Non l’abbiamo mai definita una telenovela ma i connotati onestamente ci sono tutti. Sebastiano Luperto sembrava promesso sposo degli azzurri anche in questa stagione, fin da subito, fin dalla fine dello scorso campionato. Era chiara la prassi, ovvero il ritorno al Napoli, e poteva essere anche giustificato un primo approccio con il club detentore del cartellino per la primissima parte di ritiro. Tutto ok, e tutto faceva pensare che il ritorno alla corte di Andreazzoli si sarebbe consumato in tempi comunque brevi. I tempi si sono però allungati e nel frattempo sono arrivati in azzurro diversi centrali di difesa, e tutti gli indizi stavano facendo cambiare lo scenario con un netto allontanamento del leccese, con anche il Presidente del Napoli De Laurentiis a contraddirsi sull’argomento.

Il nodo però è sempre stato uno ed uno soltanto: la formula del ritorno. Il Napoli infatti non avrebbe avuto nessun problema a cedere nuovamente il giocatore in prestito secco, così come lo scorso anno. L’Empoli non voleva però (giustamente) questa condizione, non volendo valorizzare a vuoto il secondo anno di Luperto. Nelle ultime ore sembra che le due società siano riuscite a trovare un accordo, e questo dovrebbe far si che l’Empoli possa avere la possibilità di riscattare il giocatore a fine stagione. Anche da Napoli arrivano conferme a questa ultima versione che andrebbe a sciogliere ogni nodo facendo riapparire il simpatico sorriso di Sebastiano dalle nostre parti.

Da capire se Luperto (dalla flotta degli attuali difensori centrali dovrebbe uscire Romagnoli) possa essere anche quell’alternativa a Pasqual sulla sinistra, avendo lo stesso difensore salentino ricoperto nella scorsa stagione con buoni risultati, quel ruolo. Dettagli che capiremo più avanti, nel frattempo le antenne sono dritte verso la situazione che potrebbe davvero sbloccarsi di qui a poco.

CONDIVIDI
Articolo precedenteABBONAMENTI | Superati i 5500… record ancora possibile
Articolo successivoCorsi chiude su Cataldi
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

16 Commenti

  1. Sinceramente lo preferisco come centrale ma con Rasmussen Maietta e Silvestre la vedo dura, alla fine vai a vedere che siamo troppi dietro e poi ci mancano dei veri terzini

  2. Non saranno così miopi da crederlo un terzino da serie A. È tuttavia un buon centrale di scorta.
    Ora cedere:
    Romagnoli
    Polvani

  3. Cedere Romagnoli è difficile quasi quanto vendere la Coppia Donnarumma del Milan o Gabriel (sempre del Milan): non li vuole nessuno. 😀

  4. ….se voleva tenerselo non lo dava via…..buon giocatore centrale ma come terzino può giocare 5 partite per necessità non per caratteristiche Marcianik lo manderanno in prestito a questo punto come Untersee , Romagnoli , Polvani , Lollo ?

  5. Credo che alla fine i centrali saranno,a questo punto e se arriva anche lui….Luperto,Maietta,Silvestre,Marcianik….con Rasmussen(probabilmente ormai centrocampista)pronto all’occorrenza….e Veseli vice Di Lorenzo….avere un centrale in più e un po’ come avere 5 attaccanti a disposizione…..non sono mai troppi perché basta un paio di piccoli infortuni o qualche giornata di squalifica che poi ti ritrovi in difficoltà.Avere comunque diversi giocatori adattabili a più ruoli non può essere che un vantaggio….e questo ce lo ritroviamo anche nel nostro reparto di centrocampo…..Certo che con l’arrivo di Silvestre non so quante possibilità avrà Luperto di giocare titolare,a meno che il suo acquisto(intendo quello di Silvestre)non vada anche a sopperire le eventuali assenze(ma spero di no)di un giocatore come Maietta….che con i suoi 36 anni(un po’ come Pasqual)potrebbe avere qualche problemino a portare a termine 38 partite di campionato….Quanto a Lollo di sicuro non partirà certo titolare,d’altra parte qualcuno in panca ci deve pur stare,come sicuramente ci sarà la possibilità che non giochi molto….ma si sa a centrocampo,Krunic permettendo,i 3 titolari mi sembrano piuttosto evidenti….

    • Forse ci dimentichiamo che quest’anno essendo una squadra che si deve salvare faremo molti falli e subiremo molti cartellin. quindi più centrali abbiamo è meglio è.nel senso che ci saranno le volte che fra squalifiche infortuni poi non sai chi mettere come centralei

  6. Per me il ritorno di luperto è una sacrosanta cazzata.. con i centrali siamo a posto.. farlo giocare terzino bo.. con quella stazza verrà infilato di continuo.. abbiamo rasmussen che vale il doppio di luperto.. si a antonelli.. giocatore che a empoli può alternarsi a paqual e fare la differenza… sotto con un centrocampista…. luperto il suo ritorno PER ME è senza senso…

  7. Luperto terzino è un eresia… vedasi Empoli-Novara 1-1.. tanta volontà ma poca qualità. Al limite in emergenza o nei finali di partita. Se arrivasse Antonelli.. tutta un’altra musica con lui Silvestre Maietta e DiLorenzo.. porta chiusa!

  8. ma Antonelli,tanto per cambiare,lo vuole il Parma..Vabbè che a livello di appetibilita e di mercato son due anni che gli diamo le paghe..ma il “fagiano”,che ora sembra più un tordello, prima o poi qualche beccata ce l’assesterà…

  9. Polvani e Romagnoli out..avresti Luperto Rasmussen Maietta Silvestre con Veseli ricambio sia come centrale che come terzino dx e luperto come terzino sx DI RIPIEGO.Per me non è un terzino Luperto,non ha il passo…è chiaramente adattato.in B ,inadeguato,secondo me,in A…Necesse est terzinus sinister

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.