Si era detto che questa settimana sarebbe stata quella dei confronti tra la società ed i calciatori in scadenza di contratto a giugno prossimo. Si era anche detto che difficilmente ci sarebbero stati intoppi, viste le declarate volontà degli stessi interpreti di arrivare a questo. Oggi infatti è con piacere che comunichiamo che due di questi sono stati già vidimati.

 

Sia Francesco Tavano che Levan Mchedlidze hanno prolungato di due anni il rapporto con l’Empoli, portando cosi la scadenza a giugno 2015. Due situazioni forse diverse ma molto importanti. La prima è un chiaro attestato d’amore, ed il sinonimo che la storia calcistica, la grande storia, di Ciccio-gol finirà in maglia azzurra.

La seconda è quella di voler puntare forte sul georgiano che, non dovesse arrivare niente di particolarmente importante in estate, si giocherebbe nella prossima stagione l’annata con la A maiuscola, dove poter far vedere tutto il suo valore (purtroppo spesso inespresso per mille cause) e diventare, perchè no, il prossimo uomo mercato.

 

Giovedi dovrebbe essere invece il giorno di Valdifiori, che assieme al suo procuratore raggiungerà Monteboro per cercare di far si che si possa portare avanti il rapporto, anche se l’andare avanti poi alla fine potrebbe forse diventare solo un ringraziamento verso l’Empoli che non lo perderebbe cosi a zero nella prossima sessione di mercato.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDepositato il contratto di Saponara
Articolo successivoNews da Novara…
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

24 Commenti

  1. Per me questo articolo rappresenta la miglior notizia dalla partita col Vicenza, dei playout, ad oggi!
    Per la prima volta mi sento di scrivere… BRAVO CARLI!

    p.s. so benissimo che certe operazioni sono frutto dei soldi presi dalla vendita di Sapopnara, ma ciò non toglie che la “scelta” di rinnovare il contratto di Ciccio non era poi così scontata, pur in presenza di denaro, e per questo sono molto contento…

  2. Bene così! Adesso diventa fondamentale il rinnovo di Mirko…. almeno poi avremo un gruppo compatto e concentrato verso il campionato!
    Brava la dirigenza, anche se la metà di Saponara svenduta al Parma urla ancora vendetta!

    • Allora perchè non hai “urlato vendetta” in estate quando è accaduto?
      Non mi è parso di sentirti…
      Troppo facile parlare “dopo”, troppo facile…

      • Il valore complessivo dell’ operazione Saponara è di 4,2 mln..1,8 dal Parma e 2,4 dal Milan…quindi in caso sarebbe svenduto 2 volte…per me invece è anche più del suo reale valore…la miglior bufala dopo i 3 mln x Dumitru al Napoli…quest’ ultima assolutamente inarrivabile.

        • In verità la metà acquistata dal milan è costata 4 milioni più dal parma 1,8+riscatto obbligatorio di musacci, quindi più di 6 milioni. Complimenti alla società per il rinnovo di due ottimi giocatori che hanno ancora tanto da dare all’empoli! Forza ragazzi, rientriamo in campionato con il piede giusto!!!

        • A parte che i milioni se non sbaglio del Milan sono 4,NON CAPISCO COME PUOI PARAGONARE SAPONARA A DUMITRU…..MI SA CHE TI MANCHI UN PO’ DI OBBIETTIVITA’…..SEI SICURO TRA L’ALTRO DI ESSERE TIFOSO DELL’EMPOLI?Non ti bastano 8 goals,7 assist e giocate di gran classe….e stiamo parlando di un 21enne…..

  3. Per “usualemi”:
    non ho gridato allo scandalo in estate, semplicemente perchè la cessione di metà Saponara per 1,8 mln è stata ufficializzata ora a Gennaio. Poi se vogliamo dire che in realtà il Parma sottobanco ti ha anticipato i soldi a Ottobre…. che era stato siglato un preaccordo ufficioso etc. etc. Beh rimaniamo nel mondo delle ilazioni e quindi sarebbe stato fazioso criticare. Detto questo trovo comunque illogico cedere un giocatore che non era stato messo sul mercato a Agosto (perchè ci puntavano) due mesi più tardi a campionato in corso…. A quel punto non era meglio aspettare Gennaio?
    Per S’ostina:
    beh ognuno ha le sue idee, però visto anche le quotazioni che circolano in questo momento e considerando che unanimamente Saponara viene considerato il “prospetto” più interessante della serie B (tieni anche conto che ha solo 21 anni)…. secondo me il Milan l’ha pagato il prezzo dovuto, mentre il Parma c’ha proprio preso per la gola!
    Poi fate voi… io comunque sono molto dispiaciuto nel sapere che il giocatore che fino ado ora più di tutti faceva la differenza, sa già che il prossimo anno sarà da altre parti! Di sicuro cercherà di far vedere che i soldi investiti su di lui sono stati ben spesi, ma siamo certi che quando troverà qualche difensore roccioso che gli allunga una pedata data bene, avrà così tanta voglia di mettere a repentaglio la sua prossima esperienza al Milan?

    • «la cessione di metà Saponara per 1,8 mln è stata ufficializzata ora a Gennaio»
      mi dispiace ma non è corretto ciò che dici: della cessione di Saponara al Parma si sapeva fin dall’estate scorsa… forse TU hai appreso la notizia solo ora a gennaio, ma questo non vuol dire che non fosse di dominio pubblico oramai da tempo…

      • Ma allora insisti? Guarda io un po’ l’italiano lo conosco e quando scirivo una cosa, cerco di scriverla bene!
        Il contratto per la cessione della metà di Saponara al Parma è stato depositato a Gennaio! Quindi se dico che è stato “ufficializzato” ora, dico una cosa corretta e su questo non ci piove sopra (guardati il dizionario se non ci credi!).
        Poi che si sapesse di accordi o addirittura di pagamenti già avvenuti, può anche essere, ma comunque erano tutte cose ufficiose e quindi possibili ma non certe! Che senso avrebbe avuto criticare allora sulla base di sole ipotesi?
        Detto questo posso assicurarti che ad Agosto fin da ultimo la Samp ha provato ad inserire la metà di Saponara nell’affare Maccarone… Ma il Corsi ha sempre rifiutato perchè puntava moltissimo su Riccardo! Poi il perchè a Ottobre (e sottolineo Ottobre) invece sia stato deciso di siglare un accordo ufficioso con il Parma ad un prezzo decisamente basso non lo so! Posso immaginare due ipotesi (che non necessariamente si escludono l’una con l’altra):
        1) La squadra andava malissimo e il duo Corsi/Carli ha pensato bene di cautelarsi a fronte di un’eventuale retrocessione;
        2) La società aveva da saldare alcune scadenze (tra cui gli stipendi dei giocatori) ma non riusciva ad incassare diversi crediti e quindi si è vista costretta ad accettare quei pochi spiccioli che invece Ghirardi era disposto ad anticipargli in contanti. Questo perchè Fabrizio o non poteva o non voleva provvedere di tasca sua!
        Spero di essere stato chiaro questa volta!
        Dire che “si sapeva”, non vuol dire essere certi di qualcosa e quindi ogni eventuale critica si sarebbe basata su “ilazioni” e non sui fatti! Poi se a casa tua usualemi sapete le notizie sull’Empoli per certo prima che siano ufficializzate, è un’altra cosa… Rimane il fatto che quello che ho scritto io è corretto e inconfutabile!

        • Dimenticavo….. che il prezzo fatto al Parma sia stato troppo basso, lo si evince chiaramente dal fatto che solo dopo 3 mesi il Milan sia stato disposto a pagare più del doppio! Lapalissiano direi….

        • Hai ragione, colpa mia: a volte non mi rendo conto di quante cose io sappia più degli altri… 😉
          Ciò non toglie che non condivido neppure una parola di quello che hai detto, ma nemmeno mezza, perchè x me il tuo è un commento cge non tiene comunque conto della tempistica del “momento” della cessione al Parma ed in più non dici cosa avresti fatto tu e soprattutto con quali altri soldi avresti sostituito il milione e otto “fresco” ricevuto a luglio (ancge se x te ufficualizzato a gennaio). Ma questo è il bello del calcio, ognuno ha la sua opinione…

          • Guarda usualemi, se leggi bene tra le righe di quello che ho scritto capisci 3 cose:
            1) Che forse certe cose le so e le so anche meglio di quello che credi te, ma che non posso venire a scriverle tutte su PE, per ovvie ragioni.
            2) Che la tempistica di tutta l’operazione alla quale accenni te non è esatta! Se dico che la metà di Saponara non è stata ceduta a Luglio al Parma, fidati è così…. Poi torno a dirti non è che l’operazione è stata ufficializzata a Gennaio solo per me… ma per tutti, visto che materialmente prima era impossibile farlo.
            3) Quando scrivo che forse è stato deciso di cedere metà Saponara perchè spaventati da un’eventuale retrocessione che ha indotto qualcuno a non mettere mano al proprio portafoglio…. Beh direi che diventa pleonastico poi scrivere quale altra soluzione era percorribile!
            Vedi usualemi essere faziosi è una tua arte, io invece per alcuni motivi non sempre posso essere didascalico e quando scrivo certi commenti, magari mi immagino che qualcuno riesca a leggere tra le righe!
            Va bene che ormai nel calcio non ci mette più nessuno nemmeno un euro, ma voler sempre averne un profitto senza mai rischiare nemmeno un centesimo….
            P.S. Son curioso di leggere i tuoi futuri commenti qualora Saponara avesse un drastico calo di rendimento da ora a Giugno. Durante le visite mediche a Milanello, cosa pensi abbiano detto quelli del Milan ad un ragazzo sul quale avevano appena investito 4 mln?

          • Ho già commentato in proposito qualche giorno fa…
            Secondo me, da qui alla fine del campionato, si può solo “sperare” che, fosse anche solo “inconsciamente”, Riccardo non giochi al risparmio…
            Del resto 4 milioni d’euro, che ci hanno intanto permesso di rinnovare i contratti di Ciccio e Levan, possono anche valere il rischio di cui sopra…

  4. Queste notizie fanno sempre sorridere…
    Tavano e’ una bandiera dell’Empoli e può tranquillamente fare la differenza in questa categoria per altri 2/3 anni.
    Levan e’ un giocatore dalle enormi potenzialità ma per un motivo o per un’altro non è’ mai riuscito ad incidere, ed è tanto che si dice che questa deve essere la sua stagione, il prossimo anno avrà 23 anni e davvero dovrà cercare di fare la differenza!!!

  5. grande s’ostina si e’ preso un sacco di soldi e non ti va bene,sei chiaramente un provocatore,ma sei utile,un giullare su pe ci rende di buon umore,grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here