imageL’obbiettivo numero del mercato azzurro ha sicuramente un nome, un cognome ed un perché. Si tratta di Gianluca Caprari attualmente in forza al Pescara ed il perché è ovviamente legato al sistema di gioco che l’Empoli vuol continuare ad adottare anche nella prossima stagione. Il nome non è mai stato fatto né da Carli né da Corsi ma ambedue hanno lanciato chiari indizi che portano unicamente a lui. Noto, più o meno, è anche il come si dovrebbe arrivare al giocatore, via Juve.

 

Il giocatore pero’ non piace soltanto all’Empoli e nelle ultime ore si sta registrando un pressing asfissiante da parte del Sassuolo che avrebbe intrapreso una fitta discussione proprio con la Juventus per il prestito del giocatore nella prossima stagione, forte anche della motivazione europea che potrebbe ingolosire il classe 1993. Da Pescara continuano a sostenere che in vantaggio, proprio nei pensieri di Caprari, ci sia ancora l’Empoli ma la sensazione (non soltanto nostra) è che la strada possa essere in salita.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteMarcello Carli: "Squadra completa per il ritiro"
Articolo successivoLa "rivoluzione" delle rose
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

28 Commenti

  1. O vai! Allora inguaribile ottimista Claudio? Date retta al pessimista Gandalf che alla fine ha sempre ragione: questi giocatori andavano presi a febbraio, anche quest’anno vedrete che non faremo campagna acquisti in attacco, con la differenza, rispetto all’anno scorso, che dobbiamo sostituire 5 titolari, alcune riserve e Maccarone ha un anno in più… Aspettiamoci il nuovo Livaja suggerito da qualche procuratore l’ultimo giorno di mercato… qualche nome l’ho già in mente, ve lo svelerò più avanti per non rovinare la suspence…

  2. Per carità, non esiste solo Caprari…in B ci sono molti giocatori interessanti: Faragó, Coronado, Petkovic, Falletti, Furlan, Gejo ecc. Basta prendere qualcuno…

  3. idee tante…anche ottime ma fatti 0 purtroppo…..i giocatori finiscono sempre per andare dove vengono pagati di piu. Ovvio. Dovevamo muoverci prima, a salvezza virtualmente raggiunta a gennaio….Fare mercato adesso con i mezzi che abbiamo è terribilmente difficile. Peccato, anche percke’ perdendo pedine importanti sara’ davvero un miracolo questa volta allestire una squadretta competitiva. Non sempre i miracoli riescono, io credo che con i soldi incassati dalle cessioni importanti quest anno dovremmo leggermente cambiare la nostra politica monetaria, azzardando un po di piu…altrimenti la vedo buia.

  4. Pasqual andava preso ad ogni costo, considerando anche v+che sarebbe stato comunque preso a 0 euro! Per Caprari, verre e magari Lapadula dovevamo muoverci prima, come gia prima dovevamo risolvere laquestione portieri……dovevamo sfruttare meglio il jolly dei 30 punti del girone di andata…con un bottino cosi dovevamo gia essere a grandi linee pronti per la prossima stagione….con i mezzi a disposizione limitati dobbiamo essere furbi e muoverci d’ anticipo….se facciamo mercato quando le altre siamo fregati in partenza, ci mangiano vivi! Alternativa, osare un po’ di piu…i soldi ci sarebbero, ma temo che Corsi non voglia spendere piu di tanto….

  5. Non mi piace tanto l’aspetto comunicativo dell’EMPOLI ultimamente.
    Come per la vicenda stadio data in pasto ai tifosi senza che invece fosse pronto un bel niente, da Giampaolo sino a dar per intendere l’arrivo di giocatori che poi prendono altre strade (pasqual.caprari),credo che dovrebbero avere fatti più concreti in mano prima di parlare.
    Forza azzurro

      • hai ragione, mi sembrava un’occasione unica da non perdere e che non era giusto privarsene per i paletti che erano esposti; ora è passato un anno e vien fuori che aveva ragione il sindaco a dire che erano solo dei rendering ,la pubblicazione dei progetti nonostante si proclamino le date (prima entro prima settimana di maggio, poi tra 10- 20 giorni, poi il nulla). essendomi chiaramente esposto a favore della società e avendo aspramente criticato l’amministrazione comunale, ora mi sento un po preso per il culo e anche un pò coglione per averci creduto (al fatto che era tutto pronto e che solo il diniego del comune e l’atletica di traverso ci bloccavano)

  6. L’Empoli non conta un cavolo negli ambienti del mercato lo avete capito?
    I soldi non ci sono
    L’appeal basso
    Il tifo scarno
    La città non attira
    Perfetto per i giovanissimi o per chi ha toccato il fondo è deve risalire (Giampaolo)
    Oasi di vero calcio ma senza alcun poter di imporsi

  7. É facile parlare e dire che questi acquisti andavano fatti a febbraio o marzo, ma x fare un affare bisogna essere in 2,e voi pensate che a Pescara sono più scemi di noi??!!.
    Quello che hanno in mano lo sanno meglio di noi,e quando arriva la Juve a mettere l’occhio su un giocatore……….non c’è Empoli che tenga……..questo dobbiamo incominciare a capirlo!!!!!

  8. Troppe chiacchiere e niente fatti, abbiamo perso tonelli,paredes,zelinsky, poi sarà la volta di rui e saponara e forse skorupski… tutta gente di qualità e al momento siamo più deboli e da ultimi 3-4 posti in classifica… i soldi sono entrati e ne entreranno, vanno investiti anche spendendo qualcosa in più. Stanno commettendo i soliti errori degli anni scorsi, ma il bilancio quest’anno è veramente ottimo…

  9. Io ora un mi ricordo chi..ma sono sicuro che qui qualcuno già in estate faceva il nome di Lapadula..sicchè ben prima di febbraio quando l’era belle tardi..

    Io seguito..o arrivano i profili giusti come poteva essere un Caprari o un Ganz ecc o se dobbiamo valorizzare pischelli imposti da altri e fare i servi, io preferirei far giocare i nostri ragazzi e andare in B (forse)..ma poi chi l’ha detto che un 98-97-96 che ci rigira la juve o la strisciata di turno sia meglio di uno nostro, solo perchè ha fatto qualche comparsa in B..

  10. Facciamo valorizzare i nostri giovani a questo punto anche col rischio di andare in b… tello per dire mi sembra un nuovo aguirre anche se ha un ruolo diverso… carli ha detto che questo anno c’è un tesoretto da spendere… fino adesso fanno fatica a uscire un euro

  11. Anonimo vai a cagare !!! In proporzione agli abitanti Empoli e Cesena sono le squadre con più numero di spettatori !!! Trovami una squadra che con 48000 ab porta 10000 persone in media allo stadio !!! Poi il territorio Empolese è molto bello e accogliente e fra poco avremo uno stadio nuovo !!! Vai vai sempre a bubbolare invano

  12. Ragazzi, non possiamo ogni volta fare 50 commenti su una voce…su una indiscrezione….
    E’ capace nel pomeriggio esce la notizia “Difficoltà per Caprari superate” e via con altri 50! Sennò siam proprio bischeri tutti.

  13. Vale la pena ricordare che siamo al 31 di Maggio a 40 giorni dal ritiro oppure è già troppo tardi,siamo già retrocessi e con la rosa attuale(!?!)siamo da terzo/quartultimo posto. In B è pieno di ottimi giocatori,domenica ho visto un ottimo Farago’ del Novara oltre a Falletti e Furlan della Ternana,D’Elia e Raicevic del Vicenza e via discorrendo.Non esistono solo quelli del Pescara che a gennaio era comunque in corsa per la A e non te li avrebbe mai venduti Caprari e Lapadula.Non è che gli altri c’hanno l’anello al naso.

  14. E anche questo mercato si spende al prossimo!e Vai di levan un’ altro anno che tanto il prossimo è quello buono come gli ultimi 5!

  15. Se i vari Pasqual, Caprari etc. etc. invece di venire a Empoli preferiscono andare altrove per avere più soldi mi sembra legittimo… e che vadino pure!
    Carli e Corsi fanno bene a continuare la loro politica di sostenibilità economica sia per quanto riguarda gli acquisti, sia per quanto riguarda il monte stipendi. Chi tifa Empoli deve accettare che l’unico modo per sopravvivere e non fare la fine di Siena, Venezia, Piacenza, Catania e tanti altri è non fare mai il passo più lungo della gamba.
    Senza dimenticare che più di una volta chi ha scelto di non venire a Empoli per soldi ha fatto carriere non indimenticabili (vedi i vari Paro, Casarini, Viviani ecc. cc.), mentre quelli presi al loro posto hanno fatto benissimo.

  16. O chiaccheroniiiiiiiiiiiiii….. L’Empoli Fc ha acquisito a titolo definitivo le prestazioni di Manuel Pasqual: il calciatore ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2018.

  17. Se non lo avete capito ci sono state delle variazioni in corso, come quella di rifare la tribuna centrale , spostandola verso il campo con conseguente avvicinamento alla maratona. Dunque abbiate fede che verrà meglio di quanto pensassimo!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here