ph efc
ph efc

Molto probabilmente, come abbiamo già avuto modo di scrivere, il futuro di Ronaldo non sarà i maglia azzurra con un dirottamento per questa seconda parte di stagione in serie B dove sono davvero tanti i club disposti a farsi in quattro per poterlo avere.

Ovviamente il brasiliano si muoverà unicamente in prestito secco essendo ritenuto dalla società empolese come un valore per il futuro. Sono principalmente tre i club che si possono però contendere il giocatore con il Perugia (che già in estate aveva chiesto di lui) che sembra essere ad oggi un passo avanti a tutte, avendo soprattutto nel tecnico Bisoli un grande estimatore del giocatore. L’ex allenatore del Cesena in una recente intervista ad una tv locale umbra ha esplicitamente fatto il nome di Ronaldo come rinforzo per la sua squadra. Il Perugia starebbe facendo un pensiero anche su Camporese, altro elemento che potrebbe salutare la maratona nel mercato di gennaio.

 

Gli altri due club pronti a contendersi il giocatore sono la Pro Vercelli ed il Pescara. In Piemonte “Ronnie” ha giocato la scorsa stagione, una stagione sì costellata dal lungo infortunio ma una stagione che lo ha anche visto protagonista in un club dove si è trovato bene e dove ha lasciato tanti amici. Il nuovo tecnico dei bianchi, Foscarini, sarebbe disposto a venirselo a prendere a piedi, facendo anche leva sull’aspetto emotivo che la maglia della Pro Vercelli potrebbe avere sul ragazzo.

E poi anche a Pescara ci pensano, come confermatoci da colleghi che seguono H24 la squadra del delfino, essendo i biancoblu vogliosi di mettere ulteriore qualità a centrocampo per il rush finale nel tentativo di rincorrere perchè no un difficile secondo posto o comunque la miglior posizione per andare andare a fare i playoff.

 

Sarà un gennaio importante per Ronaldo che dovrà scegliere al meglio, con il supporto della società azzurra, saranno sei mesi fondamentali per poi potersi consacrare come tutti speriamo (Paredes il prossimo anno non ci sarà) con la nostra maglia.

 

Alessio Cocchi

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl calendario delle giovanili azzurre
Articolo successivoPatrick Monk (ag. Zielinski): "Piotr ad Empoli fino a giugno"
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

12 Commenti

  1. Paredes a Roma è considerato un ottimo giocatore, prima che venisse da noi, amici di ROMA , mi avevano detto che era fortissimo e che ci avevano dato uno coi piedi buoni.

  2. E’ un peccato perché Ronaldo ha già dimostrato il suo valore in serie B, ma vista la concorrenza che c’è per il ruolo di mediano a questo punto è meglio che vada a giocare. Forse era meglio mandare in prestito Diousse ma credo che il fatto che possa giocare anche mezz’ala sia un enorme vantaggio per Assane e mister Giampaolo.

  3. Per me Ronaldo è meglio di Paredes…Paredes ha potuto giocare diverse partite consecutivamente…in un ruolo non suo…con prestazioni modeste…però così ha ritrovato la forma fisica e da quando è stato schierato in un ruolo un po più congeniale sta facendo bene. A Ronaldo questa possibilità non è stata data…sacrificato per lanciare (e forse bruciare il troppo giovane Diusse). Un errore privarsene quando ancora ci sono 21 partite da giocare tra noi e la salvezza.

    Camporese evidentemente non riesce a sbloccarsi…fossi in lui darei un bel colpo di spugna a questi ultimo 4 anni, scenderei in Lega Pro con umiltà e da li proverei a risalire la china.

    Bittante non so.. da una parte lo darei in prestito, poi l’ anno prossimo vediamo in che serie giocheremo, chi sarà l’ allenatore e il modulo che userà…ed in base a questi elementi valutare se riportarlo alla base o cederlo. Dall’ altro lato se come credo ci toccherà riutilizzare, e non poco, il 5-3-2, avere un esterno come lui, con caratteristiche ad hoc per questo schieramento tattico, è utile.

  4. purtroppo è stato sfortunato ma credo si debba girare in prestito e non venderlo. L’infortunio l’ha penalizzato e non giocando quasi mai difficile trovare la condizione ottimale…

    poi è chiaro se il pescara ci da LAPADULA allora cambia il discorso.. ma nn credo..

  5. @andre: ci si rammenterà fra qualche anno, visto che dici che non è bravo. Secondo me è il miglior centrocampista che abbiamo, purtroppo penalizzato dall’infortunio che lo ha costretto a rincorrere un minimo di forma. Se Giampaolo avesse preferito lui a Diousse, perleremmo per quest’ultimo come possibile cessione di prestito…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here