falletti-620x330Se la filosofia tattica degli azzurri dovrà essere quella dell’ultimo quadriennio, chiaro è che il trequartista è il fulcro di questa. E l’Empoli, che perderà in questa estate Riccardo Saponara, aveva già da mesi individuato quello che sarebbe potuto essere il suo successore, muovendosi in tempi celeri ed incassando un primo sì dal diretto interessato. Adesso pero’ l’Empoli è stanco di attendere e soprattutto se ad Empoli si viene si deve venire motivati e vogliosi di vivere l’esperienza con la maglia azzurra. Fattori questi che, forse, in questo momento non appartengono a Gianluca Caprari che, allettato da proposte economiche più interessanti e da club che sulla carta possono essere di maggior grido, sta prendendo tempo facendo spazientire anche lo stesso Pescara che (giustamente) è alla finestra come l’Empoli.

 

Se le speranze per Lapadula da tempo si erano ormai assopite (il giocatore parrebbe aver scelto Napoli), il discorso Caprari in fondo è sempre rimasto aperto con la Juventus pronta a mettersi dalla parte dell’Empoli qualora dovesse riuscire a prendere il giocatore. Anche per Caprari pero’ ci dovrebbe essere l’ipotesi Napoli che dovrebbe voler poi dire permanenza a Pescara. Il mercato dell’Empoli, questo il quanto, è pero’ in standbye proprio in attesa di conoscere certe decisioni che, come detto, stanno tardando ad arrivare e non sembrano voler prendere la strada verso Empoli. Poco male, Carli è un passo avanti, e le idee non mancano, con non mancano i giocatori di qualità che farebbero in questo momento carte false per poter venire a giocare in maglia azzurra. E’ il caso del già citato uruguayano, Cesar Falletti.

 

Sarebbe ormai lui la scelta su cui andare per il dopo-Saponara. Giocatore di grande estro che in stagione ha saputo fare cose davvero interessanti ed importanti, trascinando un’intera squadra e diventando l’idolo assoluto della tifoseria delle Fere. La Ternana sa che non potrà trattenere il talentuoso giocatore sul quale c’è un’asta che vede diversi club della prossima serie A ma con l’Empoli che sarebbe (come confermato proprio dall’Umbria) la prima scelta del giocatore. In questo caso l’Empoli dovrebbe pero’ metter mano al portafogli e giocarsela da solo con un investimento di poco superiore ai 2 milioni di euro (la cifra potrebbe salire) per un giocatore che pero’ ha tutte le carte in regola per esplodere e diventare un altro tesoretto.

Steremo a vedere, ma entro un paio di giorni la società azzurra prenderà una decisione e, salvo colpi di scena da parte di Caprari, si dovrebbe virare nettamente su Falletti.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Con Massimo Maccarone …
Articolo successivoTV | Sintesi Empoli-Roma (Under 15) 2-1
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

45 Commenti

  1. Mi piange i’cuore (Caprari è obiettivamente superiore a Falletti) ma a Empoli si viene motivàti: Prendiamo l’uruguaiano!

  2. Claudio sono 10 mesi che parli di Caprari e Lapadula e ora pensi di cavartela con un semplice “mi piange il cuore”.
    Sei un parolaio, mal informato per giunta.

  3. E’ l’hora di prendere un buon giocatore motivato e integrarlo in questo gruppo, prendiamolo senza tanti dubbi. poi o Ganz o Avenatti Ionita.

  4. Alla fine ce li stanno prendendo tutti, perché siamo troppo timidi a fare proposte adeguate (ci presentiamo sempre con proposte molto basse che fanno saltare il tavolo immediatamente e irrimediabilmente)! Secondo bisogna prendere atto che per giocatori anche in semplice trampolino di lancio (come lapadula o caprari) l’empoli non ha grande appeal di altri club con tifoserie e bacini d’utenza più importanti. Da noi arrivano giovanissimi alle prime esperienze o calciatori in cerca di riscatto NON di conferma o per esplodere definitivamente!!! Rassegnarci al solito mercato costruito le ultime settimane d’agosto con scarti delle altre squadre! Mi par già di vedere materializzarsi il Livaja di turno che ci spacceranno come l’obiettivo del mercato…bisogna investire per avere una squadra pronta per la B il prossimo anno! NON SI VIVE DI SOLI PRESTITI E PRIMAVERA

  5. Intanto Cristante al Pescara
    Nutro enorme stima nella società perché ha sempre dimostrato negli ultimi anni di essere in grado di fare acquisti utili al gioco e di saper creare un gruppo capace di salvarsi senza nomi
    MA la legge della vita insegna che la ruota non gira sempre dalla parte giusta e mi pare che dopo i vari incassi che ci sono stati e ci saranno sarebbe bello regalare ai tifosi una rosa bella con più certezze che incognite, fare qualche bell’acquisto a titolo definitivo di buoni giocatori
    Invece che puntare sempre alla bassa B o alla lega pro o al campionato dell’est europa

  6. Non mi sembra che in giro siano stati fatti grossi movimenti a parte Napoli e Juve. Anche a me freme questa attesa ma sono sicuro che Marcello stia lavorando sottotraccia e il 1 luglio arriveranno le conferme.

  7. Tutti a pensare al sostituto di Saponara , secondo me rimane lui , non credo ci sia una squadra che tiri fori 15/20 mln !!

  8. Ehm mi permetto solo di far notare ad Alessio Cocchi che si scrivere “standby” e non “standbye” come da sua abitudine fare…
    Per il resto penso che il Corsi per spendere da 2 milioni in su per un giocatore, debba essere veramente più che convinto della buona riuscita dell’investimento, altrimenti niente!
    L’anno scorso Carli aveva trattato e ottenuto Zielinski dall’Udinese per 6,5 milioni, ma Fabrizio non se la sentì di investire tutti quei soldi e optò per il prestito secco…

      • Si è vero anch’io faccio degli errori di battitura… ma non sono un giornalista! Poi io di sicuro so che è corretto scrivere “si scrive”, ma se in più di un articolo di Alessio leggo “standbye”…. mi viene da pensare che il buon Cocchi sia il vero “gnurant” e usi termini inglesi senza sapere come vanno scritti.
        In oltre caro Carlo, almeno che tu non voglia tornare ai tempi del fascismo quando era vietato usare termini stranieri, beh devi accettare anche qualche parola non scritta in italiano. sempre ammesso che per te i significanti non siano più importanti dei significati!
        Beh su Zielo è vero che aveva fatto panhina, ma avevano avuto un anno per poter capire che non era così male… provate a domandare a Sarri cosa ne pensava!

    • Nessuno ha pensato che in italiano (noi non siamo inglesi) non si scrive in nessuno dei due modi??? Per quanto riguarda Zielinski, l’anno scorso aveva fatto in prevalenza la riserva e sei milioni e mezzo erano tanti.

  9. Da tifoso penso: spendiamoli 2 soldini, penso anche che per Empoli un investimento sbagliato è come una buca che ci può portare il culo per terra …. dico che è facile fare gli splendidi con i soldi degli altri …. aspettiamo, non c’è interesse di nessuno finire in B o almeno fintanto che le TV danno tutti quei soldi.

  10. Il pensarci bene prima di spendere anche solo 2 milioni per un giocatore, lo trovo comunque giusto.
    Il non pensarci più di tanto sul rincaro del prezzo degli abbonamenti lo trovo invece molto sbagliato…..
    Nell’anno record di entrate, aumentare i prezzi sarebbe da evitare.

  11. .con tutto quello che incassano pensano ad aumentare gli abbonamenti…..bo’…sicuramente sono a buon prezzo fino ad oggi , ma visto che non modificano per niente le entrate delle Empoli ( abb: 6700 x € 150.00 in piu’ a posto di media > € 1’000’000 ) …ma 6700 se aumentano i prezzi NON li rifanno percio’ per incassare € 600’000….( bella cifra per una aziendina artigianale ma non per una squadra di serie A )….

    ….se ci penso e’ incredibile che siamo una societa’ di riferimento della serie A.

  12. Alla gente che dice “facile fare il finocchio col … Degli altri” rispondo che nn gliel’ha chiesto nessuno di fare il presidente dell’Empoli.Se nn voleva pressioni in tal senso doveva darsi al mecenatismo almeno li regalava quando voleva lui..mi unisco all’ashtag(se si dice così):#Corsiescili!

  13. Vamos mucho adelante su Cesar Falletti.I Pescaresi mi hanno già rotto le….uova.
    Ps Certi commenti mi fanno ridere ma che v’ha fatto il Corsi,vi pipò le fidanzate in gioventù o forse a qualcuno gli pipa la moglie tutt’ora? Davvero,il vs.presidente ideale è Toccafondi del Prato,una vita orgogliosamente in C1.

  14. Dicamo la verità. Se siamo diffidenti è perché siamo rimasti delusi lo scorso anno per l’acquisto di Livaja all’ultimo giorno. E non è andata proprio bene. Mettiamo allora le cose in chiaro. Il Corsi deve dimostrare l’orgoglio di voler restare in serie A – noi questo gli chiediamo – e per questo deve anche fare gli acquisti giusti o accettare i prestiti giusti, ma non fare un tira e molla: spendo, non spendo, e quindi voglio spendere il meno possibile. Ha incassato e anche incasserà? E allora cominci a spendere e dia un segnale ai tifosi. Altrimenti si deve pensare che punta a incassare e poi ci lascia in bilico: restiamo in A, non restiam,o e così via. Ci deve voler restare lui per primo, e poi noi e i giocatori.

  15. io credo che se c’è una società che vuole emulare l’ Empoli è proprio il Pescara oltre a proporre lo stesso calcio , Sebastiani ne capisce tanto di calcio quanto Corsi e hanno le stesse idee di mercato di fatti verre , cristante ( ora ) , caprari , lapadula , memushaj sia lo scorso anno che quest’anno erano e sono obbiettivi dell’ Empoli mi ricordo che l’Empoli lo scorso anno ha seguito x mesi Lapadula ma poi fu proprio il pescara a spuntarla e quest’ anno farà di tutto x confermare tutti tranne lapadula

  16. ….ALLA FINE HA RAGIONE il presidente….con il livello della serie A se peschi in B ed i prestiti che avanzano dalle 7/8 top che te li passano a regalo tutti gli anni …rischi zero e beneficio 100….se poi vai in B hai la cassa piena , monte ingaggi leggerissimo , societa’ con tutti amici con interessi ( …sotto il controllo della sopravvivenza del Corsi senno’ erano a vendere i fazzoletti ai semafori ) societa’ a gestione familiare e con spese sott’occhio ….fa’ bene dai !

  17. Siamo l’unica piazza in tutta Europa in cui si difende un presidente che nn spende..Che gli sia andata bene fino adesso nn vuol dire che è stata la politica migliore,infatti adesso ti trovi con una società in cui nn sai se ti resta il ds..un organico con almeno 5 innesti da fare e scarse premesse circa investimenti futuri..Spero di sbagliarmi..poi magari l’anno prox Sebastiani fallisce noi ci si salva e risiamo (risiete)tutti a novanta gradi a luccicare quel culetto..#corsiescili

    • In effetti,è vero:urge subito contestazione in Via di Pianezzoli perché con il Corsi non si è mai vinto uno scudetto o almeno l’Europa League. Che scandalo…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here