pasqualManuel Pasqual, chiacchieratissimo negli ultimi giorni e vicino a poter essere un nuovo giocatore azzurro, sembra d’improvviso essersi allontanato dai nostri colori. Tra le notizie più importanti riportate nella tarda serata di ieri (a redazione già chiusa) c’è stata quella di una sterzata importante del Cagliari sul difensore ex viola, un netto avvicinamento con il giocatore atteso nei prossimi giorni in Sardegna per la firma. Ovviamente resta difficile capire quello che possa essere successo nelle ultime ore, trovando nella più banale – ma forse più logica – migliore offerta economica da parte dell’ambizioso club rossoblù neopromosso in serie A, il fulcro.

 

I discorsi fatti su Pasqual erano assolutamente veritieri e non le chiacchiere estive che spesso si sprecano in questi periodi. Il giocatore aveva lanciato messaggi abbastanza chiari, soprattutto per chi lo conosce molto meglio di noi, ed aveva confidato a persone a lui vicine (da noi ascoltate) che la scelta di Empoli sarebbe stata la migliore per continuare a giocare a certi livelli non spostando gli equilibri della famiglia che ormai è diventata cittadina di Firenze. Stando a quanto ascoltato e limitandoci per adesso a questo, sembra davvero che la possibilità di vedere in maglia azzurra l’ex capitano viola sia tramontata definitivamente con una scelta ormai fatta e mancante solo di una fumata bianca a sancire la firma con il Cagliari. Possiamo definire questo un obbiettivo mancato ma gli assi nella manica, da parte della nostra dirigenza, non mancano e per il ruolo di terzino sinistro resta buono il nome di Emerson Palmieri.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedentePer Zielinski si inserisce prepotentemente il Napoli
Articolo successivoKrunic convocato in nazionale
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

18 Commenti

  1. Avrà pensato ai soldi anziché alla comodità familiare che peraltro aveva tirato in ballo lui.Pazienza,ce ne faremo una ragione.Ci vogliono solo giocatori convinti al 100%.

  2. Un altro parolaio…saranno contenti i violacei…prima se ne esce con discorsi del tipo “Firenze è la mia città”, “Non me ne andrò mai da qui…la mia famiglia è legata a questa città ecc. ecc.”….e poi di fronte all’idea di intascare qualche soldino in più e di fare il bagnetto a Villasimius, tanti saluti a tutti…vai vai Pasqual, bell’ambientino tranquillo Cagliari…

    • non credo che a cagliari i giocatori stiano così male dato che Agostini, nato e cresciuto a Empoli, a cagliari ci ha messo le tende… tanto che quando è stato venduto prima al toro e poi all’hellas, moglie e figli sono rimasti in sardegna.

  3. Si però cavolo la società un piccolo sforzo lo poteva fare , un peccato lasciare andare un giocatore d’ esperienza ed affidabile come pasqual , cavolo lo prendi a 0 almeno fai uno sforzo nell ‘ ingaggio

  4. Questo ha intascato un milione d’euro e anche qualcosa di più all’anno per 10 anni…ora ha 34 anni, per sua stessa ammissione intende giocare, almeno allo stato attuale, per altri due anni e noi bisognava dargli 700.000 euro di ingaggio? In barba ai vari Maccarone e c.? Fai tanto la parte di quello che ha messo radici, che ha fatto una scelta di vita e poi te ne vai dall’altra parte del Tirreno? E poi cosa dite “l’Empoli doveva muoversi prima” se la società lo ha cercato con convinzione ancor prima della sua conferenza stampa d’addio ai viola!

    • Secondo me infatti su questa trattativa non c’è niente da imputare alla società.Non puoi dare all’ultimo arrivato uno stipendio più alto di quello che dai al Macca,per ovvie ragioni di spogliatoio e di gestione globale degli stipendi ( se dai 600 mila € a Pasqual i procuratori di gente come il Puccia,ad esempio,passerebbero subito alla carica per l’aumento,questo è il calcio ).Ripeto quanto scritto stamani:sbandieri il fatto di rimanere vicino casa e poi vai a Cagliari.Scelta leggittima,per carità,non faccio il moralista con i soldi degli altri però quantomeno sei incoerente con quello che hai dichiarato.Tante volte la cosa migliore sarebbe il silenzio.

  5. Odio i tifosi che sparano sentenze sui giocatori, siete solo degli ipocriti che parlate così perché frustrati dal fatto che loro effettivamente hanno un bellissimo lavoro e spesso strapagato ma sono uomini
    Se arriva il Cagliari che ti offre il doppio, un progetto migliore perché hanno più soldi e dicono di voler investire, una storia di tutto rispetto e una città bella perché vicino al mare della Sardegna
    Ma mi pare pure ovvio possa pensare di farsi 2 anni al mare con la famiglia!
    Lo farei anch’io
    Loro sono professionisti, è il loro lavoro, si devono mettere da parte i soldi per la loro vita, eccetto che uno non sia tifoso di una squadra, per lui Empoli o altro non fa differenza a livello sentimentale
    Io penso ci voglia più rispetto, leggo di gente che appena va via scrivete chissene frega e ne parlate male, Zielo, paredes ecc ecc
    Sputate sempre nel piatto dove mangiate, sono le loro carriere, tifiamo più Per piuttosto che Contro!

  6. Lasciatelo andare. Il problema è che ci soffiano Pasqual e ci mollano l’uomo di tribuna Tello. Mi sembra di vedere l’anno scorso: si parte con nomi giusti (Citro, Lapadula, Caprari, Ganz, ecc.) e poi si finisce con Livaja e Levan. Non sempre può finire bene. Giivanni, fatti sentire perchè ti vogliamo troppo bene per vederti smerd…e

    • Quoto in pieno! Il problema è che al Corsi piace giocare alla roulette russa: l’anno scorso ci siamo salvati spendendo 10, quest’anno ci siamo salvati spendendo 9, ora si prova a salvarci spendendo 8! Lui ragiona così e spera di trovare sempre “3 più bischeri di noi da mettere dietro in classifica” come diceva il vecchio Silvano Bini…

  7. Per me arriva Pasqual non prendete per oro colato tutto quello che viene scritto…
    arrivera anche Caprari e cosi´ Tello..se Carli dice che la squadra sara pronta per il ritiro ci credo.

  8. O chiaccheroniiiiiiiiiiiiii….. L’Empoli Fc ha acquisito a titolo definitivo le prestazioni di Manuel Pasqual: il calciatore ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2018.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here