I prossimi potrebbero essere giorni importanti e decisivi per capire il futuro di Rade Krunic, un futuro che diventa sempre meno solido in maglia azzurra. Nelle ultime ore abbiamo raccontato dell’interesse del Torino che avrebbe fatto capire all’Empoli di avere 7 milioni pronti da investire sull’acquisto del centrocampista bosniaco, soldi che però non sono bastanti per arrivare al sì dell’Empoli. Allora la società del Presidente Cairo ha provato a mettere un paio di giocatori sul tavolo, quello dell’attaccante Boyè (chiacchierato prima dell’acquisto di La Gumina) e del giovane Parigini, nomi che però non scaldano il cuore dei nostri dirigenti.

Il Torino potrebbe però aver trovato adesso il giusto asso per sbloccare il discorso. Infatti oltre ad un leggero aumento dell’offerta cash per Krunic – si parla di 7,5 – i granata sarebbero disposti a colmare la differenza con il centrocampista ghanese Afriyie Acquah. Il classe 1992, potrebbe essere quella pedina che farebbe comodo e che permetterebbe di non dovere andare ulteriormente sul mercato (oltre al già avviato discorso Gerson e con quello per Capezzi sempre vivo) per colmare il vuoto che lascerebbe Krunic. Il ghanese potrebbe fungere da mezzala proprio dove adesso ci immaginiamo di vedere scorrazzare Krunic ma potrebbe rappresentare anche un’alternativa in cabina di regia a Bennacer

La trattativa in questi termini potrebbe avere un’impennata, ed anche oggi stesso potrebbe vivere di un momento importante con poi i prossimi giorni ad essere poi quelli decisivi. Krunic, come detto più volte, rappresentava forse l’unica vera pedina “cedibile” tra i gioielli della casa, a patto che ci fosse la famosa offerta che rendesse felice anche l’Empoli. Ricordiamo che Acquah in carriera ha vestito anche le maglie di Samp, Hoffenheim, Palermo e Parma.

CONDIVIDI
Articolo precedenteInfo gara Lampo-Empoli. Cambia la sede della seconda amichevole
Articolo successivoUFFICIALE | Piu al Carpi
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

27 Commenti

  1. Tuttosport mi pare che nell’edizione odierna riporti che Acquah avrebbe creato dei problemi in merito a questo possibile trasferimento…

      • Credo di essere, a Empoli, uno dei più grandi estimatori di Krunic, però ci vuol poco a capire che il suo posto (per guadagnare meglio) è altrove. Per quanto riguarda gli acquisti, credo proprio che nessuno di noi possa conoscere meglio i vari giocatori possibili dei dirigenti azzurri, quindi dovremmo aspettare a esprimere giudizi.
        P.S. Visto che poi viene giudicato bene la prestazione di un portiere che ha fatto più “boulette” che parate buone e che solo perché ha un procuratore buono sembra che lo vogliano in molti. 😀

  2. IL PROBLEMA è CHE KRUNIC DOVEVA ESSERE L’UNICO AD ANDARE VIA, INVECE DELL’11 TITOLARE CHE HA DISTRUTTO TUTTO E TUTTI IB SE NE SONO ANDATI GABRIEL, LUPERTO, CASTAGNETTI.KRUNIC E DONNARUMMA. UN PO’ TROPPI CINQUE UNDICESIMI. SI RIPARTE QUASI DA CAPO

    • Luperto non è detto che non torni….Ancelotti purtroppo lo voleva valutare in ritiro e così sta avvenendo…Gabriel è pur sempre arrivato a metà stagione e per quanto abbia fatto bene, non è che sia stato così determinante (grazie ad una difesa nettamente migliorata con l’arrivo di Maietta)….le perdite che potrebbero farsi sentire (più che altro a livello di amalgama con i compagni e di conoscenza degli schemi) sono quelle di Castagnetti e Donnarumma…ad ogni modo il secondo è stato, almeno sulla carta ovviamente, già ben sostituito…adesso resta da vedere il centrocampo….certo se va via anche Krunic occorrono giocatori all’altezza di prendere il suo posto

  3. Krunic era già rimasto l anno scorso che sembrava andare via quindi è normale che quest’anno possa andarsene.
    A me acquah piace molto e ci darebbe quella fisicità che un po’ ci manca.

  4. Acquahe e’ un macellaio.Ma quale cabina di regia od incursore.Pedate e corsa.Di qs tempi con Noi gioca 3 partite e viene squalificato.3 partite e viene squalificato … Se ne trovano a tonnellate come lui!

  5. Bisognerebbe anche ricordare prima di tutto il campionato fatto da Krunic in serie B….sicuramente altalenante e non positivo come ci si attendeva e anche quello disputato in A,forse positivo ma alla fine niente de che.Veniamo comunque dalla B e 8 milioni circa più un giocatore bravo come Acquah mi fanno pensare che sarebbe bene non pensarci troppo a questa offerta.

  6. Se Bennacer farà il regista, serve un mediano di corsa e di gamba, nel mezzo. Io credo si possa trovare di meglio. Acquah non mi entusiasma.

  7. Il discorso è semplice: Krunic è forte e potenzialmente se aggiusta la scelta di tiro,( cioè essere più furbo non facendosi rimpallare troppo i tiri che scaglia), può essere devastante, per lui non fa un’estrema differenza la categoria, perché ha fisico e corsa con la palla ed allora potenzialmente oltre a farti comodo per la tua stagione può vedere come minimo confermato il suo valore nel 2019, ma se non migliora in quei particolari allora nel 2019 con 26 anni già fatti al massimo ci prendi questi soldi che ti offrono ora.
    Ecco perché la società ci sta pensando e se arrivano 8/9 milioni cash oppure immagino con una contropartita valida allora lo venderanno.
    Di certo a centrocampo non vanno sbagliati assolutamente gli innesti e se Gerson potrebbe essere un birillo da prendere indipendentemente dall’adattabilità con gli altri, l’altro titolare dovrà essere molto compatibile con chi ci sarà e con il gioco che si vuole fare.
    L’ideale sarebbe inserire Gerson e poi eventualmente capire chi può entrare con caratteristiche più da incontrista/corridore che sappia coprire le scoperture che Pasqual di tanto in tanto concederà (perché se ho capito bene Gerson agirebbe come mezz’ala destra.

  8. Convordo in pieno con Daniele per 8 mil. + un giocatore come Acquak, krunic va venduto subito senza indugi; in tre anni non ho visto quel giocatore prodigio che stampa e società stanno osannando dallo scorso Settembre.
    Vorrei Marchisio oltre che per il giocatore e per come si è sempre espresso circa Empoli e la ns. Società.
    Ottimo ma difficile Cataldi.
    Comunque la dirigenza prenderà un buon giocatore non si accontentano delle cose semplici (F. Fioravanti); il mercato era semplice, vendere krunic aggiungere i 9 mil. spesi x La Gumina mantenendo gli altri ed acquistare 1 centrale 2 centrocampisti e la punta che abbiamo preso.
    ForzA Empoli! !

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.