Un tira e molla che sta iniziando a diventare davvero noiso, anche se stavolta (lato Napoli) le motivazioni potrebbe essere serie e giustificate. Parliamo del possibile ritorno in azzurro di Sebastiano Luperto, una situazione chiacchierata dalla fine della scorsa stagione sportiva e che, inizialmente, sembrava quasi scritta nelle stelle.

Negli ultimi giorni c’era stato un netto riavvicinamento tra le parti (ovvero i due club) con il Napoli che pareva aver accettato la possibilità di inserire nel prestito del calciatore il diritto di riscatto a favore dell’Empoli. Quello il nodo tra i club, ma adesso di nodo ce n’è un altro e riguarda più specificatamente la squadra e Carlo Ancelotti. Infatti, come noto, si è infortunato Ghoulam e questo fa si che nella rosa dei partenopei, Luperto, sia di fatto l’unica alternativa a Mario Rui per fungere da terzino sinistro.

Se l’infortunio dell’algerino si dovesse rivelare serio, non è da escludere che tutto venga congelato con la permanenza di Luperto sotto il Vesuvio. L’Empoli aspetta, i giorni passano e tra una settimana il discorso (finalmente) si chiuderà definitivamente da una parte o dall’altra.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMercato Azzurro | Imperiale saluta e va a Siena
Articolo successivoNAZIONALE UNDER 19 | Convocazione per Canestrelli
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

19 Commenti

  1. Viriamo su altri obiettivi con la consapevolezza che Pasqual non è eterno e un sx va cercato non per 1 stagione ma per diverse stagioni ….. poi speriamo che si sciolga il nodo Acquah Krunic che avrebbe stancato parecchio …..

  2. con tutto il bene che gli voglio per loro passare da Gulam a Luperto sarebbe come addormentarsi con Eva Herzigova e risvegliarsi con Marisa Laurito.Credo che ne prenderanno un altro…

  3. Si sta parlando di Luperto non di Marcelo. Esistono altri giocatori decisamente più forti. Basti pescare in serie B, magari non l’ultimo giorno di mercato

  4. Io credo che il Napoli numericamente in difesa sia corto considerando che Tonelli andrà a Cagliari e che Goulham è un anno che è infortunato, per cui fanno bene ad aspettare a dare eventualmente via Luperto, certo credo che prenderanno un altro giocatore e comunque noi dovremmo andare su un terzino sinistro e non ad un adattato tipo Luperto.
    Antonelli sarebbe il top, ma anche un buon giocatore che abbia l’umiltà di stare al suo posto in panchina quando giocherà Pasqual. Considerando 38 partite l’ideale sarebbe trovare uno da 10-15 partite da titolare ma che possa essere importante in divenire per l’anno prossimo.

  5. Di sicuro esistono, più forti di Luperto. Ma perchè lo cerchiamo con così tanta insistenza, amici?
    1° perchè l’anno scorso ha fatto un campionato stratosferico!
    2° perchè avremmo un giocatore per 2 ruoli
    3° perchè conosce già gli schemi difensivi e come ci si muove nella nostra linea
    4° perchè è un bravissimo ragazzo

    A Empoli, da sempre, cerchiamo non i più forti. Ma quelli che assommano in sè stessi varie caratteristiche.

    • Torna sulla terra.
      Campionato stratosferico ?
      Fino a metà campionato ha fatto ridere i polli, io tanta panchina e le ultime partite meglio.
      Un giocatore per due ruoli?
      Pensi veramente che uno spilungone di quasi due metri possa fare il terzino in serie A?
      Ha il ricordo di un buon terzini più alto di 1.85?
      Conosce gli schemi?
      Come l ha imparati lui può farlo chiunque altro. Vedi Rasmussen quanto ci ha messo.
      Se uno è forte, è forte e le cose le impara in fretta.
      Lo conosci ? Io no, comunque anche ammesso sia un bravissimo ragazzo, è l’unico bravo ragazzo del mondo ?

      A empoli c’è bisogno che di un terzino di RUOLO e che faccia il titolare. Non di un bravo ragazzo, mediicre giocatore che per giunta non è neppure terzino.

  6. Penso che non verrà Luperto, per i motivi che si sono letti. L’anno scorso quel prenzolo, all’inizio del campionato, non aveva cominciato a usare la testa. Poi sì. A noi farebbe comodo, ma Ancelotti vuole 22 giocatorti da schierare “come titolari”. Con questa premessa penso che sia molto difficile che torni. Intendiamoci. E’ bravo, ma non è stratosferico. D’altra parte bisogna accontentarci. Questo tira e molla Krunic/Acquah ha stancato. Ma mi sa che alla fine Krunic se ne andrà. Uno che non mi ha mai entusiasmato, al contrario di alcuni di voi, è Lollo. Nonno Aurelio farà del suo meglio. Resta l’incognita del portiere: quale dei due partirà titolare?

  7. Quando parlate di Gulan…. Mi viene in mente quello che prendemmo dalla Fiorentina…. E non lasciò bei ricordi, Luperto (per me acquisto perfetto) se i giornalisti dicono la verità rimane a Napoli fino a gennaio poi vedremo, Antonelli profilo giusto però bravi quante ci pare ma sopra ai 33 in difesa abbiamo Maietta, Pasqual e Silvestre. Comunque Eva era Eva ma la Laurito da giovane con tutta la sua simpatia un aperitivo ce l’avrei preso.

  8. Resta a fare il vice di Mario Rui (Ghoulam non rientra prima di Ottobre). Prendiamo un terzino sinistro, non Antonelli o Veseli adattato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.