Spezia e Reggio Calabria guardano verso Empoli ed almeno a livello media chiedono informazioni per capire meglio le mosse delle rispettive dirigenze che, stando a quanto ci arriva, avrebbero seriamente messo gli occhi addosso (il che non vuol dire trattative in corso) ad alcuni elementi azzurri.

 

A Reggio Calabria sta impazzando il nome di Claudio Coralli, tanto che si stanno già preparando titoloni per il suo arrivo come successore a Ceravolo che se ne andrà a Terni.

Il Cobra con noi aveva parlato chiaro qualche giorno fa, anche se al centro dei discorsi c’era la Pro Vercelli e non la Reggina.

Non è a questo punto da escludere che la squadra del Presidente Foti possa avanzare una richiesta a breve verso quella azzurra e verso, magari, lo stesso giocatore che, oltre ad andare in scadenza di contratto si trova comunque (fattore da non sottovalutare) con altri tre forti attaccanti in “concorrenza”.

 

A Spezia invece sembra essersi archiviata la posizione di Moro, ma pare esserci un altro azzurro nella “wish list” di Atzori e Vitale: Mirko Valdifiori.

Il nome di Valdifiori è uscito questo pomeriggio e prontamente i colleghi della città ligure ce ne hanno dato notizia.

Anche Valdifiori è uno di quei giocatori in scadenza, che, per il nuovo regolamento, potrebbero già da adesso lasciare la squadra di appartenenza a parametro zero.

Crediamo di poter dire le stesse cose dette per Moro, ovvero che crediamo di difficile realizzazione il fatto che Valdifiori possa lasciare adesso l’Empoli, anzi crediamo molto più probabile che si trovi l’intesa per il rinnovo per poi (e questo glielo auguriamo) trovare il grande club a giugno.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteTanti auguri mister !
Articolo successivoFlash dal campo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

8 Commenti

  1. speriamo che venga valutato bene rinnovi e scadenze.. perche se crediamo in una promozione si può trattenere giocatori per poi rischiare di perderli a giugnio. se pensiamo che sia un campionato senza grosse pretese, si vende ora.ripeto un gioco cosi offensivo e divertente erano anni che non si vedeva qui a empoli.. e se continua cosi credo si possa anche riempire di più la maratona e non solo.
    forza empoli.

  2. Ho appena letto su tutto mercato web colpo azzurro preso Ronaldo del Grosseto con la rescissione del contratto!ma mi date la conferma?

  3. Diciamo che questo mercato, per come si sta sviluppando, potrà esser il termometro con cui misurare le ambizioni della nostra società e valutare quali siano “davvero” le intenzioni della società, a prescindere da quanto poi riferito all’esterno: perchè se il continuo ripetere di pensare solo “alla salvezza”, a questo punto, terzi in classifica, non è un obiettivo, ma solo il gusto scaramantico di non pensare ai play off, allora non ho dubbi che Corsi e Carli non si faranno scappare Valdifiori, anzi gli rinnoveranno il contratto.
    Ma se invece la dirigenza, in cuor suo, pensa davvero che il massimo ottenibile quest’anno sia una salvezza tranquilla, non credo che la stessa potrà dire di no alle richieste dello Spezia, che ci permetterebbero di vendere un giocatori che altrimenti a giugno se ne andrebbe a zero euro…

  4. Io penso che sia forse una delle poche occasioni in cui si possa davvero pensare di tornare in serie A,O PERLOMENO DI PROVARCI…..Spese pazze la societa’ non ne fara’piu’….credo che l’esperienze vissute negli ultimi 5-6 anni hanno insegnato tanto……Quini SE CONTINUEREMO ANCORA PER UN PO’ A RIMANERE IN SERIE B,dimentichiamoci grossi nomi in organico,se non quelli che tireremo fuori dal nostro vivaio o dalle serie inferiori…..Percui quest’anno è un occasione d’oro per provarci VISTO LA POSIZIONE IN CLASSIFICA,MA SOPRATTUTTO IL GIOCO E LA FORZA ESPRESSA IN CAMPO e seppur puo’ far piacere l’interesse di altre squadre per alcuni dei nostri azzurri,noi in questo momento magico non possiamo privarci di nessuno dei nostri giocatori piu’ forti e come ho detto anche in altro commento se Coralli accetta di giocare i 15-20 minuti finali,piu’ eventuali subentri per piccoli problemi,scadimento di forma o squalifiche dei titolari…non vedo perchè cederlo…..Credo che la societa’ stia giustamente con i piedi per terra e pensi ad una salvezza tranquilla,ma non sono certo stupidi ne Carli ne Corsi,tornare in serie A,PORTEREBBE VANTAGGI ENORMI…..LO SANNO BENISSIMO…..D’altra parte rinnovare 2 o 3 contratti dopo i soldi incassati per Saponara è sicuramente cosa fattibile senza grossi sacrifici……I migliori se ne andranno solo il prossimo anno statene sicuri…..SPEZZARE IL GIOCATTOLO NON SERVE A NESSUNO(E LA COSA MI DELUDEREBBE PARECCHIO)…..SOPRATTUTTO QUANDO ALLA FINE ALLA SALVEZZA,VOLENTI O NOLENTI,MANCANO ANCORA 17-18 PUNTI!

  5. siamo ottimisti TUTTI verso dei giocatori e società che dall’ultimo posto siamo risaliti in cima vediamo contro il NOVARA se la squadra è rimasta compatta FORZA EMPOLI…rossano settore sfigati in carrozzina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here