Il mercato è di fato già iniziato anche se per vedere i primi volti nuovi in azzurro dovremmo attendere ancora un po’ di tempo. Almeno questa la sensazione. Quello che pero’ conta è che le idee in società sono chiare e per lo più anche già delineate.

pasqual 2In attesa di capire quello che potrà succedere nel ruolo del portiere, dove il peso sarà costituito dalle motivazioni di Skorupski, in difesa l’Empoli è a caccia di due terzini sinistri di ruolo, posizione quella che con l’uscita di Mario Rui sarà completamente scoperta. Il primo nome è quello di Manuel Pasqual che entro una decina di giorni dovrebbe decidere il suo futuro con l’Empoli in pole position ma con Lazio e Cagliari a tampinarlo da vicino. L’altro nome è quello del brasiliano della Roma, Emerson Palmieri, non una seconda scelta ma proprio quel “gemello” che si cerca. Sembra invece essere tramontato il nome di Pisano. Gli azzurri dovrebbero poi provare anche a ricercare un altro centrale, ma quella sarà una cosa che verrà dopo, soprattutto una volta capite le aspettative di Barba.

 

caprari-pescaraSpostandoci a centrocampo sono diversi i nomi che possiamo già dare per papabili, a partire dallo juventino Matheus Pereira per il quale i contatti (si parla di un prestito) sono davvero ben avviati. Poi c’è lo sguardo dritto verso Pescara, con Gianluca Caprari che dovrebbe essere il sostituto di Saponara, ma anche per lui si dovrà parlare con la Juventus che è prossima a metterlo sotto contratto. Caprari è di fatto forse l’obbiettivo numero uno di questo mercato perchè volendo continuare a proseguire con il 4-3-1-2 è chiaro che un trequartista con determinate caratteristiche è fondamentale. Anche il nome di Verre resta buono cosi come quello di Andres Tello che, tanto per cambiare, è un giovane di proprietà Juve.

 

In attacco invece, sfumato definitivamente il sogno Lapadula, si è più che altro in osservazione con la speranza che l’acquisto degli acquisti sia in casa, ovvero Levan. Al momento l’unico nome papabile uscito dai taccuini azzurri è quello del giovane Ganz (anche lui ormai Juve) che pero’ potrebbe finire a Pescara. Gli altri nomi fatti fin qui, da Macheda a Swiderwki sembrano essere ormai non più d’interesse, capiremo quindi meglio tra qualche settimana quelle che saranno le idee per un reparto che a nostro avviso necessità di almeno due pedine di livello.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl secondo di Martusciello sarà, Salvatore Russo
Articolo successivoI due "promossi" Carli ed Accardi: "Non ce lo aspettavamo"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

22 Commenti

  1. Stasera c’ è Novara Pescara. Guardatela poi mi dite che ruolo gioca Caprari che tanto non arriverà perché la Juve lo dà al Sassuolo solo per precisare!

  2. Con tutto il tempo a disposizione per la salvezza virtualmente raggiunta a gennaio, come sempre i corsi attende prestiti last minute dopo che altri abbian fatto i loro comodi…. capite perche, martuscello (altro che continuità tattiche! )

  3. Ragazzi, non è per difendere l’operato della società a tutti i costi, però vi faccio notare che non è esattamente come sostenete voi…la società si è mossa sotto traccia già da tempo per diversi obbiettivi…poi come al solito qui si pensa che incassati 10 milioni per la cessione di Tonelli se ne possano spendere 6/7 per un acquisto…non è così…per Caprari al momento non possiamo che appellarci alla Juventus…qualcuno dirà: “potevamo acquistarlo a Gennaio nella sessione invernale!”…e voi credete che il Pescara lo avrebbe lasciato andare per due/tre milioni (che per noi rimane pur sempre una discreta cifra)…quello che l’Empoli deve fare, oltre che pensare all’immediato, è fare propri buoni prospetti della serie B e soprattutto della C…per poi magari ritrovarseli pronti tra uno/due anni di ulteriore maturazione…per esempio Iemmello, o Brighenti o Varela

  4. Tanta roba davvero…la situazione in entrata è composta da tutti prestiti ( con diritti di riscatto nell’eventualità improponibili) e da un parametro zero che la sta tirando abbestia..Corsì olè..

    L’unico aspetto che ancora non mi fa sbilanciare ulteriormente con le critiche è che ancora nell’universalità delle squadre di serie A non si è smosso un granchè..

    Dico solo che è da gennaio che si sapeva che, avremmo avuto a disposizione almeno 30 milioni dalle cessioni..e 30 milioni è una stima prudenziale..

  5. poi un’altra cosa, non è che se noi siamo pronti a marzo ad impostare la stagione lo sono anche gli altri, se te 2 mesi fa ti presentavi da qualcuno x comprare, ti rispondeva ora, no, si fa a giugno, tutti rimandano con 3 mesi di mercato davanti, chi si deve salvare, chi fa gli spareggi e chi ad aprile non sa ancora chi sarà il suo allenatore futuro. Poi intavolare chiacchericci, ma gli affari si fanno di giugno e luglio. Poi sul fatto che si prendono in prestito, secondo voi se anche si va dal Pescara x Caprari con i soliti soldi della Juve x il cartellino il giocatore firma x l’empoli? Manco per il c.xxo lui firma per la juve e poi accetta di buon grado di finire in prestito da noi x crescere, se li vuoi buoni te non li potrai mai comprare, la qualità a te te la fanno i prestiti dalle grandi, almeno quando fai la serie A, tu puoi investire sul giovane di una bassa di serie b o di una di lega Pro, investì un milione e provi, ma non hai un giocatore pronto per la serie A, ricordiamocelo

  6. Esattamente Massy…è chiaro che a parità di offerta un giocatore non sceglierà mai l’Empoli in luogo della Juventus…e comunque, ripeto nuovamente, siamo appena agli inizi…l’anno scorso l’arrivo di Costa fu abbastanza inaspettato, quello di Zambelli altrettanto..pure la trattativa per Bittante si chiuse in breve tempo…questo per dire che può trascorrere una settimana senza che apparentemente succeda niente e quella successiva arrivano due o tre ufficialità…ci vuole pazienza

  7. Il Presidente Corsi: “Saponara andrà via ed il trequartista più importante della Serie B dice che vuole venire all’Empoli per seguire le orme di Saponara. Succede anche con i bimbi, che prima prendevamo gli ‘scarti’, invece adesso tanti scelgono Empoli. Chi va all’Empoli ha più possibilità di chi va alla Fiorentina o all’Inter. Quattro anni fa Tonelli fece un esordio molto negativo e noi al centro sportivo dicevamo che andava recuperato perché aveva grande prospettiva. Ora va in una squadra molto importante”.

    http://www.maidirecalcio.com/2016/05/16/corsi-martusciello-empoli.html

    • E della filosofia che guiderà il vostro mercato? “Anche in questo caso, come per me e per Martusciello, non cambierà. Giocatori di qualità. Giovani ma non solo giovani. Giocatori che finora hanno dato 6 o anche 5,5 ma che secondo noi nel contesto giusto, nel nostro, possono diventareda 8”.

      Claudio come commenti queste parole del direttore?
      Caprari? Lapadula? ih ih

      • Le commento sposandole in toto, carissimo: Ti sei mai chiesto come mai tutti voglion venire a giocare a Empoli e poi ci ritornano nel dopo-carriera? Il nostro valore aggiunto è l’ambiente. Uno arriva nell’anonimato e qui diventa giocatore vero….
        Caprari e Lapadula? Grandi giocatori. Il primo è nostro. Il secondo, se è furbo, lo segue.

  8. Ora per carità capisco che le spese stando in serie A in alcuni casi aumentino e che gli ingaggi salgono e che qualche acquisto viene fatto e che c’è un settore giovanile che anche quello comporta delle spese……ma sentir dire che abbiamo 10 milioni di soldi cash da spendere mi fa davvero sorridere….primo perchè mai è poi mai spenderemo 10 milioni per fare acquisti e secondo perchè al terzo anno di serie A consecutivo mi domando dei 20 milioni del primo anno cosa è rimasto,dei 25 del secondo(+14 milioni di cessioni….Rugani,Valdifiori e Hysaj)idem con patatine.Lascio stare il terzo però ai circa 30 milioni di diritti si dovranno aggiungere anche le cessioni sicure di Rui e di Saponara…..e devo star a sentire che abbiamo 10 milioni di soldi freschi?Allenatore costo 0(inteso come acquisto) e gia l’intenzione di prendere Ganz,Tello,Caprari,Palmieri,Pereira e Ganz in prestito e magari senza diritto di riscatto(cosa sicura al 99,99999%)………20 milioni di paracadute se retrocediamo e si continua a parlare di prestiti senza puntare a qualche buon giocatore magari di B…..SIAMO SALVI DA GENNAIO….di tempo di organizzarci per eventuali acquisti(giocatori di prospettiva) ce n’è stato anche troppo……

  9. Caprari è un ottimo giocatore magari venisse a empoli lapadula non verrà sicuramente ma se viene ganz siamo forti lo stesso

  10. Scusate ma se il Pescara sale in B perché dovrebbe cedere Caprari, cioè ammesso lo prendesse la Juve perché poi dovrebbe darlo all’Empoli piuttosto che lasciarlo a Pescara?
    Tanto sia gli azzurri che loro giocano per non retrocedere!!! Quindi non avrebbe molto senso..

  11. Chiaro: bisogna tifà tutti quanti pè i’Trapani, nella finale playoff. Sennò, la Juve li acquista e li lascia un anno a Pescara.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here