zapataMaurizio Sarri al Napoli chiederà sicuramente alcuni elementi che lo hanno accompagnato nel triennio azzurro. E come detto ieri, oltre a quel Valdifiori (fulcro del suo gioco) che il napoli già da tempo segue, è arrivato il nome di Lorenzo Tonelli. I due, lo diranno i prossimi giorni, potrebbero non essere però gli unici a rientrare nei discorsi di mercato del Napoli, con la sensazione (non c’è assolutamente niente al momento) che l’ex mister ci possa provare anche per Saponara co quest’ultimo che però avrà un costo altissimo e già altri club potrebbero essere in vantaggio.

Detto questo però, da qualche trattativa potrebbe essere inserita una contropartita tecnica e nel Napoli c’è una pedina che fa gola a Corsi & C.: l’attaccante Duvan Zapata.

 

Zapata, colombiano classe 1991, ha ufficialmente chiesto al Napoli, tramite il suo agente, di potere avere maggior spazio e difficilmente questo spazio lo potrebbe trovare a Napoli. Il giocatore piace non da adesso ai nostri e potrebbe essere quella punta, giovane e forte, da affiancare ai quattro moschettieri che in questo momento compongono l’attacco azzurro e che resteranno tutti saldamente in Toscana.

Zapata, che tra l’altro ci segnò il gol del momentaneo 1-2 nel match del San Paolo, è la classica prima punta, dotato di un buon fisico e di una confidenza col gol niente male. Arrivato a Napoli nel 2013 dalla fornazione argentina dell’Estudiantes, sotto il Vesuvio ha collezionato 33 presenze con 11 gol.

 

Zapata, o meglio Duvan perchè cosi viene chiamato, potrebbe rientrare nel discorso legato a Mirko Valdifiori quando, a breve, le due società si siederanno per parlare del regista azzurro. Di fatto, da quanto raccolto, il colombiano potrebbe essere l’unica reale pedina di scambio sia per interesse che fattibilità da trattare con la società del Presidente De Laurentis.

Questa sarà una di quelle situazioni da tenere fortemente sott’occhio con l’Empoli che si, pensa alle cessioni di alcuni suoi gioiello, ma pensa seriamente anche agli innesti per continuare un percorso che certo nessuno vuole interrompere.

 

Alessio Cocchi

31 Commenti

  1. Questo si che sarebbe un bel rinforzo…lui prima punta d’area con maccarone/puccia che possono svariare su tutto il fronte offensivo

  2. Bè…..INTANTO SAREBBE UN GIOCATORE POSSENTE DA POTER UTILIZZARE…… AL PARI DI LEVAN(1,86X80KG.)poi visto il poco minutaggio avuto a Napoli(611 minuti quest’anno con 6 goals…566 l’anno scorso con 5 goals)mi pare che la via del goal la trovi piuttosto bene…..Da prendere al volo!

  3. Sarebbe la classica ciliegina sulla torta……e ripeto se rimane Rugani possiamo vendergli anche Tonelli, Giampaolo porterà Rossettini!!!

  4. ..se va via anche Tonelli (venghino venghino siori e siore), ci rimanca uno che sia abile nel gioco aereo (magari a ‘sto giro vediamo che sia pure una punta, che è degli anni che un s’ha). Sapevo che, prima o poi, un giocatore colombiano sarebbe entrato nelle mire della società 🙂

  5. Nome intrigante ma bisogna fare i conti con lo schema del (neo) mister e con …. la storia. La prima punta “fisica” titolare, pensata già in fase di costruzione della squadra, non è mai stata tradizionalmente ” la specialità della casa” tranne in rarissimi casi . Detto questo, averlo nel parco attaccanti già a Luglio non mi dispiacerebbe affatto. Meglio di Paco Soares o Siyabonga Nomvethe è di certo 😉

  6. Lo ripeto sono convinto che Corsi e Carlo faranno una squadra competitiva..oltre sepe ..vecino e rugani andranno via mario rui …Valdifiori e forse hisay e Signorelli …e faranno di tutto x far rimanere oltre a ziliensky anche verdi..i vari Saponara.. Tonelli …pucciarelli …croce laurini…barba rimarranno ad Empoli

  7. Certamente un buon giocatore, ma abbiamo Levan, che ha bisogno di giocare.
    Secondo me non è assolutamente a di meno, ma se lo facciamo giocare 5 minuti a partita non lo capiremo mai.

  8. Speriamo che Zapata venga. Come vedete gli scambi potrebbero essere in doppia direzione, come del resto si poteva prevedere.
    Un

    • quoto..l´onore della maglia e´ importante..io mi accontento un 16enne che ti sbrana le caviglie di uno che resta alla xazzo di cane

  9. È vero…sarebbe utile… Ci sono tanti campi qui intorno che avrebbero bisogno di una….Zapata…ah ah ah.

    Bravo di testa…ma poco altro…e con un carattere problematico…lasciamolo al Napoli per carità.

  10. Ciao Nicola…..bè certo che lo ricordo. Grandi potenzialità, grandi atleti entrambi…ma non abbastanza affidabili caratterialmente per consegnare loro, le chiavi di un attacco . Zalayeta era più tecnico, aveva giocate importantissime…ma lentissimo. Ottimo per un campionato Sudamericano di serie B. Zapata è il n.9 Centravantone molto fisico che quest’anno ha fatto bene …. nelle sostituzioni e che quindi bisogna testare nel momento in cui lo promuovi titolare . Questo tipo di calciatori deve fare i conti con l’equilibrio tattico del resto della squadra. Quindi per noi sarebbe un problema. Hai visto Sforzini ? Costringe la squadra a giocare per lui con tutti i rischi del caso. Risultato. Entella retrocesso. Se però il morettino dovesse venire non mi dispiacerebbe. Da noi farebbe bene …se poi mi comprano Melchiorri 😉 sarei più contento. Più da Empoli. Perfetto con il nostro schema . Saluti azzurri 😉

  11. Melchiorri
    Memuschay
    Biarnason
    Federico Di Francesco

    Non so scriverli .. ma piacciano anche Fabrizio Corsi …

    Figurine..sto sognando … no ..
    tanto per parlare …

  12. Beh..ragazzi..dimentichiamoci di giocare come abbiamo giocatore sonora..penso che Giampaolo farà un classici e 4 4 2 ed in questo caso una punta di riferimento farà molto comodo e non é detto di non poter giocate con Levan e Zapata insieme..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here