pasqualLa notizia è iniziata a rimbalzare in tarda mattinata, dopo alcune parole che Manuel Pasqual ha detto durante la sua conferenza stampa di saluto alla Fiorentina. Infatti dopo undici anni, i difensore veneto lascia la maglia viola, non confermato dalla società gigliata. Un addio ad una squadra ed una città che lo ha amato ma non un addio al calcio, (come erroneamente pensato anche dalla Lega che lo ha inserito in un quadretto con altri giocatori) storia questa che vorrebbe proseguire.

Cosa avrebbe detto di specifico Pasqual: ” Lascio Firenze ma potrei restare molto vicino”. La prima cosa che è uscita da parte di uno dei giornalisti presenti in conferenza è stata. “Empoli ?“, e li Manuel ha ribattuto con un sorriso molto particolare: “non c’è niente di concreto, quando si cambia un allenatore ci vuole pazienza. Vedremo“.

 

Inutile dire che da quel momento è stato un susseguirsi di telefonate alla ricerca dell’indizio che potesse far da prova, ed in qualche maniera, qualcosa di concreto starebbe bollendo in pentola. L’Empoli perderà mario Rui in questa sessione di mercato ed una importantissima casella nell’undici titolare sarà ovviamente da riempire. Psqual è terzino sinistro navigato, nato come centrocampista sulla quella fascia ma poi adattatosi sempre più e con grandi risultati nel ruolo difensivo. Il cartellino non costa niente e quindi a lui si arriverebbe senza sforzi economici e magari potendolo poi accontentare anche meglio sull’eventuale richiesta personale. E’ un giocatore che piace molto sia a Carli che a Corsi e proprio il patron azzurro, contattato brevente poco fa proprio per un chiarimento ha detto che:

 

Siamo sicuramente alla ricerca di un terzino sinistro visto che cederemo Mario Rui, con la Fiorentina ci sono ottimi rapporti e stiamo parlando con loro anche del portoghese. Pasqual potrebbe avere le caratteristiche del giocatore che cerchiamo, ha sicuramente esperienza ed è un ottimo elemento, sotto tutti i punti di vista, soprattutto la serietà che ha sempre dimostrato è elemento importante. Ci stiamo pensando e faremo le nostre valutazioni“.

 

Insomma Manuel Pasqual ad Empoli è più che una voce e non è da escludere che, fatto l’allenatore, possa essere il primo vero acquisto della stagione che sta per nascere, un acquisto importante, un giocatore che non lo si scopre oggi e che potrebbe avere come unico neo quello di essere un ’82, ma quando hai in squadra due come Croce e Maccarone questo è un dettaglio.

Per la prossima settimana sono previsti sviluppi.

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteCuriosità | benedetto Vicenza
Articolo successivoMercato Azzurro | Per l'attacco si pensa anche a Macheda
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

44 Commenti

  1. I nostri ingaggi li conosce…se non ha pretese superiori e viene motivato è un’ idea che mi piace.. peraltro tira bene le punizioni cosa che a noi manca…e magari potrebbe anche fare da chioccia ad un terzino sx di riserva giovane…vedremo…ma temo che alla fine prevarrà la normale voglia di monetizzare (Atalanta e Bologna sono molto interessate).

    • Secondo me I soldi ormai li ha gia fatti, Se prevale in lui la voglia di stare vicino Casa viene a Empoli subito e io un po Ci credo

  2. Pasqual sarebbe ottimo soprattutto per noi Che puntiamo Sui giovani, potrebbero portare quell esperienza necessaries per farlo maturer. Inoltre son convinto Che qualche altra cartuccia da sparare ce l abbia ancora

  3. Se proprio deve essere, prima va DENANIZZATO a modino… dopo tutti quegli anni da nana gli sarà marcito anche il cervello.

  4. …andatelo a predere suibito…sarebbe perfetto.Esperto, serio ed affidabile sempre da 6.5 , calcia bene le punizioni anche ….e’ quello che ci mancherebbe in difesa

  5. Premesso che anche a me Pasqual piaccia molto come giocatore, credo che dovremmo porci anche noi una domanda: Data la nostra rivalità con la Fiorentina, può una loro bandiera trasferirsi da noi così senza problemi?

    • Ma quale rivalità? I rapporti tra Empoli e Fiorentina sono ottimi! Come quelli fra Empoli e qualunque big del calcio italiano.
      Pasqual a me non dispiacerebbe…ma dobbiamo trovarne anche un’alternativa, un solo terzino sinistro è poco per la Serie A (e Pasqual non è più un giovanotto).

  6. Pasqual ancora un buon giocatore e soprattutto gran professionista e uomo adatto al profilo empoli. A Firenze è stato un gran capitano. Ma quale rivalita’, i fiorentini sarebbero felicissimi di vederlo giocare titolare a Empoli….l’ odio tra le 2 tifoserie è molto inventato da alcuni tifosi esaltati…vi posso garantire che a Firenze l ‘Empoli è stimato e non c è alcuna rivalita, non è assolutamente sentito come derby.

    • …si ….in parte e’ vero tutto e’ dovuto alla spocchia e presunzione di molti fiorentini che si sentono pseudonobili senza corona…nei confronti degli empolesi (carciofai)
      onestamente la ritengo una rivalita’ sciocca

  7. Io credo che sia un acquisto giusto, da affiancare accanto ad un terzino sinistro giovane…Lasciamo stare i discorsi denanizzare o cose simili…Pasqual mi è sempre piaciuto perché è un professionista serio, certo è a fine carriera e per quel ruolo c’è bisogno anche di una forza fresca giovane da affiancargli.

    Chiedo io:
    Ma Bittante come lo vedete da terzino sinistro?
    Perché a destra avremo Laurini (si spera sano al 100% dopo questa stagione tribolata) e Zambelli. Se Bittante è adattabile stabilmente a sx allora ne serve solo 1 di terzini sx e allora Pasqual è l’ideale.

  8. Bittante lo vedo per giocare 20 partite dal 10′ del 2′ tempo ancora….ed a destra non a sinistra. e’ Acerbo deve ancora crescere….

  9. Concordo con Antonio dei Cannoli Azzurri, anche su Verdi farei un pensierino, comprandolo a questo giro dal Milan…
    Al di la di una punta titolare (da alternare con Puccia e Macca) serve anche un longilineo che possa entrare e risolvere con una giocata partite bloccate o con difensori statici e stanchi…
    Verdi sarebbe l’ideale, finalmente in un ruolo diverso da quello di trequartista, ma di seconda punta…
    Il gol fatto domenica a Udine è pazzesco, ma al di la di quello ha dei numeri incredibili il ragazzo…gli manca la continuità, ma potrebbe essere la variabile impazzita da mettere in corso di partita

  10. Purtroppo non tutti sono perfetti e lui suo malgrado ha giocato nella violacea però è un professionista e quindi di questo bisogna parlare… Quindi ben venga, esperienza ne ha molta, ottimo mancino, bravissimo crossatore (prendiamo un puntero che segni anche di capoccia!!!!!!) e battitore di punizioni (sarebbe l’ora di rivederne uno a Empoli), sicuramente non avrà la gamba di Rui ma può fare veramente comodo se motivato

    • per me e’ da prendere Ciofani per variare il modulo a partita in corso ed avere alternative
      con Pasqual andrebbe alla Grande

  11. Pasqual affiancato da un terzino sinistro giovane,anche proveniente dalla Lega Pro,potrebbe andare bene,anche se la fase difensiva in una difesa a quattro non è mai stata la sua caratteristica migliore.

  12. pasqual prima vero uomo è poi giocatore n 1 nel sociale ragazzo serio , profilo giusto da empoli ti aspettiamo a braccia aperte !!!!

  13. Negli ultimi due anni ha giocato pochissimo ma in ogni caso il problema è che per denanizzarlo la società spenderebbe di più che a comprare un terzino per 3 milioni di euro. Servono operazioni chirurgice e plastiche, cambio di identità e nazionalità, lavaggio del cervello, profilassi e vaccinazioni, esorcismi e carta igienica a palate. Quella maglia e quella città lasciano addosso strati di m….a difficili da rimuovere per 7-8 generazioni. Date retta a me, compriamo un terzino da 3 milioni, si spende meno!

  14. mi sembra che da denanizzare sia una parte dei “tifosi” che scrivono qui, visto che hanno i medesimi atteggiamenti e frasi che usarono i “tifosi” della fiorentina quando presero di livio e compagnucci.

  15. Pasqual è un ottimo giocatore, con grande esperienza e calcia benissimo le punizioni dal limite (cosa che, nella nostra rosa, sembra non saper fare nessuno), quindi io lo prenderei subito. Con lui andrebbe preso anche un altro giocatore come riserva però, perchè non credo che possa giocarle tutte e 38 o quasi, come ha fatto Mario quest anno (il portoghese ne ha giocate 36).

  16. Pasqual è un ottimo terzino sinistro che potrà essere utile per le sue capacità ed esperienza. Per quanto riguarda Bittante pensate che possa fare un altro anno giocando poco come nel campionato appena terminato?

    ..

  17. Su Pasqual tutto vero: ma sui bottegai fiorentini che nn sentono il derby, c’avresti anche belle divertito PAOLO76FIRENZE… ascolta le tue (zozze!) radio e televisioni
    … anzi: rimani su quelle e nn venire più a rompere….semplicemente VI ODIAMO!

  18. Per me, chiunque scrive per parlare dell’Empoli senza offendere,anzi simpatizzando per la nostra squadra,e’ il benvenuto da qualunque città scriva.

  19. Paolo non far caso a sembolello, fa parte di quella ristretta cerchia di sciroccati cui piace esasperare i toni…andrebbero messi in un recinto, i vostri e i nostri, a scannarsi mentre i tifosi si godono la partita. La rivalità c’è e ci sarà sempre, il campanilismo non sparirà mai, ma parlare di “odio” significa avere problemi nella vita o col dizionario.

  20. A me sembra che qui si sta diventando come i Viola cioè che “tutti sono gobbi” “viene dai Gobbi” e noi uguale “è un fiorentino” ecc. Non diventiamo sfigati come loro. Lui sarebbe un buonissimo giocatore poi la rivalità sono il primo a sentirla ma i giocatori sono gente pagata e mi sembra anche un gran professionista.

  21. La passione per gli azzurri di chi abita fuori Empoli poi va al di là del seguire la moda del momento, fatevelo dire da chi abita a Campi da 25 anni, abbonato con figlio al seguito e presente in molte trasferte. Confermo poi quello che ha sempre detto Paolo, anche qui molti ci guardano con simpatia,pur tifando viola

  22. Per me sarebbe un ottimo acquisto speriamo che venga davvero se ricordate bene giocava nell arezzo di mario somma è un terzino molto forte di esperienza mi piace

  23. Curiosità Pasqual. La prima volta che il bravo esterno mise piede al Castellani (come avversario), fu il 4 giugno 2005. Empoli-Arezzo 1-1 Promozione in A. Anno di Somma. Porta bene insomma…. 😉

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here