imagePotrebbe esserci un altro “pescarese” nel mirino degli azzurri per il mercato estivo 2016. Si tratta nello specifico di Valerio Verre, classe 1994 centrocampista centrale. Verre, che quest’anno è in forza alla squadra allenata da Oddo è pero’ di proprietà dell’Udinese ed è in Abruzzo in prestito con diritto riscatto per il Pescara ma con il controriscatto per i friulani. Le cifre dovrebbero essere di poco superiori ai due milioni e la sensazione è che Verre possa rientrare ad Udine.

 

Tra l’altro il centrale natio di Roma è sotto l’ala di quel Diego Tavano che gestisce anche Caprari e che con l’Empoli avrebbe già intavolato discorsi interessanti e produttivi. Il fatto poi che la gestione del giocatore possa essere in mano all’Udinese potrebbe facilitare un certo dialogo con i friulani in “debito” per il grande lavoro fatto dall’Empoli con Zielinski che negli ultimi due anni ha visto il suo valore crescere in maniera incredibile. Il giocatore piace e viene preso in considerazione per quel ruolo nevralgico in qui lo scorso anno benissimo ha fatto Paredes. Ovviamente l’Empoli ha anche altri nomi per quella posizione e su Verre sembra esserci anche il Bologna che proprio con l’Udinese (stando ai rumors) avrebbe già fatto una chiacchiera.

 

Non c’è fretta e poi il Pescara in questo momento è ancora impegnato nei lunghi playoff di B, ma la sensazione che l’Empoli possa spingere sul giocatore c’è. Valerio Verre è cresciuto nella Roma ed in carriera ha vestito le maglie di Siena, Palermo, Perugia e Pescara. Vanta 4 presenze in Under 21.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedentePRIMAVERA | Juventus – Empoli in LiVE MATCH su PE
Articolo successivoMercato azzurro | La situazione in uscita
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

20 Commenti

  1. Per il poco che so è forte ma mi chiedo dove si collocherebbe nel nostro modulo se la trequarti la prende caprari, non mi sembra sia mediano…giro la domanda a chi lo conosce meglio. Forza azzurro

    • Verre ha giocato sempre in posizione centrale a Pescara, progressivamente sempre più lontano dalla porta ad eccezione della gara con il Vicenza di andata (Trequartista) e di andata col Brescia (esterno alto).
      Prima di parlare le vedete le partite di Calcio?
      P.s. chi è il procuratore di Verre? quali altri giocatori ha nell’Empoli di oggi e domani?

  2. Per il ruolo di mediano se fossi in Carli andrei a chiedere informazioni su Crisetig. Secondo me un grande prospetto che a Bologna non ha trovato molto spazio anche a causa dell’esplosione in quel ruolo di Diawara, ma che sicuramente potrebbe vedere nell’Empoli la piazza giusta dove esprimere tutte le sue potenzialità. E poi visto l’annata non certo da protagonista, credo che non abbia nemmeno un costo inaccessibile per le casse azzurre. Basta con i soli prestiti, spero che i nostri dirigenti oltre al presente programmino anche il futuro…..

  3. verre o cristeig o viviani e perché no un ritorno di Valdifiori ( chiuso a Napoli da Jorginho ) non vi garberebbe ??? un regista per questo modulo è fondamentale

    • SECONDO ME SE AVEVA UN SOLO ANNI DI CONTRATTO ERA GIA’ AD EMPOLI, CON UNA OPERAZIONE SIMILE A QUELLA FATTA PER MACCARONE.

    • Può giocare interno di centrocampo o regista…il primo forse è il ruolo che gli viene più naturale.
      Pasqual, Verre, Caprari, Ganz…nomi che mi piacciono…anche se difficili da raggiungere…e cmq anche prendendoli tutti e 4 servirebbe ancora un centrale titolare…un terzino dx al posto di Laurini (fisicamente non da serie A)…un altro centrocampista già pronto (magari fisicamente forte) e una prima punta possente (in modo da poter variare nel corso della gara il nostro modo di giocare ed attaccare). Poi la panchina…ed anche qui ci sarà da lavorare soprattutto x la mediana e la difesa.

  4. Questo è il mio maggior timore…che la Juve voglia utilizzare Caprari come contropartita per Berardi…al quel punto ce lo sogniamo…Lapadula? Dopo tutti i discorsi sul fatto che non vuole essere parcheggiato altrove dai bianconeri….

  5. Mi fa paura che si pensi che nn c’è fretta.Le squadre bone si fanno a fine campionato poi si corregge il tiro..Ma secondo me Corsi e company cercheranno di allestire la squadra il prima possibile.

  6. L’ha detto Carli giovedi scorso: “Consegneremo la squadra fatta al 90% a Martusciello prima dell’undici luglio”. Lapadula? Finchè un lo vedo co’ un’altra squadra per me l’Empoli sarebbe la squadra ideale per lui. Ok che in questi ultimi 2 mesi ha dimostrato di essere un fuoriclasse, ma se è furbo viene a fà un anno da titolare da noi e poi spicca i’volo. Se s’è un po’ montato la testa ok, vada a fà panchina a Napoli o a Torino. Si prenderà Ganz, ottimo prospetto e spietato sotto-porta.

  7. Scusate l’intrusione. I centrocampisti del Pescara che gioca a 3 (come noi), hanno tutti qualità e capacità di palleggio oltre a doti di combattenti. Per cui tutti sono capacità di cambiare pelle a seconda delle circostanze. Insomma centrocampisti versatili e moderni. Detto questo la posizione ricoperta da Verre é stata quasi sempre da interno sx con Capitan Memushaj sul centro dx e Torreira o il vecchio Bruno in mezzo. Ottimo calciatore se lo vediamo in quest’ottica…ma guai a battezzarlo il successore del Paredes centrale. Sarebbe una forzatura .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here