petkovic1Continuano a circolare nomi diversi per l’attacco dell’Empoli, un reparto che andrà indubbiamente rafforzato in vista della prossima stagione. Un profilo che potrebbe interessare a Carli è quello del croato Bruno Petkovic, nell’ultima annata con la maglia del Trapani finalista dei play-off. Il centravanti classe 1994 gioca in Italia da molti anni, quando il Catania lo scovò nel campionato del suo paese e lo inserì nella sua squadra giovanile. Tre prestiti consecutivi (Varese, Reggiana e Virtus Entella) e poi il passaggio al Trapani, come dicevamo poco fa. Con la maglia dei siciliani quest’anno Petkovic è riuscito a realizzare 8 reti, consacrandosi come uno dei più promettenti attaccanti della serie cadetta.

 

Secondo quanto riportato da Sportitalia, il croato potrebbe finire nel mirino azzurro, sempre attento a individuare i calciatori giovani che possono fare il definitivo exploit. Anche in questo caso si parla di una sinergia con la Juventus, pronta a prelevare Petkovic per poi girarlo, in prestito, proprio all’Empoli.

 

L’estate del calciomercato è appena cominciata, ma chissà che Petkovic non possa essere l’acquisto ideale per l’Empoli del prossimo anno.

 

Nico Raffi

21 Commenti

  1. Ca@@o……ma compriamolo un giocatore!!. Se ci si crede uno sforzo economico quest’anno lo possiamo fare……..e che diamine!!!!

  2. Come sempre aspettano l’ultimo giorno di mercato per i saldy, in tasca hanno 20 milioni e si fanno soffiare i buoni giocatori da squadre più piccole. Fate una colletta al corsi poverino

  3. Più i soldi dei diritti televisivi e sponsor hanno 50 milioni… se volessero potrebbero spendere 3-4 mil per un singolo giocatore, ce ne sono tanti con queste cifre. Non c’è alcun problema di bilancio e pensano solo a vendere… corsi in panchina ds dg mister ora basta

  4. Apparire il fatto che nn mi sembra adatto al gioco dell empoli, cmq sia al si la sei nomi, è la solita stucchevole storia di prestiti e svincoli….. QUESTI NN SPENDONO UN EURO (salvo aumentarsi i tutti gli anni i loro lauti stipendi… )!!!

  5. Ecco questo potrebbe essere l’ attaccante giusto x affiancare pucciarelli rispetto ai vari dionisi , catellani ecc.è un attacco attaccante di peso , bravo di testa e fa salire la squadra !!! lui o budimir sono ottimi attaccanti

  6. Corsi più aumenta le entrate più continua a dire siamo piccini, zero investimenti zero crescita
    Sì perché se uno non rischia non raccatta niente e rimane dove è
    Compreranno i soliti giocatori da lega pro e bassa B, l’anno scorso Coda parametro zero non preso quest’anno 17gol

  7. Tra questo è Lapadula c’è la stessa differenza tra chi mangia e chi sta a guardare …. ma per favore ha fatto solo 4 mesi decenti!!!!

  8. Io ho solo una domanda…che se ne fa la Juve di 132 giocatori se poi le rose devono essere ridotte a 25?
    Sui commenti stendiamo un velo pietoso: populismo, gentismo, mancano solo le scie chimiche…
    Peró 20 anni tra Serie B e Serie A vi son piaciuti, no?
    Essere la seconda squadra toscana dopo la Fiorentina vi è piaciuto, no? menomale che non siete voi il presidente…altrimenti a quest’ora si stava in D a giocare con lo Scandicci!

  9. allora non volete capire una cosa, se un giocatore interessa a noi e alla Juve, anche se si offre gli stessi soldi il giocatore stesso da chi si fa comprare? Secondo voi, lui sceglie la juve, poi viene volentieri a empoli, ma in prestito per poi ritornare alla casa madre più forte. È inutile dire che non si spende, non ti toccano x diventare di tua proprietà. Te potresti fare un investimento su un giovane di serie c di 19 anni, versi 1 2 milioni e allora ti tocca, ma essendo in serie A hai bisogno di più sostanza e allora si va avanti cosi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here