreativo, non è un club di briscola, non è un’associazione di volontari….mettetevelo in testa

    • Perché non gliene frega nulla. L’EFC è la macchina perfetta per fare business col pallone perché non ha una tifoseria in grado di condizionare le scelte societarie per futili motivi emozionali. L’impatto sulla gestione economica è trascurabile: potrebbero giocare in un castellani vuoto e non gli cambierebbe la vita. E cmq per tenere tutti buoni basta la stampa compiacente, un po’ di elemosina su abbonamenti e biglietti. Una tifoseria che ha reagito alla peggiore retrocessione della storia, pilotata per giustificare il repulisti di un anno fa, con tre urlacci in faccia a dei ragazzini a lamporecchio…io vado a vedere il montevarchi, l’empoli che amavo è morto o ci manca poco.

  4. Io sinceramente non lo darei via neanche per 10milioni, troppo importante per la nostra squadra.. e il sostituto sicuramente non potrà essere all’altezza di Krunic spendendo queste cifre. Per un sostituto importante occorrono 15/20 milioni, altrimenti andiamo ad indebolirci..

  5. Riccardi della Roma che ruolo può fare.
    So che è giovane e gli andrebbe affiancato qualcuno più smaliziato.

    A chi ne sa più di me….

  6. C’era una volta un bel nucleo di giocatori dell’Empoli cha ha guadagnato con 4 giornate di anticipo la promozione in A: Si doveva solo rimpiazzare chi sembrava non adatto alla A, o comunque meno sicuro di altri. Ma il “vecchio” nucleo andava mantenuto. E invece si creano buchi grossi se vanno via Donnarumma (come darei quasi per certo) e Krunic. E si sono presi ragazzi-belle-speranze (La Gumina a parte). Anche qualcuno del vecchio nucleo che è andato bene in B non so se proprio sia davvero automaticamente adatto alla A. Di Lorenzo è uno di questi, però è cresciuto verso la fine ed è bene dargli fiducia. Ma lasciare andar via Krunic non so se è proprio il caso. Scusate di questo parere; mi piacerebbe che foste voi di P E a dire il vostro….

    • io penso che a krunic lo scorso anno sia stato promesso che se restava in b l’hanno successivo sarebbe potuto partire ed andare dove gli aggradava,previo accordo dell’Empoli con l’acquirente.Non ho prove certe ma io credo che sia così

  7. Su tuttosport si parla di 7 milioni quasi fatta per il torino per krunic.
    Sarebbe una pazzia darlo per 7 milioni soli, giocatore che ha già fatto la serie A ed è stato un pilastro l’anno scorso per la risalita in in A con 4 giornate di anticipo. Come minimo dovremmo chiederne 15 per chiudere intorno ai 12/13 milioni, ma a 7 sarebbe regalato. E poi chi andiamo a prendere per sostituirlo…ci chiederanno fior di quattrini. Abbiamo pagato La gumina 9 milioni giovane di belle speranze ma tutto vedere. Krunic è una certezza e non possiamo regalarlo, vai a chiedere ad udinese ed Atalanta loro giocatori con 7 milioni ti danno i pali delle porte….

  8. Per 8,5 mil. da vendere senza indugi.
    Niente di eccezionale neppure quest’anno in B.
    Dispiaciuto invece per Castagnetti e Donnarumma.

  9. Per 8,5 mil. da vendere senza indugi.
    Niente di eccezionale neppure quest’anno in B.
    Dispiaciuto invece per Castagnetti e Donnarumma.
    Completiamo velocemente la rosa.

  10. COME NORMALE CHE SIA…LA SPESA PER LAGUMINA DEVE ESSER COMPENSATA

    NORMALE CHE KRUNIC POSSA ANDARSENE E 7-8 ML E’ UNA CIFRA SPANNOMETRICAMENTE GIUSTA

    C’E STATO DEL SENZAZIONALISMO PER L’ACQUISTO DI LAGUMINA…MA POI ARRIVA COMUNQUE UNA CESSIONE IMPORTANTE A CENTROCAMPO…

    ….NON CI SONO SCORCIATOIE PER IL SALTO DI QUALITA’….SOLO PROGETTI BEN PONDERATI

  11. Sicuramente Krunic deve dimostrare di starci in A però il giocatore pare forte… Se forse riusciamo a tenerlo un anno in A e fa un campionato decente altro che 7/8,5 mln… Io ci scommetterei.. Perché poi altro che il Torino si muoverebbe e allora la concorrenza alzerebbe L asticella del prezzo….

  12. Giovanni. Penso che tu abbia torto quando dici che Di Lorenzo va rivisto per la serie A. Ti dico che sarà più che all’altezza e ci risentiamo a metà campionato.

    • Ho detto che Di Lorenzo è bravo e si è meritato la fiducia per l’ultima parte del campionato che ha fatto. Quindi secondo me è bene dargli la fiducia. Per chiarire: a Caputo e Bennacer la fiducia va data per forza a occhi chiusi, sono giocatori sicuramente all’altezza. Di Lorenzo è stato bravo nella parte finale e sono sicuro, data l’età, che migliorerà ancora. E già che ci sono: Donnarumma io non l’avrei dato via, troppo prezioso. Forse fisicamente non un titano, ma certamente uno che sa giocare bene. E a me piaceva molto anche Rodriguez, ma proprio molto. Vediamo come recupererà dopo il brutto infortunio. E ancora: ma dei portieri non si parla più?!

  13. Via il regista dell’anno scorso (Castagnetti)
    Spostato a regista il meraviglioso interno dell’anno scorso (Bennacer)
    Via una delle seconde punte + forti mai viste a Empoli (Donnarumma)

    Per me può bastare. Troppo rischioso rinunciare anche a una mezzala di classe con le caratteristiche di Krunic. Troppo troppo rischioso. Pè una volta mettiamo la tecnica e la tattica prima dei soldi.
    Per favore.

    • Domani ci sarà ufficializzazione della vendita al Toro. Soldi più Poye dai granata. Ora Empoli deve trovare 3 centrocampisti e non più due. Non mi stupirei se venisse fatto un cambio modulo al 4-3-3

  14. Non mi sono mai strappato i capelli per krunic. Se lo vendono a 8 milioni fanno un affarone come quando hanno venduto saponetta ai violacei, che ancora gli frizzano le mele. Teniamoci Alfredo che 2 milioni vanno e vengono e diamo al torino krunic. Più volentieri riprendiamo valdifiori.

    • D’accordo per Krunic, a me non è mai piaciuto.
      D’accordissimo anche per Donnarumma, darlo via 2 milioni è uno scempi.
      Valdifiori no. Bisogna guardare avanti. Non sarebbe lo stesso Valdifiori di 4 anni fa.

  15. Acquah e Parigini oltre i soldi….potrebbero anche essere validi con un ulteriore Acquisto oltre a Gerson di un centrocampista ?

  16. A questo punto ci ritroveremmo con l’attacco gia fatto anche se Parigini sembrerebbe più un esterno di attacco.A centrocampo con Acquah(tipo tosto….in campo riesce a dare grande fisicità),Lollo(credo che si creda molto nel recupero totale di questo ragazzo(checchè ne dicano i soliti tifosi che lo hanno denigrato per un anno intero),Bennacer,Brighi e l’arrivo ormai probabile di Gerson,forse prendere un altro centrocampista non sarebbe male,anche se 3 dei nostri centrocampisti son talmente duttili che possono giocare in tutte e tre le posizioni del centrocampo.In difesa…il famoso terzino sinistro e siamo a posto.Naturalmente spiace per Krunic perché forse facendo un bel campionarto avrebbe portato in cassa qualche miliocino in più,ma ricordo anche giocatori che per esser stati troppi anni vestiti di azzurro hanno poi disatteso le aspettative.Se arrivano in cassa 7 milioni di euro e Acquah e Parigini definitivi mi pare che ci si possa stare….entrambi son 2 ottimi profili con gia esperienze di A…..Per me affare fatto!

  17. sinceramente per il centrocampo non sono cosi certo e fiducioso con questi nomi ( Lollo e Brighi non sono all altezza della serie A di adesso ) , secondo me Acquah puo’ essere anche valido, anche se gli africani per caratteristiche non mi entusiasmano ..grande forza ma niente piu’.
    Manca oltre a Gerson un centrocampista

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here