Il 15 Agosto, non andremo oltre, e da li potremmo sapere se Riccardo Saponara sarà ancora un giocatore in forza all’Empoli o meno. Se in Italia il mercato intorno a “The Magic” latita, all’estero le situazioni interessanti ci sono, anche molto interessanti. Ultima su tutte quella di un interessamento da parte dell’Atletico Madrid vice campione d’Europa.

Stando a quanto riportato da alcuni siti specializzati ci sarebbe stato un incontro, informale, tra l’agente del giocatore Montipo’) e la dirigenza dei Colchoneros, notizia ripresa anche da alcuni portali vicini alla seconda squadra di Madrid. Il tecnico Simeone, che guarda sempre con molta attenzione all’Italia, avrebbe indicato Riccardo come uno dei possibili rinforzi per la prossima stagione.

Arrivano pero’ anche sirene dall’Inghilterra, precisamente da un club alla cui guida c’è un italiano che ben conosce il nostro calcio. Si tratta del sorprendente Leicester campione in carica, allenato da Ranieri. Nella serata di ieri ci sono state alcune voci che indicavano proprio l’interesse della squadra inglese verso Saponara. Due club, Atletico e Leicester, che non avrebbero problemi ad accontentare la richiesta ufficiale dell’Empoli, quella da 20 milioni di euro.

Vedremo, la palla è in mano al giocatore che ha sempre fatto capire di non essere particolarmente affascinato dall’esperienza estera, ma se queste due ipotesi fossero concrete si potrebbe pensare ad un treno da prendere volo. La bocca alla permanenza in azzurro, sia la società che i tifosi, la stanno iniziando a fare ma i prossimi dieci giorni potrebbero raccontare altro.

CONDIVIDI
Articolo precedenteNews mercato serie A
Articolo successivoPiotr Zielinski ufficiale al Napoli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

1 commento

    • In che senso? La nostra, perché speriamo non se ne faccia nulla o quella di P.E. che scrive tutti giorni a questo proposito?

  1. Fossero veritiere queste voci oggettivamente sarebbe dura trattenere Saponara.Di fronte a due squadre che fanno la Champions,una che ha fatto la finale due volte in tre anni e l’altra fresca campione d’Inghilterra,beh ci sarebbe poco da fare.L’importante però è che se deve succedere,che succeda il prima possibile.Un’offerta da 20 mln il 31 di Agosto creerebbe un dubbio amletico:rifiutare un botto di soldi o depauperare molto la squadra?

  2. Se rimane ci s’ha una bella squadrettina e siam tutti contenti.
    Se va via, sotto con Falletti e si starà a vedè.

  3. Parliamoci chiaro….un offerta che rasentasse davvero i 20 milioni di euro,andrebbe presa al volo,come secondo me anche per Saponara la cosa sarebbe allettante a livello sicuro di forte ingaggio,ma soprattutto per andare in una squadra come l’Atletico Madrid,squadra ormai da qualche anno che se la gioca senza problemi sia con il Real che con il Barcellona.E poi in Spagna le migliori squadre giocano un calcio davvero tecnico che ben si adatterebbe a Riccardo.Il Leicester?Grande annata,ma potrebbe essere una meteora come lo fu nel nostro campionato il Verona….magari quest’anno non lotta nemmeno per la coppa del nonno…..Rimanere ad Empoli o comunque in Italia?Non vedo che problema ci sia ad andare all’estero visto anche che compirà 25 anni a dicembre…..2 o 3 anni all’estero e a 28 anni ancora giovane per giocare nella Juve,Milan,Inter etc.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here