corsiA due giornate dalla fine del campionato si comincia a pensare anche al dopo e, naturalmente, cominciano ad accendersi quelle voci che infiammeranno poi il mercato. Uno dei calciatori più reclamizzati è indubbiamente Riccardo Saponara che, col suo ritorno a Empoli, è tornato a finire sui taccuini di mezza Serie A. Quindici partite da protagonista, condite con sette gol, lo hanno fatto finire di diritto tra i calciatori da seguire con maggiore attenzione. Ci ripetiamo per l’ennesima volta, Riccardo verrà riscattato dall’Empoli per la cifra di 4 milioni già concordata col Milan e l’idea è quello di tenerlo anche la prossima stagione. Ma le grandi squadre cominciano a pensare a lui, come ha ammesso il presidente Corsi in un’intervista rilasciata a Radio Olympia. Il numero azzurro parla di un interessamento addirittura dei Campioni d’Italia bianconeri:

 

Saponara è un calciatore con grandi doti tecniche e lo sta dimostrando in campo, è un calciatori prospettiva che sicuramente riscatteremo al termine della stagione. Probabilmente non era pronto ancora per un palcoscenico come San Siro, ma le sue qualità rimangono indiscutibili. Il prezzo? Lo fa il mercato, posso dirvi che anche la Juventus campione d’Italia mi ha confermato il suo gradimento per il calciatore. Penso che in un ambiente come quello juventino potrebbe trovare la sua giusta collocazione“.

 

Tutto ciò starebbe a dimostrare la bontà dell’operazione di mercato condotta da Carli nel riportare all’ovile Saponara durante il calciomercato invernale: il suo valore è già più che raddoppiato e, nell’ipotesi remota di una sua cessione, l’Empoli realizzerebbe una plusvalenza di non poco conto. Le parole del presidente confermano quindi la stima che in Serie A nutrono per Saponara, pronto a riprendersi palcoscenici importanti dopo l’esperienza negativa al Milan. Ma rimane la volontà, almeno per ora, di giocatore e società di proseguire il rapporto almeno per un anno: staremo a vedere l’evolversi della vicenda, alla Juve sarebbe chiaramente difficile dire di no, ma le schermaglie sono appena cominciate.

 

Simone Galli

 

 

 

41 Commenti

  1. La Juve, con la sua tranquillità societaria e solidità di squadra, sarebbe il palcoscenico ideale per Riccardo e per noi vorrebbe dire, molto probabilmente (visto il precedente Rugani, ma anche quanto fatto con Berardi e Zaza col Sassuolo), un altro anno di Saponara con la maglia azzurra!

  2. ITALIA DEL PALLONE = LA NAZIONE DEGLI IMBECILLI…
    Saponara cresciuto dall’Empoli e da Sarri che con lui ha fatto un bellissimo lavoro….
    è stato messo da parte e fuori ruolo dal Milan di Inzaghi il quale si dichiarava più bravo di Sedorf e di Allegri…
    di nuovo recuperato dall’Empoli di Sarri quest’anno altro bellissimo lavoro
    …si sveglia ora la juve che lo vuole………dopo tre anni…..
    il calcio è la parodia della vita
    e così come nei grandi club i dirigenti non capiscono un cazzo
    così succede al livello politico o amministrativo
    non capiscono un cazzo
    …..l’importante è prendere i giocatori stranieri di grande blasone in campionati più facili
    mica guardare alle risorse interne….e così a livello politico si preferisce farsi prendere per il culo dal primo politico imbonitore dichiarato per vincente e che poi puntulamente non farà un cazzo….
    …..scusate dimenticavo qua non si può criticare.

  3. se davvero riuscissimo a venderlo ad una cifra intorno agli 8-10 milioni (considerando anche evenutali contropartite, ed in questo caso la juve sarebbe una società ottima con cui fare affari, meglio di lazio e roma), mantenendolo un anno in prestito da noi, sarebbe un’operazione capolavoro.

  4. Anche se arriva la Juventus con 8/10 milioni per Ricky io rifiuterei..Saponara la prossima stagione può tranquillamente fare più di 15 goal..condite da ottime partite..questo significa un valore finale di 13/15 milioni..visto anche che l’Empoli non mi sembra molto messo male finanziariamente e contando in più i milioni che arriveranno con le cessioni sicure di Mario Rui e Valdifiori correrei il rischio di non farlo via almeno questa estate!

    • Sam…..bisogna tener di conto anche di una cosa…..Se lo vendi quest’anno a 10 milioni quanto ti costerebbe per l’anno prossimo avere in squadra un giocatore come Riccardo……probabilmente 8-10 milioni di euro…..allora vedi bene che per l’Empoli,averlo in prestito per un anno e come acquistare un giocatore fortissimo a 0 euro……spero di essermi spiegato….non dimentichiamoci poi che 10 milioni di euro(se fosse venduto davvero a questa cifra)non sono proprio noccioline,ma una cifra importante che fino al 2000 potevi vederla come un affare da “20 miliardi”(forse la cifra così fa più effetto)….. poi anche le cifre che escono fuori durante il mercato,anno per anno possono risentire della crisi che ormai c’è da tutte le parti….Spesso di soldi ne girano davvero pochi e 10 milioni….son sempre 10 milioni e a volte….chi troppo vuole…..niente stringe!

    • E infatti tutti stanno d cendo che per un anno può restare qui. Quello di non venderlo ora e tenerlo e poi farlo maturare e venderlo a di più mi sembra di un’ingenuità da “Matilde e la ricottina”. Scusa.
      Se lo prende la Juve e ce lo lascia per un anno tanto meglio, anche per non intralciare il giocatore. Poi, come ha detto qualcuno, con la Juve si possono fare anche buoni affari perché ha in serbo ottime seconde file.

  5. La Juventus a differenza di Milan, Inter e compagnia bella è una vera società di calcio, con dirigenti capaci, non solo calcisticamente, dove c’è un gruppo consolidato e dove i giocatori si sentono importanti e rispettano i lori ruoli, sarebbe perfetta per il nostro ” The Magic”, sono sicuro al 100% che in quel contesto saprebbe farsi valere e diventare in campione che tutti noi sappiamo.

  6. L’eterno dilemma è sempre quello: “Venderlo oggi a 8-10 milioni o venderlo l’anno prossimo sperando di incamerare qualche milione i più?”…..Credo che se davvero andasse alla Juve per 10 milioni,ma pero’ ci fosse dato in prestito per un’altra annata….tutti sarebbero contenti….Il Sapo perché completerebbe il suo percorso di esperienza nella massima serie in una squadra che conosce a memoria,i tifosi perché ancora per un anno potranno deliziarsi alle sue prodezze,la società perché avrà tra le sue fila un giocatore che fa la differenza…..Quindi un diecione con annesso prestito….e…..affare fatto!

  7. Non facciamo l’errore di cederlo subito contrattualmente.
    Se Saponara resta a Empoli e di proprietà dell’Empoli F.C., Conte lo convoca in nazionale ed il valore cresce in modo esponenziale.

    • Se resta in un empoli sarriano e competitivo per la salvezza, allora sono d’accordo con te.

      Se C&C smantellassero per fare cassa, cambiando anche allenatore, meglio per lui sarebbe a quel punto essere ceduto e provare a confermarsi in un’altra piazza di medio livello.

      Dipende tutto da quello che vuol fare la società, Sarri su questo è stato chiaro qualche giorno fa: se vogliono alzare l’asticella e provare a diventare il nuovo chievo, bene, altrimenti ci aspetta la solita trafila (retrocessione e un pò di alti e bassi in B per qualche anno prima di riprovare la scalata).

  8. Bisogna vedere di tenerlo un altro anno che in questo modo lo vendiamo come minimo a 15 milioni.
    Tra roma lazio e juve x sapo la migliore e’ la juve visto che e’ l’unica che gioca con il trequartista.
    Saponara deve capire che andare in una delle due romane npn sarebbe forse cosi positivo x lui visto che sicuramente dovra fare l’esterno d’attacco visto che entrambe giocano con il 4-3-3 e non cambieranno certo modulo

  9. Ahahahah dove sono quelli che scrivono che a parlare di mercato si fa il male della squadra, quando poi è il Corsi il primo a dare il via alle danze?! Ahahahah

    • anch’io la penso così. Se Sarri resta, allora su tutte le cifre ci pensa Carli (che ha dimostrato di saperlo fare), e noi ci si diverte 🙂
      Oltretutto Saponara farebbe tutta la stagione, e il suo valore salirebbe ancora.

  10. Do not see it. Ladri is a more stable organization however Allegri likes DMs as AMs. Ricky’s defensive output is almost invisible.

    • what are you saying? edo … you have a good wine with you ?
      …. anyway Riky is a purely offensive player his defense tasks relate to the pressure on the median …. more so what should you do?

      • Oddio,mi è toccato andare su gogle traduttore,anche perché in gioventu’ ho studiato solo Francese,ma il tuo Dash mi sembra un intervento che direi….”alla grande”!

        • hhahahahh…..grande Daniele….vecchio leone di questo sito!….probabilmente edo aveva davvero una bona bottiglia di vino!….probabilmente un Barolo…ciao

    • gli ho detto:
      cosa stai dicendo? edo … hai un buon vino con voi ?
      … . comunque Riky è un lettore puramente offensivo suoi compiti di protezione si riferiscono alla pressione sulla mediana … . tanto più che cosa si deve fare ?

  11. lo sapete che sono violaceo hehehe pero grande simpatizzante azzurro. e scrivo sempre in questo sito con grande rispetto, educazione e passione per l azzurro. Pero’ ragazzi la Juve non la posso vedere….ruba troppo, mi fa schifo.

  12. Il prossimo anno avremmo la storica possibilità di restare in serie A per più di 2 anni.. Vediamo di non buttarla via.. Carpi Sassuolo Frosinone Chievo Atalanta più un ‘altra di b…

    • Occhio, perché questi discorsi li facevano anche l’anno scorso a Cagliari quando hanno visto che dalla B salivamo noi…
      Il nostro campionato di quest’anno ci deve insegnare che non bisogna sottovalutare nessuno e che i pronostici “sulla carta” valgono meno di zero…

      • Noi prima di tutti non si dovrebbe dare valore alle squadre in virtù del blasone altrimenti nemmeno dovremo averci messo piede in serie A. Però rispetto ad un Palermo, un Bologna o un Brescia le squadre neopromosse devono inquadrare una categoria sconosciuta con tutti gli interrrogativi del caso. Vabbene che hanno l’entusiasmo dalla loro parte e se non smantellano le proprie squadre un gruppo vincente ma ci sono altre mille variabili da considerare. Ecco perchè a mio avviso potremo contare su un buon numero di squadre livellate e se noi riusciamo a ripartire dalla falsa riga dello scorso anno con sarri in panchina e tutto quello che ne consegue, beh direi che possiamo giocarcela…

  13. Io spero resti di proprietà nostra se si cede subito non si guadagna niente …hai speso 4 mln x riscattarlo lo vendi 8 milioni ma di questi devi dare il 30 % al Milan ..noi quanto ci guadagniamo ?? pochissimo

  14. Riccardo Saponara vale oro, siamo di fronte ad un giocatore che in pochi mesi ha ripreso forma, brillantezza e morale, segno che ci sono qualità altissime.
    Potremmo costruire il prossimo Empoli 2015/2016 intorno a questo fuoriclasse, ma credo che per una offerta di tutto rispetto potrebbe partire e questo l’Empoli lo sa.
    Alla Juve mi sembra che a centrocampo ci sia già una bella battaglia, se andasse via Pogba potrebbe fare coppia con Marchisio, considerando che Pirlo potrebbe cedere un po’ il passo (si fa per dire).
    Riccardo è un giocatore da 15 gol/anno se inserito in uno schema libero che gli permette di portarsi via mezza difesa e comunque secondo me vale 15/20 milioni!
    Spero rimanga ma mi auguro che qualsiasi squadra lo voglia nel suo organico riesca a sfruttarlo per le sue caratteristiche
    Roma, Napoli, Inter e anche fuori confini nazionali.
    Forza Empoli, forza Riccardo.

  15. Che ne dite di un Empoli 2015/2016 fatto così? Dove potrebbe arrivare?

    GABRIEL
    LAURINI BARBA TONELLI HYSAJ
    RONALDO VECINO CROCE
    SAPONARA
    MACCARONE SAU

    all. Maurizio Sarri

    • hai sicuramente azzeccato quello che sarà il giocatore chiave del prossimo anno
      …bistrattato malamente in serie B….RONALDO….lui al posto di Valdifiori
      farà girare la squadra….SAU non male ma qualche dubbio resta….sinceramente affiancare Macca non sara facile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here