caprari.pescara.2015.16.gioia.356x237Caprari vestirà d’azzurro oppure no? L’attaccante pescarese, classe 1993, è uno degli oggetti del desiderio dell’Empoli, che lo reputa ideale per il post-Saponara. Ma per lui, viste le buone prestazioni fornite quest’anno con la maglia del Pescara, la concorrenza si è infittita: già vi abbiamo parlato dell’interesse del Sassuolo, che potrebbe sfruttare i buoni uffici con la Juve e farlo rientrare nell’ambito dell’operazione Berardi coi bianconeri.

 

Ma un altro club sembra essersi inserito prepotentemente: si tratta del Genoa, che vuole fortemente il giocatore, anche solo in prestito. Si tratta di una candidatura certamente blasonata che potrebbe rendere più difficoltoso l’arrivo del trequartista scuola Roma.

 

Nico Raffi

CONDIVIDI
Articolo precedenteQuesta sera in TV la "Partita del Cuore"
Articolo successivo8 giugno 2012: dolci ricordi di una notte indimenticabile
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

15 Commenti

  1. Hanno rotto le palle con sto caprari.
    Ma chi è Maradona?
    Teniamoci saponara, tanto non lo piglia nessuno e speriamo quest anno dimostri quello che può fare.
    Tanto il suo è solo un problema di testa.
    Se va in una grande squadra rischia di fare la fine che ha fatto al Milan.
    E molti addetti ai lavori lo sanno

  2. Uno che ha fatto gli stessi assist che HS fatto pogba,credo che qualcuno lo possa prendere,stamanimattina ti sei svegliato male

  3. Ma prendiamo verdi oppure falletti !!! 12 milioni Tonelli 10 rui almeno spendiamo 1/5 di quello che incassiamo !!!

  4. Curioso rivederlo all’opera domani sera, quando affronterà altri 2 trequartisti molto forti come Coronado e Petkovic del Trapani.

  5. basta con questi due…deunasega che palle…

    lo sai quanti giocatori c’è in serie B bravi come questi due..

    gnamo gnamo non son per noi.

    • Davvero,questa storia dei pescaresi comincia a venire a noia.Aggiungerei che non solo in B ci sono buoni giocatori ma anche in tutti i campionati esteri.

  6. Cmq più se ne parla in giro e nelle testate e minori possibilità ci sono che questa gente venga ad Empoli.Cmq nn.preoccupatevi,qualcuno prenderanno…nn a pago… ma prenderanno..Cmq penso che a parte Lapadula il resto dei giocatori resterà a Pescara,dato che al 99% vanno in A e francamente credo che i nostri dirigenti,sapendo questo,si siano mossi su altri fronti.Cmq nn escluderei che possa restare Saponara..Soprattutto se riescono a vendere Rui x 10 milioni con la vendita di Tonelli,un bel ricavo già ce l’hanno fatto..Unico scoglio è lo stipendio…ma se la decurtazione di stipendio l’ha accettata Pasqual,per un anno potrebbe accettarla anche lui in cambio si un palcoscenico che potrebbe rilanciarlo definitivamente..

  7. …Io fossi il Guaglione invece di pensare a zielinski al Napoli cercherei di convincere Corsi in tal senso.Tanto i vaini già ce li ha fatti e secondo me Saponara ad Empoli ci resta pure volentieri(decurtazione.permettendo)..

  8. Io penso che a vendere Saponara quest’anno, ci paghino con “una damigiana di vino ed un prosciutto”.
    Deve restare, e va potenziato atleticamente. Allora farà un grande campionato per essere poi venduto a cifre importanti.

  9. Il fatto che il Pescara sia in finale playoff allunga il brodo e quindi i giornali scrivono ogni giorno una cosa diversa. Aspettiamo l’esito dei playoff e vedrete che la situazione si delineerà immediatamente. Non é che loro se la tirano; essendoci i playoff aspettano la fine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here