Con una nota rilasciata sul proprio sito ufficiale, la società azzurra ha reso noto di aver prolungato il rapporto di lavoro con il portiere Alberto Pelagotti.

 

L’estremo difensore, in scadenza a giugno 2014, ha prolungato di un anno, portando cosi questa a giugno del 2015. Un rinnovo che dovrebbe anche chiudere ogni discorso di mercato, facendo si che Pelagotti sarà anche quest’anno la prima alternativa a Davide Bassi.

In quest’ottica, crediamo che l’Empoli, di qui al 2 settembre, cercherà una collocazione per l’altro portiere in rosa, Dossena, che potrebbe essere mandato in prestito in un club di Prima Divisione.

 

Redazione PE

CONDIVIDI
Articolo precedenteLega Serie B | Verso l'allargamento dei playoff
Articolo successivoNews da Latina
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

7 Commenti

  1. Bè credo che alla fine Dossena meriti ampiamente di giocare in serie B….MI AUGURO PER LUI CHE QUALCHE SQUADRA…..si faccia avanti….indipendentemente dalle preferenze di Sarri e di una parte di tifosi(anche la mia)……non è certo da considerarsi un portiere tanto meno bravo di Bassi e Pelagotti….il suo valore l’ha ampiamente dimostrato……

  2. Come secondo portiere e’ ottimo..io sono convinto che meriterebbe anche una seconda chance..infatti non so’ quanto gli convenga a lui rifare un’altro anno da secondo visto che comincia ad avere un età in dove devi giocare se vuoi far carriera….

  3. si va bene tutti i discorsi che state facendo, ma secondo me è molto strano se non viene rinnovato il contratto a Pratali, che per la nostra difesa con la media-età che ha è MOLTO importante, ok Dossena ok Tonelli ok Pela però…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here