L’Empoli è in attesa, in attesa di capire se Riccardo Saponara resterà in azzurro o meno ma anche di capire se Diousse e Maiello potranno rappresetare due garanzie per la prossima stagione di serie A in un ruolo altamente fondamentale per l’equilibrio del nostro gioco. Le tre settimana di ritiro serviranno a Giovanni Martusciello per capire questo e poi decidere assieme alla dirigenza il da farsi, soprattutto se ci sarà da tornare sul mercato.

Il nome lo abbiamo fatto più e più volte ed è quello di Lorenzo Crisetigdell’Inter in prestito a Bologna anche per la prossima stagione. E’ verso di lui che si guarda in questo momento, lui l’alternativa ad uno dei due centrali di centrocampo che in questo momento stanno sudando a Sestola per convincere mister e staff. L’ex Cagliari per adesso non ha un mercato particolarmente vivo intorno a se, complice anche la stagione passata dove Donadoni lo ha relegato a comprimario, ma da parte sua ci sarebbe la voglia di lasciare l’Emilia per un progetto che lo posso rimettere al centro delle attenzioni, con il Bologna poi che potrebbe liberarsi dell’obbligo di riscatto a 2,7 milioni fissato per il prossimo giugno.

C’è da attendere, questo è il momento del mercato azzurro, un momento che avevamo già indicato ma che presto potrebbe sbloccarsi perchè quest’anno non c’è assolutamente voglia di arrivare a fare mercato il 31 Agosto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here