maiello_1046733sportal_newsUno dei calciatori finiti nel mirino dell’Empoli è indubbiamente Raffaele Maiello. Il centrocampista, nei piani della dirigenza azzurra, servirebbe a puntellare un reparto rimasto orfano di due pedine importanti come Valdifiori e Vecino. La situazione del calciatore, come già vi diciamo da qualche settimana, viene costantemente monitorata da Carli, perché è un profilo che viene ritenuto adattissimo allo stile Empoli.

 

Non va scordato che Maiello è attualmente sotto contratto con il Crotone, squadra in cui ha militato nell’ultima stagione e che lo ha riscattato – alle buste – a fine giugno dal Napoli. Quest’oggi è previsto un incontro per sondare la dirigenza calabrese, che per il suo calciatore chiede sempre una somma superiore al milione di euro. La volontà dell’Empoli è quella di abbassare il costo del cartellino, magari inserendo nella trattativa anche un giovane. A Milano, dopo aver incontrato il Napoli per Hysaj, il ds Carli si vedrà con il collega Ursino per parlare proprio di Maiello: la sensazione è che con un leggero ritocco in alto dell’offerta da parte del dirigente empolese, il mediano possa diventare azzurro.

 

L’idea sarebbe quella di mettere il centrocampista subito a disposizione di mister Giampaolo, che sta cercando di trovare l’amalgama giusto per l’inizio della stagione.

 

Simone Galli

CONDIVIDI
Articolo precedenteGiovedi 30 luglio la PRESENTAZIONE della squadra
Articolo successivoSERIE C – LEGA PRO | L'ex Empoli Capuano all'Akragas Agrigento
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

11 Commenti

  1. Sarai contento se arrivasse maiello ma allo stesso tempo quando prenderemo 1 per dire 2 attaccanti visto che ne abbiamo appena 3??????.

  2. Ottimo, sarebbe buono renderlo ufficiale già da oggi, almeno entro giovedì il ragazzo potrà già essere disponibile per gli allenamenti.
    In questo modo a centrocampo dovremmo esserci..

    Quello che non capisco, sempre a centrocampo, è: cosa vogliono fare con Brillante? ieri ho visto qualche minuto di partitella, e il ragazzo sembra muoversi bene, non sembra male..chissà come intendono gestirlo..

  3. Visto l’inizio (sulla carta) abbordabile è necessario partire subito al meglio.Quindi Maiello,una punta,ciao a Elseid e siamo a posto.

  4. MAIELLO UN ACQUISTO CHE PER ME HA POCO SENSO…SE NON PER IL FUTURO…
    NEL MEZZO CI SONO RONALDO DIUSSE E SIGNORELLI…MA CHE SENSO HA?
    COMUNQUE
    L’ATTACCANTE INVECE NON SARA’ COMPRATO GRAZIE AL NUOVO MODULO
    INFATTI DI ATTACCANTI TITOLARI NE ABBIAMO GIA’ QUATTRO
    COPPIE MACCARONE-SAPONARA LEVAN-PUCCIARELLI
    E MI VA BENE COSI’

  5. Il mercato dell’Empoli messo a confronto con le altre fa pena è ai limiti del ridicolo per la serie A
    Però tanto io non ci posso fa nulla quindi spero che qualcuno di quelli presi si dimostri una rivelazione e che l’allenatore (secondo me uno dei peggiori in Italia) faccia bene come Sarri ma mi basterebbe anche riuscisse a fare la metà di quel che ha fatto Sarri
    Per il resto in avanti senza punte che segnano sarà impossibile la salvezza ma io spero in Macca (un grande)
    Mi sono già fatto l’idea alla retrocessione ma davvero spero che la società non permetta una stagione di disfatta totale
    Ok retrocedere ci sta con questa rosa… Ma Perfavore non da zimbello del campionato almeno cerchiamo di restare col dubbio fino alle ultime giornate…

  6. Perdonami Dash, non credo sia corretto catalogare Maiello come doppione di Ronaldo e Diusse . Il vispo e sveglio ragazzino, può piacere…o può non piacere ma a centrocampo , grazie alla sua dinamicità e versatilità lo ritengo più utile (nel nostro caso), come interno. E’ vero che a Crotone ha (anche) ricoperto il ruolo di centrale a tre, ma è successo solo in situazioni particolari o emergenze. E comunque in serie B (parte destra della classifica)!!! Possibile che la sua evoluzione lo porti ad essere un bravo centrale ma attualmente lo vedo più come un vice/Croce o comunque il Croce del futuro. E’ un centrocampista moderno, in grado di adattarsi a più ruoli, tant’è che attualmente a Crotone nel nuovo schema di Juric (3-4-3) è uno dei due centrocampisti centrali . Ho detto tutto. 😉 saluti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here