di francescoStando a quanto raccolto ci sarebbe anche la società azzurra sulle traccie del giovane esterno offensivo, Federico Di Francesco.

L’ex Parma, arrivato in estate al Lanciano dopo lo svincolo con i ducali, è uno dei giocatori che maggiormente si sta facendo apprezzare nell’attuale campionato di serie B, dove con la maglia degli abruzzesi ha dimostrato qualità, affidabilità ma anche senso del gol avendo già realizzato 7 centri fin qui. Da dire che la Samp in questo momento è il club più avanti sul giocatore classe 1994, ma piano piano diversi club di A si stanno facendo avanti mettendo cosi in difficioltà i blucerchiati che per primi si erano mossi. Un passo importante lo potrebbe fare la solita Juventus che avrebbe ormai nella sua politica quella di andare a prelevare i migliori giovani italiani per usarli poi anche come pedine di scambio. Ed infatti l’interesse reale degli azzurri potrebbe poi essere anche gestito proprio in accordo con la società bianconera.

 

Per la precisione dobbiamo dire che Empoli e Juve stanno provando a pianificare un operazione molto importante con Saponara verso Torino e Lapadula con magari anche Caprari in azzurro. Pero’ il mercato è mutevole e Di Francesco potrebbe essere per certi versi più appetibile andando in sostituzione del partente Zielinski, in un ruolo che il giovane potrebbe far suo. Di Francesco piace molto anche all’attuale tecnico Giampaolo che lo ha avuto nell’esperienza di Cremona lo scorso anno, se dovesse esserci quindi la permanenza di Marco Giampaolo la candidatura di Di Francesco potrebbe farsi ancor più forte. Da dire che anche il Cagliari ed il Chievo sarebbero pronti per un’offerta verso il giocatore il cui valore di mercato dovrebbe essere sul milione di euro.

 

Quello di Federico Di Francesco è un altro nome che si va inserire alla già ricca schiera di coloro che tra poco più di un mese diventare pane quotidiano.

 

Nico Raffi 

CONDIVIDI
Articolo precedenteFabrizio Corsi: " La Juve pensa al nostro Tonelli"
Articolo successivoTV | L'ultimo match dei prossimi avversari
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

60 Commenti

  1. Di tutti questi non ne arriverà NESSUNO perché tanto non ci sappiamo muovere per nomi affermati e importanti (per la serie B chiaramente) lapadula, caprari, di Francesco, Ganz, Criseting ma quando mai potrebbero venire a Empoli? Dai bisogna essere realistici… arriveranno i soliti scarti che però con la voglia di riscatto possono dare molto

    • poro brodo, l’anno scorso a luglio secondo me dicevi la stessa cosa eppure quest’anno erano con noi paredes, buchel, bittante, diousse e skorupsky, quindi per favore evita di dire che ci prendiamo gli scarti perchè questi ragazzi diventeranno tutti dei grandi giocatori. Se poi vuoi sentirti dire che lapadula deve venire per forza a empoli ti sbagli perchè prendere lapadula è facile dopo che ha fatto piu di 20 gol, il difficile è indovinre gente come zielinski, tonelli, marione rui, saponara, paredes ecc ecc che fino a 1-2 anni fa non se li considerava nessuno. Dimostrazione lampante l’inter di moratti o il real madrid di qualche anno fa, miliardi su miliardi in giocatori e zero tituli!!

      • Allora brodino tiepido…mi sembra di aver detto che Gli scarti se motivati possono fare bene!!! L’unico che non era uno scarto della società di appartenenza è Leandro il resto o erano già da noi (perché nominarli?) Oppure sono palesi scarti in cerca di riscatto o rilancio!!!!
        Accendi ì foto e riscaldati brodino….

        • veramente tra quelli che ho elencato di gia nostro c’era solo diousse, e gli altri non sono scarti se togli buchel (scarto della juve, non del messina), altrimenti di certo non te li davano tutti in prestito secco o con diritto di controriscatto……
          Ma poi in cerca di rilancio una mazza, sono quasi tutti debuttanti in serie a i giocatori che abbiamo preso…

  2. O ragazzi ma che si può smettere sempre con queste ca…. e politiche di vedere fascisti ovunque. E i fiorentini che vogliono fare il raid sono fascisti, e Di Francesco è fascista, l’unico vero che c’era quest’anno lo avete pure idolatrato con i soliti discorsi “è uno di noi”, e poi un si vede nemmeno più, un si sa dov’è finito…

          • ecco, ho messo un nick così sei più contento.
            ah, per inciso, nonostante tu creda fermamente di essere Gandalf il Mago, anche tu sei anonimo… ma lascia perdere non ti volevo svegliare..

            perche non dici le cose chiaramente? cosa ha livaja? una svastica tatuata?

          • Gandalf il Mago? Maddai! Mago…mica è Silente…firmato Kauhsen che diventa per una volta Kauhsen – Melkor, perché tra Melkor, Sauron e Gandalf non ci sta storia! 😉

  3. Il giocatore ha smentito categoricamente di aver fatto il saluto romano….quello che vediamo è il fotogramma di un video che non riproduce l’intera esultanza…

  4. Ma che cavolo c entra la politica col palloneeeee ma svecchiatevi che vu appassite tra un po’, speriamo venga invece, che mi pare parecchio bravo

      • caro berlusconiano, che hai votato per 25 anni berlusconi.
        non dovresti avere il diritto di parola.

        non c’è nulla da spiegarti per il semplice fato che non puoi capire.

        • Il diritto di parlare c’è l’hanno tutti…purtroppo è il più grosso limite della democrazia…ahahahah

          Ps: per coloro che hanno un cervello così piccolo che partirebbero subito tacciandomi di “fascista” faccio notare che il mio tono è amaro e ironico. Difatti votando tutti…votano pure gli stupidi, gli ignoranti, i razzisti ecc

          • Ma d’altronde i fascisti e comunisti sono così diversi… sono solo i figli delle più crudeli e ignobili dittature del XX secolo…

  5. esatto …gli pseudofasciti no ed i comunisti si …?
    Ipocrisia ragazzi….siete sulla via sbagliata se abbracciate il lato politico delle cose ,
    nessuna politica e’ meglio no ?

      • O perchè invece di firmarti anonimo un ci metti nome e cognome,così magari se poi viene,a darti di bischero(non inteso come offesa) ci si mette poco….Io un son di nessun partito perchè come dimostrato anche fino ad oggi a mezzogiorno son tutti dei mangiapane alle spalle degli Italiani e chi li vota ha solo qualche tornaconto,ma mi pare che mescolare sport e politica è solo comicità allo stato puro.

          • Io ti ho minacciato?Ma dove,quando?Rileggi bene quello che ho scritto e datti una calmatina.E non ti ho nemmeno offeso,perchè mi pare che in quella parentesi sia ben specificato che quel bischero è detto in una maniera scherzosa.

  6. Ovvia ci siamo! Viva Renzi e la Boschi e Verdini! Ma perchè non andate a tifare viola invece di fare tutti questi discorsi a c….o? Ci sono un solo partito una sola ideologia: l’Empoli

  7. uno che fa il saluto nazista a empoli non ci deve mettere piede e questa maglia non la indosserà mai.

    chi lo difende è un pezzo di merda fascista come lui, oppure uno che vuole solo attizzare polemiche per far crescere il counter delle visualizzazioni

  8. Secondo me PE l’ha scelta apposta la foto…mica son scemi…son dei giornalisti e ormai questo mestiere è diventato “attizzare polemica” per fare più letture…aaaaah che squallore

  9. Io nn lo so se è fascista o no, ma se lo fosse… meglio prenderne un altro! Con Rocchi abbiamo fatto un “eccezione… ma può bastare”

  10. Neanche quello comunista ….visto che hanno fatto più morti dei nazisti e dei fascisti….lasciate fare la politica nel calcio ….forza azzurri

  11. A chi dice “che c’entra la politica col calcio?” dico. Bene! E allora Di Francesco perché ha inteso “fare politica” con quel saluto da scemo!
    Comunisti e nazisti la stessa cosa? Mah! A Empoli c’è una tradizione comunista molto forte, io non ho mai visto che fossero criminali come i nazisti. Nel dopoguerra violenza di parte comunista c’è stata, un po’ come quella che avevano fatto i fascisti nel ventennio. Poi più nulla. A me uno che fa il saluto nazista dopo aver segnato un gol mi sembra prima di tutto uno scemo. La società lancianese minimizza…e per forza. se no la multano e si ricopre difronte all’intera nazione. Un giocatore ha, in quanto uomo pubblico, una responsabilità maggiore di quanto non ce l’abbia chiunque che faccia un lavoro normale. Quindi un giocatore deve avere il cervello all’altezza del proprio ruolo, come chiunque altro. Uno che fa il saluto nazista è prima di tutto un fesso esaltato. A proposito di fascisti…domenica giochiamo contro la Lazio…

  12. Dippe ma uno che saluta cosi dopo un gol ti sembra una persona normale? Le tue idee pur stran che siano te le tieni per te .guarda che non e.ciao ciao con la manina ma un gesto che ha procurato tanti dolori .poi cosa centra il comunismo oil fascismo con il pallone . Nulla ti rispondo.ma uno che saluto cosi dopo un gol a empoli io e dico io a empoli non lo vorrei nemmeno facesse 50 gol .te lo immagini a salutare sotto laaratona con quel braccino alzato via a empoli per la sua storia non si puo vede qualcuno glielo taglia il braccio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here