Il mercato di riparazione non è cosi lontano, ed anche la società azzurra inizia ovviamente a guardarsi intorno per quelle che potranno essere le operazioni sia in entrata che in uscita.

 

Avevamo già scritto qualche tempo fa di un adocchiamento fatto al giocatore della Tritium, Casiraghi, considerato dai più un vero e proprio astro emergente del calcio.

E’ notizia di oggi, riportata per primi dal portale “Tuttolegapro”, che la dirigenza di casa nostra abbia puntato un altro elemento della squadra lombarda: si tratta dell’esterno avanzato Enrico Bortolotto, giocatore esperto di 30 anni.

 

La notizia, non confermata ad Empoli, trova invece riscontro a Trezzo sull’Adda, e pare essere proprio il patron Ghezzi ad aver confermato alla stampa locale e non le avances venute dalla Toscana per i suoi gioielli.

 

Il classe ’81 nato a Padova, potrebbe essere quell’esterno  capace di portare qualità e gol che parrebbe mancare all’Empoli, almeno questo a leggere le stagioni, soprattutto l’ultima di Bortolotto, autore già di 5 reti di cui due (l’ultimo al Benevento in particolare) davvero spettacolari. Gioca prevalentemente a destra ma tiene bene anche la fascia opposta.

Di contro per il giocatore potrebbe giocare l’età, anche se questa stagione, in corsa, ha chiesto in casa azzurra forse maggiore esperienza e meno prospettiva futura.

 

Il giocatore, contattato da alcuni colleghi di bergamonews.it, si è detto molto compiaciuto per l’accostamento all’Empoli anche se da buon professionista non vuole farsi coinvolgere, aggiugngendo che fin quando sarà un giocatore della Tritum sarà a quella che penserà.

 

Bortolotto veste il biancoazzurro lombardo dalla stagione 2007/08 in precedenza per lui c’erano state le maglie di Ancora e Varese, quest’ultimi, pensate, nel 2005/06 in serie D,

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAltri Mondi TV | Terribili immagini dall'Isola d'Elba
Articolo successivoDal campo…oggi doppia seduta
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

9 Commenti

  1. Come era facile immaginarsi, questa rosa ha bisogno di esterni come il pane.
    Sempre che Pillon (ed il suo 442) arrivi al mercato di gennaio come allenatore dell’empoli… ovviamente me lo auguro, perchè la prima cosa che mi interessa è il bene degli azzurri, ma i risultati raccolti fin qui dal buon Bepi (gli stessi punti che hanno portato all’esonero di aglietti…) non lasciano troppo spazo ai sogni…

  2. Pillon secondo me se dovesse perdere a Modena dovrebbe essere cambiato. Cosmi è ancora libero. Vero peró che i dirigenti si sono aumentati lo stipendio e quindi forse non c’è + grano

    • Esatto.
      Per assurdo, credo che in caso di nuovo cambio d’allenatore la dirigenza deciderebbe il richiamo di Aglietti comunque stipendiato dall’Empoli fino alla scadenza del suo contratto…

  3. Caxxo sono proprio questi i rinforzi che vogliamo sentire!!!! Hahahahahhahah
    Ma cosa crediamo di risolvere a prendere questi mezzi giocatori all’empoli ci vogliono si giocatori di esperienza ma esperienza di A o di b

  4. Vitale se hai gli attributi devi dare le tue dimissioni, adesso cerchi anche di comprarti gli ultras???? A gennaio via lomonero e moro! !

  5. “Enrico Bortolotto, giocatore esperto di 30 anni”
    MA ESPERTO DE CHE?

    “Il classe ’81 nato a Padova, potrebbe essere quell’esterno capace di portare qualità e gol che parrebbe mancare all’Empoli, almeno questo a leggere le stagioni, soprattutto l’ultima di Bortolotto, autore già di 5 reti
    A LEGGERE QUALI STAGIONI?E POI SIETE SICURI 5 GOALS?

    Ora sia chiaro….io non ce l’ho con Bortolotto per carita’,ogni uomo ha il diritto di avere un’opportunita’ nella vita e nello sport se bravo ,capace e testardo…..pero’ per quanto possa essere bravo non si puo’ fare a meno di andare a vedere il suo curriculum(spero si scriva cosi 🙂 .SEMBREREBBE UN BUON GIOCATORE DI SERIE C2 CHE HA TROVATO LA MATURAZIONE UN PO’ TARDINO….A 24 dopo 5 anni passati fra i dilettanti anni ha raggiunto la C2 e in quell’anno ha giocato solo 5 partite,PER POI TORNARE FRA I DILETTANTI DOVE HA DISPUTATO ALTRI 4 CAMPIONATI INFRAMEZZATI DA ALTRI 2 ANNI IN C2!
    Solo quest’anno si e’ trovato a 30 anni a disputare il suo primo campionato di C1,dove per adesso in 10 partite ,ha messo a segno 3 goals!Obbiettivamente se questi debbono essere i rinforzi di gennaio ,forse è meglio chiudere baracca e burattini e andare tutti a casa! A meno che la dirigenza non stia pensando al campionato dove ci potremmo trovare l’anno prossimo….Forse non si è capito che se non prendiamo 2 o 3 pezzi importanti per la categoria è meglio restare come siamo……Non c’è bastato prendere Fanucchi…vogliamo riprendere un giocatore che a 30 anni non sa nemmeno cosa sia la serie C1.

  6. RAGAZZI IO SPERO CHE SIA UNO SCHERZO O UNO STRATAGEMMA PER FARCI ABBASSARE LE PRETESE VISTO CHE ERANO VOCIFERATI NOMI BEN DIVERSI.

    SI TOCCA IL FONDO. CORSI SE NON TI MUOVI TI SI VENGANO A METTERE A CASA I SIGILLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here